22 settembre 22:24 Dalla Spagna: la Roma è interessata al difensore Santiago Farias

Terzino colombiano classe '92, Santiago Arias potrebbe diventare un'importante occasione di mercato per la Roma. Il giocatore nato a Medellin, che piace molto anche al Bayer Leverkusen, è infatti ad un passo dal lasciare l'Atletico Madrid e potrebbe anche trasferirsi in Italia. La conferma è arrivata dalle parole del direttore sportivo dei ‘Colchoneros': "Per Arias stiamo parlando con Roma, Everton e Paris Saint-Germain – ha spiegato Andrea Berta – Un prestito con obbligo di riscatto dopo dieci presenze è possibile".

22 settembre 19:37 Arriva il classe 2003 Corentin Louakima: terzino destro cresciuto nel PSG

In attesa di capire come finirà la telenovela Milik, la Roma ha intanto messo a segno un colpo in prospettiva. Come riportato dal ‘Corriere dello Sport', il club giallorosso ha infatti messo le mani sul giovane difensore Corentin Louakima. Francese di soli 17 anni e terzino destro di ruolo, il ragazzo è cresciuto nelle giovanili del Paris Saint-Germain ed era nel mirino anche dell'Inter. Prima di aggregarsi alla selezione Under 18 giallorossa, Louakima firmerà con la società capitolina un contratto di tre anni.

22 settembre 17:00 Edinson Cavani si propone alla Roma

E' uno svincolato di lusso che sembrava chiudesse col Benfica per poi ripensarci: Edinson Cavani si sta guardando attorno e alcune voci vorrebbero il Matador vicino anche alle sorti della Roma che in attacco sta valutando altre figure oltre le attuali. Se con Dzeko si arrivasse allo scontro il club non potrebbe permettersi di non avere alternative e con Milik frenato dal Napoli di De Laurentiis, tutto si complica. Ecco perché l'indiscrezione di alcuni organi di stampa che vorrebbero Cavani pronto a sbarcare in capitale non sarebbe totalmente errata: l'uruguayano ha un ingaggio alto ma è anche un parametro zero e al momento non ha trovato alcun acquirente.

22 settembre 15:24 In attesa di qualche big, ecco Megyeri baby portiere

La Roma sta valutando cosa fare in difesa e in attacco dove sta cercando nuovi inserimenti. Si attendono schiarite sul fronte Smalling e Milik, con il polacco che arriverebbe subito in Capitale. Ma ci sono tanti dubbi e sta per nascere anche la ‘grana' Dzeko, rimasto in giallorosso dopo settimane di trattative. Intanto, la Roma si assicura un giovane portiere di prospettiva: Gabor Megyeri 17 anni, estremo difensore dell’Honved Budapest

22 settembre 12:39 Dzeko resta ma adesso è un problema

Edin Dzeko è in rotta con il tecnico Fonseca e con la dirigenza giallorossa che ha gestito malissimo l'affare Juventus. Non partirà perché non arriverà Milik, ‘fermato' dai Friedkin dopo i dubbi sulla tenuta fisica del polacco. Dunque, un separato in casa l'ex capitano giallorosso che aveva già assaporato la maglia bianconera per giocare insieme a Cristiano Ronaldo. Un problema non da poco perché se resterà un separato in casa qualcosa da qui al 5 ottobre dovrà accadere, anche che salti la panchina del tecnico attuale.

22 settembre 10:40 L’ombra di Allegri sul futuro di Fonseca

In pieno calciomercato e con il campionato già iniziato a Roma non finiscono i lavori in corso, dettati soprattutto dalle perplessità della nuova proprietà sulla situazione trovata. A livello sportivo si stanno valutando cambiamenti importanti e tra questi anche l'addio a Fonseca, ipotesi che – in caso di decisione affermativa – dovrà essere effettuata velocemente e con le idee chiare. Dietro alle quinte si starebbe preparando Max Allegri che avrebbe confidato ad alcuni amici di essere affascinato dall'avventura giallorossa con Friedkin al comando. Se non vi fosse margine di trattativa con lui, la scelta potrebbe ricadere su Maurizio Sarri. Il tutto precipiterebbe in caso di sconfitta e gara negativa contro la Juventus.

22 settembre 8:40 In attacco si valuta anche l’opzione Mandzukic

Sembrava destinato a trasferirsi in Turchia e invece il futuro di Mario Mandzukic potrebbe essere ancora in Italia. L'attaccante croato, svincolato di fatto dalla scorsa estate, sarebbe finito nel mirino della Roma.

Un'operazione fattibile complice anche lo scenario attuale che si è venuto a creare con Dzeko che resterà la punta centrale del club giallorosso (a meno di altri clamorosi ribaltoni) ma che necessita anche di un sostituto. In tale senso, Mandzukic, sarebbe importante tenerlo in considerazione specie se dovesse arrivare Allegri sulla panchina giallorossa: il croato è un suo vecchio pupillo.

22 settembre 7:16 Calciomercato Roma, le news di oggi 22 settembre sulle ultime trattative

Edin Dzeko alla fine dovrebbe rimanere ancora alla Roma, il capitano sarà al centro dell'attacco dei giallorossi e potrà provare a scalare la classifica all time dei bomber giallorossi. Il bosniaco resterà agli ordini di Fonseca e giocherà contro la Juventus nel prossimo turno di campionato. La trattativa per Milik sembra sfumata, ma non è detto che i giallorossi lascino completamente andare l'affare con il Napoli per il polacco. In fondo la società guidata da Friedkin ha bisogno di un'altra punta, il vice Dzeko, che potrebbe essere lo stesso Milik.

L'incontro di ieri tra l'agente del polacco e il Napoli non ha ancora dato la fumata bianca ad una trattativa che potrebbe invece decollare nel corso dei prossimi giorni. Resta da capire a quel punto come la Roma gestirà due ingaggi pesanti come quello del bosniaco e appunto quello di Milik. Per quanto riguarda la difesa, la Roma non si è spinta oltre i 13 milioni di euro per Smalling mentre la richiesta dello United resta di 20. Distanza abissale che necessita di qualche riflessione immediata circa un'alternativa in difesa da cercare subito.