30 Giugno 2022
10:10
AGGIORNATO01 Luglio

Le notizie di calciomercato del 30 giugno 2022

Le notizie di calciomercato del 30 giugno 2022

01 Luglio
09:16

Il Toro saluta Belotti: "Grazie e buona fortuna"

Il club granata e Andrea Belotti si sono separati. Il contratto del ‘Gallo' è scaduto il 30 giugno e da oggi il bomber è libero di firmare per un'altra squadra. Il Torino ha voluto omaggiarlo con un bel video emozionale sul proprio sito ufficiale, in quel video sono stati riproposti tanti gol del bomber: "Grazie Andrea, buona fortuna".

A cura di Alessio Morra
01 Luglio
09:05

Incontro al vertice, Lewandowski vuole il Barcellona

Più chiaro non poteva essere Robert Lewandowski, che da tempo ha fatto sapere al Bayern Monaco di voler andare via in questa sessione di mercato. E con altrettanta chiarezza ha detto di voler passare al Barcellona, che è alla ricerca di un grande bomber. La trattativa è difficile, ma prosegue. Lewandowski è ancora in vacanza e nei giorni scorsi si trovava a Ibiza, dove ha incontrato Xavi, l'allenatore del Barcellona. Tanto è bastato per alimentare, ulteriormente, le voci di mercato. E ora chissà se ci sarà la firma del polacco per i blaugrana, che fino all'ultimo proveranno il grande colpo.

A cura di Alessio Morra
01 Luglio
07:33

Il primo vero colpo di mercato del PSG arriva dal Porto

Si parlava tanto di Renato Sanches e Scamacca come probabili primi colpi di mercato del Paris Saint Germain, ma alla fine non è stato così. Il club francese nella notte ha ufficializzato l'acquisto di Vitinha, centrocampista portoghese, che arriva dal Porto. Non è stata comunicata la cifra spesa, ma i media locali parlano di circa 40 milioni di euro sborsati dal consulente di mercato Campos.

Vitinha è un centrocampista, che ha giocato due stagioni con il Porto, vincendo due campionati, ma in mezzo ha vissuto anche un'esperienza con il Wolverhampton. Vitinha, nato il 13 febbraio 2000, ha firmato un contratto di 5 anni e va a rinforzare la mediana del Psg. Con la nazionale del Portogallo ha disputato 3 partite.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
23:38

Cambiaso potrebbe giocare in Serie A ma non con la maglia della Juve

Per Andrea Cambiaso ci potrebbe essere un cambio di piani: la Juventus ha definito l'arrivo del difensore dal Genoa, per una trattativa attorno ai 5.5 più il cartellino di Dragusin ma il giocatore potrebbe vestire un'altra maglia. A farsi avanti la Salernitana di Nicola che lo avrebbe chiesto per un prestito secco: la Juve ci starebbe pensando ma senza fretta, Cambiaso dovrebbe intanto raggiungere il ritiro bianconero, poi si valuterà il da farsi.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
23:06

Per Skriniar continua l'interesse del PSG: l'Inter osserva i possibili sostituti

Il Paris Saint Germain continua mantenere vivi i contatti con l'Inter per ottenere l'ok al trasferimento di Milan Skriniar in Francia. Non sembrano esserci problemi particolari con i due club molto vicini sul fronte economico e il giocatore bendisposto a trasferirsi sotto la Torre Eiffel. Intanto i nerazzurri provano a cautelarsi al di là delle tempistiche dell'affare per trovare nuovi centrali difensivi. In primi c'è il nome di Bremer, che oggi è rientrato a Torino, ma anche Milenkovic che potrebbe lasciare la Fiorentina.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
23:02

Per Frattesi parte più vicine: la Roma incontra il Sassuolo

Colloqui sempre più stretti tra Sassuolo e Roma per la definizione del trasferimento in Capitale di Davide Frattesi con i giallorossi convinti della bontà del rinforzo per Mourinho. Tutto prosegue sulla via giusta a tal punto che è previsto domani un incontro diretto tra Tiago Pinto e Carnevali per smussare gli ultimi angoli: 20 milioni più Volpato l'ultima offerta romanista.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
22:44

Milan avanti insieme con Maldini e Massara: accordo biennale

Alla fine la notizia più attesa è arrivata, proprio a poche ore dall'apertura ufficiale del calciomercato 2022/2023: Maldini e Massara hanno trovato l'accordo con il Milan su base biennale e potranno così operare sin da subito da domani. Dopo una giornata lunghissima, la conferma è arrivata da uno dei due diretti interessati, Paolo Maldini che ha lasciato la sede rossonera in tarda serata.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
22:20

Cancellieri c'è, la Lazio ufficializza l'attaccante prelevato dal Verona

I dettagli si sapranno presto attorno alla trattativa tra Lazio e Verona ma la notizia più importante per i tifosi capitolini è che finalmente c'è l'ufficialità del colpo di calciomercato che apre le porte alla nuova squadra di Sarri. A comunicare l'acquisto di Matteo Cancellieri è stato lo stesso club capitolino con un comunicato ufficiale.

"La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Cancellieri proveniente dall’Hellas Verona. La S.S. Lazio avrà l’obbligo di trasformare la cessione temporanea in definitiva al verificarsi di particolari condizioni sportive".

Per i dettagli dell'operazione, si diceva, si dovrà aspettare un po' ma intanto le prime indiscrezioni è che l'accordo tra i due club si è trovato sul fronte economico a fronte di una spesa laziale certificata a 7 milioni, più una parte non fissa che dipenderà da risultati e prestazioni.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
20:30

Il rinnovo di Maldini e Massara con il Milan c'è: manca solamente l'annuncio ufficiale

Oramai è fatta per Maldini e Massara che restano al Milan e potranno continuare ad operare sul mercato rossonero senza più il problema di pensare al proprio contratto. Una giornata lunghissima che ha visto il punto di incontro tra le parti. I due "guru" di mercato ripartono con RedBird da dove si erano fermati con Elliott ovvero proseguendo in un progetto tecnico che fino ad oggi ha reso ai massimi livelli. Manca solamente l'annuncio ufficiale del club rossonero ma a questo punto è pura formalità.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
20:28

Pressing Chelsea su de Ligt: atteso un nuovo rilancio degli inglesi

Matthijs de Ligt resta l'obiettivo numero uno di Tuchel. A Londra, sponda Blues non si parla d'altro e la Juventus attende un nuovo rilancio dopo che la prima offerta è arrivata ma rispedita al mittente perché considerata inadeguata.  L'ostacolo da superare infatti è proprio la decisione della Juve che non accetta compromessi: chi vuole de Ligt non si può presentare con offerte più basse rispetto al valore della clausola rescissoria pari a 120 milioni presente nel contratto che lega l'olandese ai bianconeri fino al giugno 2024.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
20:13

"Nessun accordo col PSG per Sanches": il Lille fa sognare di nuovo il Milan

L'occasione è arrivata per la presentazione ufficiale di Paulo Fonseca come nuovo allenatore del Lille. Una conferenza stampa che ha avuto spazio anche alle consuete domande e indiscrezioni di mercato che ha visto coinvolto in prima persona il presidente della società francese, Olivier Letang.

Proprio il numero uno del club ha riacceso le speranze rossonere per avere uno degli obiettivi estivi di mercato, Renato Sanches. Perché? Perché Letang ha smentito le voci che volevano il portoghese già nelle mani dei parigini: "Ad oggi non abbiamo avuto alcun contatto con il PSG e non abbiamo ricevuto alcuna offerta per il giocatore. Ci sono altri club interessati, club europei molto grandi che hanno già fatto delle offerte". Tra questi ci sarebbe anche il Milan che ha già il sì di Sanches.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
19:55

Gollini conteso da due squadre di Serie A

C'è un intreccio di portieri, un paio di caselle si sono sistemate – Cragno è del Monza, Meret ha rinnovato con il Napoli ed ora sarà il titolare dopo l'addio di Ospina. Ma c'è ancora tanto da sistemare, la Lazio insegue Carnesecchi, ma tiene sotto occhio sempre Vicario, inseguito pure dalla Fiorentina. Ma ha molto mercato anche il portiere di proprietà dell'Atalanta Pierluigi Gollini, di rientro dal prestito al Tottenham.

Gollini, che da tempo è nel giro della nazionale, non rimarrà con i nerazzurri ed è stato messo sul mercato. Sono due le squadre che lo seguono da tempo e che stanno cercando di acquistarlo: la Fiorentina, che vuole rimpiazzare Dragowski, e il Torino, che cerca un titolare che possa far coppia con Berisha. A entrambe le squadre piace molto Gollini, che dunque vestirà o il viola o il granata nella prossima stagione.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
19:16

Secondo colpo di mercato del City, 50 milioni per un centrocampista dell'Inghilterra

L'ufficialità arriverà solo nel weekend, ma l'affare è fatto. Quando il Manchester City tornerà ad allenarsi nella rosa di Pep Guardiola ci sarà anche Kalvin Phillips, centrocampista inglese che due anni fa è esploso con il Leeds, ed era cresciuto in modo impressionante grazie agli insegnamenti del ‘Loco' Bielsa. Phillips aveva disputato un paio di grandi campionati con lo United e grazie a quelli ha conquistato anche il posto in nazionale, con l'Inghilterra è stato vice-campione d'Europa.

Phillips non ha vissuto una stagione straordinaria a causa degli infortuni, ma il suo valore non si discute. L'affare si è chiuso quando il City è arrivato a offrire 50 milioni di euro. Una cifra che il Leeds ha ritenuto soddisfacente. I campioni della Premier League avevano già acquistato Haaland, il grande colpo del mercato estivo, non solo per la Premier League.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
19:08

Piccoli è ufficialmente un nuovo giocatore del Verona: all'Hellas in prestito secco

Il colpo in attacco atteso da qualche giorno è arrivato. Roberto Piccoli è ufficialmente un nuovo giocatore del Verona. Affare concluso con l'Atalanta e nota dell'Hellas pubblica subito dopo sui propri canali. Il giocatore si trasferisce agli scaligeri in prestito secco dopo aver vissuto l'ultima stagione diviso a metà tra la stessa Atalanta e il Genoa con cui ha concluso il campionato senza particolari sussulti. Due anni fa, alla prima stagione in Serie A, segnò 5 gol in 20 partite con lo Spezia e ora vuole ripetersi sotto la guida di Cioffi. Il Verona nel frattempo è pronto ad annunciare anche Milan Djuric che si è svincolato dalla Salernitana.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Giugno
19:03

La Roma ha chiuso per Celik, affare fatto: il Lille ha accettato l'offerta dei giallorossi

Zeki Celik è da considerare ormai un nuovo giocatore della Roma. Il terzino destro arriva dal Lille che ha accettato l'offerta presentata dalla Roma per l'esterno turco. Celik era stata fortemente voluto da Mourinho e rappresenterà una valida alternativa a Karsdorp su quella corsia. Il giocatore adesso è atteso a Roma per svolgere le visite mediche e firmare il proprio contratto con i giallorossi. Il Lille ha accettato l'offerta della Roma di 7 milioni più il 15% della futura rivendita. 

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Giugno
18:07

Colpo di mercato del Genoa, Blessin ha il bomber per tornare in Serie A

Servono gol per vincere i campionati. Il Genoa, retrocesso dopo 15 stagioni consecutive in Serie A, in Serie B vuole rimanerci molto poco e sa di dover avere il giusto mix di giocatori esperti e di buon livello.e di giovani che Blessin può plasmare. Tra i giocatori che conoscono bene la categoria i dirigenti genoani hanno preso Massimo Coda, che è stato il capocannoniere degli ultimi due campionati di Serie B e che questa categoria la conosce molto bene.

Questo il comunicato dei Grifoni: "Massimo Coda è un nuovo giocatore del Genoa. L’attaccante, vincitore delle ultime due classifiche cannonieri del campionato di Serie B, arriva a titolo definitivo dal Lecce. Benvenuto in casa rossoblù!".

Coda ha segnato 167 gol in carriera, ne ha realizzati 42 negli ultimi due campionati di Serie B con il Lecce (22 e 20). Con i giallorossi ha vinto quest'anno il campionato, ne aveva vinto un altro con il Benevento nel 2020.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
17:58

Colpo della Fiorentina, soffiato Mandragora al Torino

Rolando Mandragora è un calciatore di proprietà della Juventus, con i granata ha giocato nell'ultimo anno e mezzo. Il Toro voleva confermarlo anche per la prossima stagione, ma ha offerto ‘solo' 7 milioni ai bianconeri, che erano disposti a cedere il centrocampista campano, ma a una cifra superiore. L'offerta più alta l'ha fatta la Fiorentina che per acquistarlo a titolo definitivo sborserà circa 10 milioni di euro. I viola si rinforzano in mediana e lo fanno con un centrocampista esperto che sembra adatto al 4-3-3 di Italiano e che proverà subito a dare un grande contributo nei preliminari della Conference League.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
17:55

Grande ritorno sulla panchina dell'Athletic Bilbao

Sembrava uno dei candidati alla successione di Luis Enrique sulla panchina della nazionale della Spagna, ma al richiamo del suo Athletic Bilbao non ha saputo dire di noi. Ernesto Valverde per la terza volta è stato nominato tecnico del club basco, detiene già il record di panchine ufficiali con l'Athletic (306) e ora proverà a incrementarlo. Valverde, che ha vinto anche la Liga due volte con il Barcellona, riparte da casa e lo fa anche dopo aver vissuto anche una propria mostra personale, di fotografie. Oggi pomeriggio la presentazione ufficiale.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
17:30

Ronaldo alla Roma non finisce mai: "Lo annunceranno il 7 luglio"

Le voci su Cristiano Ronaldo alla Roma non accennano a diminuire, nonostante la sera del 29 giugno non sia andato in scena lo sbandierato annuncio allo stadio Olimpico. Ora è l'ex giallorosso Angelo Di Livio a rilanciare la clamorosa pista di mercato, con una nuova data: "È una notizia fondata, viene da una fonte molto sicura, di cui non farò mai il nome. Stanno organizzando l’evento, con dettagli particolari. Lo vogliono presentare il 7 luglio".

A cura di Paolo Fiorenza
30 Giugno
17:30

Mercato Juve, sistudia il colpo Paredes: atteso in queste ore un emissario del PSG

La Juventus si muove ancora per migliorare il proprio centrocampo. L'inserimento di Pogba infatti non basta per il reparto, e allora si muovono dei passi per un vecchio pallino della dirigenza: Leandro Paredes. L’ex Roma e Empoli, tra i giocatori segnalati in uscita sotto la Tour Eiffel e da tempo nel mirino dei bianconeri, è grande amico di Angel Di Maria: la società si farà forza anche di questo aspetto per spingere nelle contrattazioni.

Proprio a tal proposito, è atteso in Italia nelle prossime ore un emissario del PSG. Salvo cambi di programmi, incontrerà anche la Juventus sia per il centrocampista che per il futuro di Kean, ancora in bilico. La società bianconera monitora quindi la situazione, ma tuttavia deve sbloccare qualche cessione prima di provare ad affondare il colpo per il centrocampista argentino.

A cura di Enrico Scoccimarro
30 Giugno
17:23

La Roma accoglie il nuovo portiere Svilar: inizia la sua avventura in giallorosso

La Roma guarda al futuro anche tra i pali. Domani mattina alle 9.30 sbarcherà a Fiumicino Mile Svilar, il talentoso portiere proveniente dal Benfica. L'accordo con il classe '99 per il suo trasferimento era già stato raggiunto mesi fa: svincolato dai portoghesi, aveva dedicato questi mesi ad allenarsi con il suo preparatore per mantenere la forma fisica e farsi trovare pronto una volta arrivato alla corte di Mourinho. Il giovane portiere belga, ma naturalizzato serbo, fortemente voluto dallo Special One, sarà al fianco di Rui Patricio. Il campo dirà che dei due estremi difensori sarà il titolare nonostante il portoghese al momento parta in vantaggio. Da domani è pronto a cominciare la sua avventura in giallorosso.

A cura di Enrico Scoccimarro
30 Giugno
17:18

Dybala conteso tra Inter e Milan: i rossoneri lo vogliono ma aspettano un segnale dall'argentino

L’ipotesi Milan nel futuro di Paulo Dybala si fa sempre più concreta. Il fantasista argentino piace a Gerry Cardinale e l’obiettivo della nuova proprietà, la RedBird, è quello di impressionare subito positivamente i tifosi.

Un Milan con Dybala permetterebbe a Stefano Pioli di fare un salto di qualità importante e rispondere ai cugini nerazzurri, che hanno appena piazzato il ritorno di Lukaku, soffiandogli sotto il naso un altro grande obiettivo dichiarato.

Un mercato che così infiammerebbe subito sua il derby che la lotta per il futuro campionato, al momento fatta di strategie. Dybala potrebbe essere messo alle spalle di Origi e Giroud, oppure da trequartista nel 4-2-3-1 con Leao alla sua sinistra. Visti gli obiettivi europei, inoltre, una pedina come quella della Joya rappresenterebbe sicuramente una certezza maggiore in termini di rendimento.

Ma venendo all’aspetto concreto economico, l'ostacolo è dato dalla richiesta di ingaggio del giocatore che va oltre il tetto salariale imposto dal Milan. Al momento, quindi, l'intesa con Marotta rimane quella più accreditata, ma se Dybala e rossoneri volessero venirsi incontro, il testa a testa tra Inter e Milan si rinforzerebbe ancor di più.

A cura di Enrico Scoccimarro
30 Giugno
16:31

L'ultimo giorno di Ospina e Mertens con il Napoli

David Ospina e Dries Mertens non hanno trovato l'accordo per rinnovare il contratto con il Napoli, i loro contratti scadono oggi: 30 giugno. E ciò significa che da domani per entrambi ci sarà una nuova vita. Il portiere colombiano dovrebbe firmare con l'Al-Nassr, un club dell'Arabia Saudita. Mentre il destino di Mertens è ancora tutto da scrivere. L'addio è molto probabile, ma da più parti si spera ancora che possa esserci un clamoroso happy end che faccia felice tutti, soprattutto i tifosi del Napoli.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
16:08

Nel mercato del Napoli spunta anche il 'Tucu' Correa

Il Napoli non ha ancora rimpiazzato Lorenzo Insigne. Si è arrivato il georgiano Kvaratskhelia, ma la sensazione è che arriverà un altro colpo in attacco. Di nomi ne sono stati fatti tantissimi in queste ultime settimane, compresi quelli di Brekalo e soprattutto di Deulofeu. Ma nelle ultime ore è balzato improvvisamente il nome di Joaquin Correa, attaccante dell'Inter che da tante stagioni gioca in Serie A. Correa è stato acquistato un anno fa dai nerazzurri, ma potrebbe finire sul mercato, considerato l'arrivo di Lukaku e forse pure quello di Dybala. Napoli potrebbe rappresentare il suo futuro.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
16:02

Asllani è un nuovo calciatore dell'Inter: la nota ufficiale dell'Empoli

Kristjan Asllani vestirà la maglia dell'Inter dal prossimo anno. Non c'erano molti dubbi ma adesso c'è anche l'ufficialità. La formula con cui le due società si sono accordate è il prestito con obbligo di riscatto. Ecco la nota: "Empoli Football Club comunica di aver raggiunto l’accordo con l'Inter per la cessione a titolo temporaneo con obbligo di riscatto del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kristjan Asllani"

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
16:00

La Roma prenderà soldi dall'operazione che porterà Cancellieri alla Lazio, oggi le visite mediche

Dopo l'accordo raggiunto ieri con il Verona, Matteo Cancellieri sta svolgendo le visite mediche presso la clinica Paideia prima della firma con la Lazio. Arriverà in biancoceleste per 7 milioni di euro più uno e mezzo di bonus. Il classe 2002 tornerà nella Capitale  dopo l'esperienza con le giovanili della Roma. Il club giallorosso aveva inserito il 20% della futura rivendita del centrocampista nell'operazione fatta con l'Hellas e ora la Roma dovrebbe incassare una cifra vicina al milione e mezzo di euro.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
15:39

La Juventus ha chiuso per Cambiaso: attese nelle prossime ore visite mediche e firma

La Juventus ha piazzato un nuovo colpo: il futuro del giovane Andrea Cambiaso, proveniente dal Genoa, si sta tingendo di bianconero. La dirigenza juventina sta infatti organizzando già le visite mediche per il terzino ed è atteso a breve l'annuncio ufficiale. Nelle ultime ore, con la trattativa praticamente già chiusa, si era provato ad inserire qualche club inglese, ma il classe 2000 non ha vacillato e l'intesa tra le due società, anche grazie agli ottimi rapporti, è rimasta salda: ai rossoblu andranno 4 milioni di euro più Radu Matei Dragusin come contropartita tecnica.

Al Genoa farebbe comodo chiudere l’operazione entro le prossime ore in modo da mettere a bilancio la plusvalenza: per questo, la Juventus sta già provando a effettuare le visite mediche in giornata. Cambiaso, che ha impressionato nel Genoa nonostante la retrocessione, può giocare sia a destra che a sinistra, come terzino ma anche a tutta fascia: rappresenta quindi un'ottima soluzione tattica per Massimiliano Allegri e anche un'ottima prospettiva per il futuro.

A cura di Enrico Scoccimarro
30 Giugno
15:11

Lukaku all'Inter, ecco la foto nel momento della firma sul contratto

Dopo le visite e la presentazione, è arrivata anche l'ultima fase "social" del ritorno di Romelu Lukaku all'Inter: la firma. Il centravanti belga ha sottoscritto nella giornata di ieri il prestito di un anno in nerazzurro, con una pesante decurtazione del proprio stipendio che guadagnava a Londra, con l'Inter che girerà 8 milioni (più bonus) ai Blues. Oggi la società ha pubblicato l'atto conclusivo sui propri account ufficiali, che tutti i tifosi attendevano, mentre in diretta sul profilo ufficiale interista di Twitch va in loop un servizio su tutti i gol segnati da Big Rom nei due anni a Milano.

A cura di Alessio Pediglieri
30 Giugno
14:23

Nandez pronto a volare in Inghilterra, ma non in Premier: il Cagliari tratta la sua cessione

Nahitan Nandez era considerato uno dei pezzi pregiati della rosa del Cagliari di Giuliani retrocesso in Serie B. L'uruguaiano, dopo il mancato trasferimento all'Inter nella scorsa estate, ha avuto un rendimento altalenante in Sardegna nell'ultima stagione e visto il ridimensionamento voluto dal club, anche lui è pronto a partire. Il giocatore ha ricevuto l'interesse concreto del Watford che per nell'ultima stagione è retrocesso dalla Premier League alla Championship. Da una Serie B all'altra dunque per Nandez per cui due club hanno già avviato i contatti con tanto di colloqui con l'agente del giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Giugno
13:57

Dragowski fuori dal progetto della Fiorentina, non è stato nemmeno convocato per il ritiro

Il portiere polacco la scorsa stagione ha perso il posto in squadra e ora è stato messo sul mercato. Finora il club viola non è riuscito a cederlo, c'è stato un interesse importante dell'Espanyol, ma anche del Torino. In attesa di definire l'operazione in uscita la Fiorentina ha deciso di non convocare Dragowski per il ritiro pre-campionato. Una scelta molto forte che evidenzia però bene le volontà della Fiorentina, che è alla ricerca di un altro numero uno, da affiancare a Terracciano. I candidati da tempo sono Milinkovic-Savic del Torino e Gollini, tornato all'Atalanta dopo la stagione con il Tottenham.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
13:36

Gabriel Jesus all'Arsenal, un video svela tutto prima dell'annuncio ufficiale

Gabriel Jesus e il Manchester City si sono separati. Un addio annunciato da tempo, l'arrivo di Erling Haaland non ha fatto altro che sveltire le manovre. L'attaccante brasiliano è stato anche nel mirino della Juventus, ma in Italia, per il momento almeno, non sbarcherà. Gabriel Jesus ha deciso di rimanere in Premier League, ha accettato l'offerta dell'Arsenal che a livello di centravanti ha fatto un po' di confusione nell'ultima stagione. Liquidati prima Aubameyang e poi Lacazette, che è senza contratto, i Gunners hanno deciso di puntare tutto sul brasiliano.

Il tecnico Arteta, che è stato il vice di Guardiola per tanti anni, ha insistito e ha convinto il bomber, che rinuncerà alla Champions League, ma che avrà un ruolo da protagonista con l'Arsenal, che vuole tornare a competere per le posizioni importanti in Premier League.

L'annuncio ufficiale sta per arrivare, ma l'attaccante nel frattempo si è già presentato all'Emirates Stadium dove ha fatto una serie di foto e di video che finiranno sui canali social dell'Arsenal. Mentre camminava per lo splendido impianto dei londinesi con la maglia numero 9 sulle spalle, Gabriel Jesus è stato immortalato da qualcuno che ha postato quel video sui social, video che è diventato virale in breve tempo. L'affare è fatto, l'Arsenal avrà un nuovo e fortissimo centravanti.

A cura di Alessio Morra
30 Giugno
13:33

Lazio gelata pubblicamente, no a Carnesecchi: obiettivo di mercato numero uno per Sarri

La Lazio è stata gelata pubblicamente dall'Atalanta. Le parole dell'amministratore delegato dell'Atalanta, Luca Percassi, a margine di un evento del club bergamasco, hanno fatto luce sulla trattativa dei biancoceleste per il portiere di proprietà della Dea: "L'offerta della Lazio per Carnesecchi non è in linea col suo valore – ha detto Percassi – La Lazio è interessata e ha fatto un'offerta ma quello che ci è stato proposto non ci ha portato ad accettare".

Percassi insiste e quasi invita la Lazio a formulare un'offerta migliore per arrivare al giocatote: "Se ci saranno offerte importanti le valuteremo, quella che è arrivata non è in linea col suo valore". D'altronde la Lazio non può fare altrimenti se vuole davvero puntare su Carnesecchi. Sarri era stato molto chiaro pochi giorni fa: "Questo è un problema del direttore sportivo e della società, vediamo quello che sceglieranno alla fine. Io quello che dovevo dire l'ho già detto".

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Giugno
13:04

La Juventus e Morata si salutano per la seconda volta: l'emozionante addio social di Alvarito

L'attaccante spagnolo si è congedato dal club bianconero con un messaggio molto emozionante sui social: "Una delle cose più belle che mi sono capitate nella mia vita è stata avere l’opportunità di indossare questa maglia, ma ancor di più avere la possibilità di far vedere ai miei figli cosa vuol dire “Juventus” come forma di vita e questo lo porteranno sempre nel cuore".

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:54

Calciomercato Roma, Celik si può chiudere a breve: per l'attacco piace Gonçalo Ramos

Tiago Pinto sta limando le ultime differenze con il Lille per Celik. L'operazione si dovrebbe chiudere sulla base di circa 7 milioni più bonus. Intanto dal Portogallo arriva l'indiscrezione che vorrebbe la società giallorossa interessata a Gonçalo Ramos: il Benfica chiede 15 milioni di euro.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:43

Saponara rinnova con la Fiorentina: contratto prolungato fino al 2023

La Fiorentina ha annunciato il rinnovo di contratto di un anno di Riccardo Saponara per un altro anno. La nota:

La Fiorentina comunica di aver rinnovato il contratto che legava il calciatore Riccardo Saponara al Club viola fino al 30 giugno 2023.

Saponara, arrivato alla Fiorentina nel 2016/17, nell'ultima stagione ha collezionato, tra Serie A e Coppa Italia, 34 presenze e 3 gol.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:38

Il futuro di Bremer può essere lontano dalla Serie A: "Non so ancora se sarà in Italia o all'estero"

Gleison Bremer, ospite in Brasile alla trasmissione Flow Sport Club, ha parlato del suo futuro: "Dove andrò a giocare? Ne sto parlando con il mio agente e al momento non c’è nulla di definito. Stiamo parlando. Non so se rimarrò in Italia o andrò all’estero". Su di lui c'è l'Inter, che sembra la società in pole, ma sono tanti i club interessati al brasiliano: hanno mostrato interesse per il calciatore del Torino anche Milan e Juventus eil Tottenham di Antonio Conte.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:34

"La carriera di Paulo Dybala continuerà lontano da Torino": il saluto della Juventus alla Joya

La società bianconera ha pubblicato una nota per salutare l'addio di Paulo Dybala dopo la mancata intesa per il rinnovo. Questo il comunicato:

E’ arrivato che era una giovane e talentuosa promessa, e ora saluta la Juve portando con sé bagaglio di esperienze che lo hanno reso il campione che è; la carriera di Paulo Dybala continuerà infatti lontano da Torino.

Si diceva, un bagaglio costruito insieme, in questi 7 anni. Un bagaglio che per Paulo è composto da 293 presenze, 115 gol, 45 assist e ben 12 titoli vinti.

Numeri, che se approfonditi, raccontano tante cose: per esempio, Paulo detiene il nono posto all-time nella classifica dei migliori marcatori nella storia della Juventus, considerando tutte le competizioni; è il decimo miglior marcatore in Serie A, terzo all-time bianconero in Europa, con 18 gol messi a segno in Champions League. E sempre parlando di gol, due primati: Dybala è il giocatore che ha segnato più volte (68) all’Allianz Stadium, considerando tutte le competizioni ed è il bianconero che ha segnato più gol da fuori area (25) in Serie A.

Un grande percorso, quello vissuto insieme, fatto non solo di gol e vittorie, ma di grandi giocate, nottate indimenticabili, prestazioni di qualità assoluta.

E per tutto questo lo ringrazieremo sempre.

Buona fortuna, anzi, suerte, Joya!

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:32

Calciomercato Inter, tutte le cifre dell'operazione Asslani e il numero di maglia scelto

Kristjan Asllani sarà un nuovo giocatore dell'Inter. Il classe 2002 ha svolto ieri le visite mediche e nelle prossime ore dovrebbe arrivare l'ufficialità: i nerazzurri lo hanno prelevato dall'Empoli pagandolo 4 milioni di prestito più 10 milioni di obbligo di riscatto e 2 di bonus. Asllani ha firmato un contratto di 5 anni a 800.000 euro più bonus (a salire). Dovrebbe indossare la maglia numero 13.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:24

Calciomercato Juventus, de Ligt e bianconeri ai titoli di coda: Arrivabene racconta cosa è successo

L'amministratore delegato della Juventus ha rilasciato un'intervista a Tuttosport e ha chiarito la situazione che riguarda Matthijs de Ligt: “Impossibile trattenere chi se ne vuole andare ma dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi soddisfatti in tre". La storia dell'olandese a Torino sembra ormai conclusa.

A cura di Vito Lamorte
30 Giugno
10:19

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 30 giugno 2022

La Juventus potrebbe cedere Matthijs de Ligt in questa sessione di mercato. Nessuno si sarebbe aspettato un'evoluzione del genere ma il difensore olandese sembra intenzionato a lasciare Torino e a non voler prolungare il suo contratto in scadenza nel 2024. I bianconeri stanno lavorando in entrata per completare l'acquisto di Di Maria e monitorano i profili di Koulibaly e Zaniolo. L'Inter ha presentato Lukaku e oggi dovrebbe essere il turno di Asslani. Ancora ferma la situazione Dybala, che dovrebbe sbloccarsi con le uscite di due punte oppure di Skriniar. Per il difensore slovacco potrebbe scatenarsi un'asta PSG-Chelsea. Milan un po' sottotono in questa fase. Dopo l'arrivo di Origi, manca solo l'ufficialità; ora il club rossonero è alle prese con il caso che riguarda i rinnovi di Maldini e Massara: i due dirigenti vedranno scadere oggi il loro contratto e se non dovessero esserci novità a breve la situazione sarebbe davvero poco chiara da parte della nuova proprietà.

La Roma continua a lavorare su Frattesi, primo obiettivo per il centrocampo, e non perde di vista Aouar. Il mercato del Napoli è bloccato dalle scadenze e da una serie di cessioni che non si sono concretizzate: i nomi in entrata più gettonati sono Deulofeu e Østigard, ma su quest'ultimo si è inserito il Torino. Intanto Matteo Cancellieri è pronto a diventare il secondo acquisto del calciomercato estivo della Lazio.

A cura di Vito Lamorte
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
-
Udinese
Sampdoria
-
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Inter
Monza
-
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
-
Cremonese
Lazio
-
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
-
Roma
Spezia
-
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
-
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Sassuolo
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
-
Lazio
Udinese
-
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Spezia
Sassuolo
-
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Fiorentina
Napoli
-
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Milan
Bologna
-
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
-
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
-
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
-
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Torino
Juventus
-
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
-
Bologna
Spezia
-
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
-
Sampdoria
Verona
-
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Napoli
Lecce
-
Empoli
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
-
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Cremonese
Roma
-
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Verona
Sampdoria
-
Lazio
Udinese
-
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Salernitana
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
-
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
-
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
-
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
-
Atalanta
Salernitana
-
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Lecce
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cremonese
Bologna
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Inter
-
Torino
Juventus
-
Salernitana
Lazio
-
Verona
Lecce
-
Monza
Napoli
-
Spezia
Sampdoria
-
Milan
Sassuolo
-
Udinese
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Empoli
Cremonese
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Milan
-
Napoli
Monza
-
Juventus
Roma
-
Atalanta
Salernitana
-
Lecce
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Udinese
-
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Fiorentina
Empoli
-
Milan
Inter
-
Roma
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Spezia
Lecce
-
Cremonese
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 1
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
1 - 2
Verona
Napoli
6 - 1
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 0
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
3 - 4
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
2 - 1
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 3
Torino
Milan
1 - 0
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
1 - 2
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
0 - 0
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 3
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
0 - 1
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 1
Empoli
Fiorentina
2 - 0
Juventus
Lazio
3 - 3
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
0 - 3
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 0
Sampdoria
Sassuolo
0 - 3
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
0 - 4
Udinese
Venezia
0 - 0
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
24
7
7
79
2
Juventus
20
10
8
70
3
Lazio
18
10
10
64
4
Roma
18
9
11
63
5
Fiorentina
19
5
14
62
6
Verona
14
11
13
53
7
Sassuolo
13
11
14
50
8
Bologna
12
10
16
46
9
Empoli
10
11
17
41
10
Spezia
10
6
22
36
11
Salernitana
7
10
21
31
12
Cagliari
6
12
20
30
13
Genoa
4
16
18
28
14
Venezia
6
9
23
27
15
Atalanta
1
0
0
3
16
Milan
1
0
0
3
17
Inter
1
0
0
3
18
Torino
1
0
0
3
19
Lecce
0
0
1
0
20
Monza
0
0
1
0
21
Sampdoria
0
0
1
0
22
Udinese
0
0
1
0
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
17
Abraham (Roma)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni