3 Gennaio 2022
9:12
AGGIORNATO04 Gennaio

Le notizie di calciomercato del 3 gennaio

Le notizie del 3 gennaio sulle trattative di calciomercato. Mauro Icardi si allontana dalla Juventus, che non vuole cedere nemmeno Morata. I bianconeri non hanno intenzione di fare investimenti importanti in questa sessione di mercato, perché pensano a un grande investimento nella sessione estiva, quando il grande obiettivo sarà Vlahovic, ma non si dimenticano i bianconeri nemmeno di Scamacca. Anche se la Juve ha fatto un tentativo a vuoto per Suarez, che ha detto di no.

Fissato l'incontro tra il Milan e il Lille per Botman. Insigne al passo d'addio con il Napoli, già la settimana prossima può firmare con il Toronto. Partenopei vicini a Tuanzebe del Manchester United, ma che ha militato con l'Aston Villa nella prima parte del campionato.

Tante le ufficialità: il Cagliari ha preso i difensori Lovato (già annunciato dal club) e Goldaniga, mentre l'Atalanta ha acquistato Boga dal Sassuolo e la Fiorentina Ikoné dal Lille.

04 Gennaio
12:40

Clamorosa idea Quagliarella per il Napoli, che pensa al grande ritorno del bomber

Fabio Quagliarella non sta vivendo la miglior stagione della carriera, la Sampdoria ha bisogno di gol e di certezze e il tecnico D'Aversa ha deciso di puntare di più su Gabbiadini e Caputo. Il bomber è il capitano dei blucerchiati e spera di dare un contributo nella lotta alla salvezza, ma intanto secondo quanto riporta il ‘Secolo XIX' ci sarebbe un interesse del Napoli per Quagliarella.

Ha bisogno di rinforzi Spalletti, almeno uno per ogni reparto, e per l'attacco servirebbe una attaccante disposto ad accettare un ruolo secondario, ma che in caso di necessità potrebbe essere pronto all'uso. In fondo il giocatore al Napoli meriterebbe di tornare dopo un addio burrascoso, prodotto, come si è scoperto poi, da vicende extra calcistiche. Il presidente De Laurentiis già un paio di anni fa diede il suo benestare al ritorno, ora bisogna vedere se ci sarà davvero il ritorno o se questa voce rimarrà tale.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
12:14

Innesto a centrocampo per la Roma, il colpo di mercato può arrivare dal Marsiglia

Non è un mercato facile per nessuno. Nemmeno la Roma dovrebbe fare grandi investimenti, ma un colpo in entrata almeno ci sarà. Mourinho ha chiesto un centrocampista, l'obiettivo è Grillitsch, che però potrebbe arrivare a costo zero nella prossima stagione. Ai giallorossi è stato proposto Ndombele, giocatore francese che Mou ha allenato al Tottenham, ma che con Conte non trova spazio. Il costo del cartellino è enorme, l'ingaggio pure è molto alto. E così la Roma potrebbe virare su Kamara, centrocampista del Marsiglia, club con cui la Roma ha un canale privilegiato, in virtù delle cessioni la scorsa estate di Pau Lopez e Under. Il contratto del classe 1999 è in scadenza a giugno, e i buoni uffici potrebbero aiutare molto nel buon esito della trattativa. Kamara è un giocatore di ottimo livello, ha esordito a 17 anni ed è stato uno dei capitani più giovani di sempre dell'OM. Kamara nasce come difensore, ma con Rudi Garcia è stato spostato a metà campo. La sua duttilità è un di più, potrebbe essere lui il colpo di gennaio della Roma.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
10:23

Suarez alla Juve: la pazza idea è venuta ad Allegri

Non è così scontato che la Juventus acquisti un attaccante in questa sessione di mercato. Il club bianconero però si è cautelato e ha sondato il mercato dopo aver capito che l'offerta del Barcellona per Alvaro Morata era vera. Ci sono stati giorni in cui lo spagnolo sembrava davvero pronto a tornare in patria. I dirigenti juventini così hanno provato a capire la fattibilità di alcune operazioni, come quelle di Icardi, Milik e Scamacca, e hanno scartato lo scambio con Depay. Allegri è stato subito interpellato e ha chiesto un solo giocatore: Luis Suarez, attaccante uruguagio che circa un anno e mezzo fa era stato vicinissimo alla Juventus.

La Juve ci ha provato, ma l'ex del Barcellona ha detto di no. La chance di diventare bianconero c'è stata, ma è svanita, pure a causa di quell'esame farsa svolto da Suarez all'Università degli Stranieri di Perugia. L'uruguaiano sembrava perfetto per il gioco di Allegri, attaccante svelto e molto esperto, che avrebbe potuto dare un contributo anche in Champions League, in virtù della sua esperienza. Ma è arrivato il no, perché il futuro di Suarez sembra già segnato. A fine stagione ci sarà il probabile addio all'Atletico Madrid (che pensa a Vlahovic) e la firma con l'Inter Miami di Beckham, che sostituirà in grande stile Higuain. E ovviamente, relativamente al rifiuto di Suarez, non si possono non considerare le polemiche su quell'esame farsa sarebbero rimontate.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
10:01

Napoli e Torino pensano al giovane difensore Federico Gatti

Il Frosinone, che anche quest'anno lotta per la promozione in Serie A, ha un gioiello che da tempo è un obiettivo di mercato di squadre importante. Il nome del giovane promettente è quello di Federico Gatti, un difensore centrale di 23 anni. Il Napoli lo aveva già sondato lo scorso anno, ma poi non ha insistito. Ma né nello scorso mercato invernale né in quello estivo si è passati dalle parole ai fatti. Ora le cose sono cambiate. Koulibaly è fuori per la Coppa d'Africa, Manolas è stato ceduto. Ci sono poche alternative per Spalletti, che ha chiesto un altro centrale difensivo. Ma Gatti però non è solo un obiettivo dei partenopei, perché c'è anche il Torino che ha chiesto informazioni al Frosinone, che però non è disposto a cedere il calciatore per meno di 10 milioni di euro.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
08:41

Offerta da 70 milioni alla Fiorentina per Vlahovic, che può finire subito in Premier

Segna praticamente un gol a partita, ne ha realizzati 33 in Serie A nel 2021, si è allenato pure a Natale. Perché da vero bomber Dusan Vlahovic non vuole fermarsi mai e vuole provare a segnare sempre, per ora con la Fiorentina. Ma il suo futuro è tutto da scrivere. L'interesse della Juventus è forte, così come quello di Atletico Madrid, Tottenham e Manchester City. Ma si sa da tempo che anche l'Arsenal lo abbia messo nel mirino. I Gunners da qualche anno sono in declino, ma Arteta è stato molto bravo in questi ultimi mesi. L'Arsenal ha trovato l'assetto giusto ed è in lotta per un posto in Champions. E soprattutto ha bisogno di una punta vera, considerato che Aubameyang è stato messo alla porta e che a Lacazeette non sarà rinnovato il contratto. Così, secondo quanto riportano alcuni media britannici, sarebbe arrivata alla Fiorentina un'offerta da 70 milioni di euro. Sia il calciatore che il club del presidente Commisso sono a un bivio. Perché l'offerta è importante, ma nessuno vorrebbe la separazione adesso, ma la spinta dell'Arsenal è comunque molto forte.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
07:44

Il Milan lavora già per la prossima stagione e prepara l'offerta per un talento dell'Empoli

Il Milan in queste ultime stagioni ha operato in modo molto oculato sul mercato. Maldini e Massara sono stati molto bravi a costruire una rosa di buonissimo livello e guardano già al futuro. In difesa arriverà un innesto già nel mercato di gennaio. Kjaer si è infortunato seriamente al ginocchio e terminerà nella prossima stagione. Tra i profili valutati ce ne sono tanti e c'è pure quello di Mattia Viti, un ragazzo di talento che potrebbe arrivare in rossonero nella prossima stagione. La concorrenza è folta e per questo i dirigenti milanisti proveranno a fare il colpo già nelle prossime settimane.

Classe 2002, Mattia Viti è un difensore centrale dal sicuro avvenire, sta vivendo la sua prima stagione in Serie A. Il tecnico Andreazzoli lo sta schierando con parsimonia. Atalanta, Napoli e Fiorentina si sono già mosse, ma il Milan è pronto a rispondere. L'Empoli valuta oltre 15 milioni il calciatore. I rossoneri nella trattativa vorrebbero inserire Andrea Conti, passato agli azzurri la scorsa estate.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
07:26

Insigne ha preso la sua decisione, l'addio al Napoli è vicino

Il campionato lo chiuderà con la maglia azzurra, poi a meno di clamorose sorprese Lorenzo Insigne volerà in Canada. Ha ricevuto un'offerta importante il numero 24 partenopeo, che però sicuramente ci ha pensato molto. Perché la sua vita cambierà in modo totale andando a giocare con il Toronto, che disputa l'MLS (la Major Soccer League). Sembrava che l'incontro decisivo ci sarebbe stato a breve, non sarà così. Ma la sostanza non cambia. L'offerta del Toronto è altissima: 11 milioni netti a stagione per 5 anni, più un bonus 4,5 milioni, si superano i 50 milioni. Un'offerta impareggiabile per quasi tutti i grandi club europei. Il Napoli dal canto suo era arrivato a offrire fino a 3,5 milioni a stagione. Insigne avrebbe già comunicato la sua decisione a Spalletti e Mancini e già da febbraio potrebbe firmare.

A cura di Alessio Morra
04 Gennaio
07:14

L'Inter chiede Villar alla Roma e propone uno scambio alla pari

Gonzalo Villar è stato messo ai margini da José Mourinho. Il centrocampista spagnolo è stato molto poco impegnato in questa stagione e potrebbe lasciare la Roma già in questa sessione di mercato, anche se il club giallorosso non vorrebbe cederlo adesso, considerato che Diawara e Darboe sono fuori a causa dell'impegno in Coppa d'Africa. L'Inter si è già fatta avanti da tempo. Inzaghi vuole innesto in mediana e apprezza Villar, nel suo modulo c'è sempre stato un giocatore di questo tipo (si pensi a Biglia e Lucas Leiva nella Lazio). I dirigenti nerazzurri hanno parlato con l'entourage del calciatore, ma soprattutto con la Roma e avrebbero proposto uno scambio con Vecino, ma la proposta è stata bocciata. La trattativa comunque non si ferma.

A cura di Alessio Morra
03 Gennaio
23:28

La Juventus blinda Morata, riunione con lo spagnolo: Allegri e la società vogliono tenerlo

La Juventus ha ribadito a Morata che vuole puntare su di lui. La società e Massimiliano Allegri hanno incontrato oggi lo spagnolo per dire che sono pronti a tenerlo fino alla fine della stagione se non trovano un nuovo attaccante in prestito. Secondo Sky, lo spagnolo teme che i bianconeri non vogliano riscattarlo versando i restanti 35 milioni di euro all'Atletico Madrid per l'acquisto definitivo.

Morata però ha accettato questo confronto di oggi e ha capito che la Juventus vuole puntare su di lui. I bianconeri, più che Icardi, vogliono provare a bloccare Scamacca subito a gennaio per poi farlo acquisirlo definitivamente a giugno. Il Barça ci ha provato ma non ha mai fatto offerte all'Atletico Madrid, cosa che avrebbe fatto innervosire i bianconeri e gli spagnoli.

A cura di Fabrizio Rinelli
03 Gennaio
23:14

Colpo Piatek per il Genoa, accordo con l'Hertha Berlino: manca solo l'ok del giocatore

Il Genoa ha messo a segno un grande colpo di mercato. Torna in Liguria il polacco Piatek. Il club rossoblù, secondo quanto riferito da Sky, ha raggiunto l'accordo con l'Hertha Berlino per il ritorno del giocatore sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto a 17 milioni di euro. La palla ora passa a Piatek che ci sta pensando perché ha altre offerte. Ma dovrebbe risolversi tutto nelle prossime ore. Piatek ha segnato 19 gol nella stagione 2018/2019 al Genoa.

A cura di Fabrizio Rinelli
03 Gennaio
22:43

Insigne al Toronto, tutto rimandato: salta l'incontro con il presidente dei canadesi

Domani doveva essere il grande giorno dell'incontro tra Lorenzo Insigne, il suo entourage e il presidente del Toronto, Bill Manning. Quest'ultimo era atteso in Italia per definire l'accordo con l'attuale capitano del Napoli ma il tanto atteso summit dovrà essere rimandato. Manning è infatti risultato positivo al Covid-19, è asintomatico e ora spera di negativizzarsi nel corso dei prossimi giorni in modo da poter fissare un nuovo vertice intorno al 10 gennaio.

A cura di Fabrizio Rinelli
03 Gennaio
22:25

Godin lascia il Cagliari e abbandona l'Europa: il ritorno a 15 anni di distanza

Diego Godin ha chiuso la sua avventura al Cagliari. La rottura definitiva del suo rapporto con i sardi era già arrivata dopo l'esclusione dalla squadra prima della gara con l'Inter. Il 35enne centrale uruguaiano a breve firmerà la rescissione per poi lasciare definitivamente l'Europa. La sua destinazione sarà il Brasile e dunque il Sudamerica, lasciata 15 anni fa proprio per inseguire il sogno di giocare nel calcio europeo. A sbarrargli le porte è l'Atletico Mineiro. Trattativa in fase di definizione.

A cura di Fabrizio Rinelli
03 Gennaio
21:45

Il Watford fa spese in Italia: l'Udinese cede a sorpresa il suo difensore

L'Udinese potrebbe presto perdere uno dei suoi pilastri. Samir infatti è pronto a passare al Watford, in Inghilterra. Per il giocatore classe 1994 è pronto un triennale e dopo 19 presenze e un gol in stagione, potrebbe lasciare la Serie A. A fare il percorso opposto potrebbe essere l'ex Torino Nkoulou che non sta trovando spazio al Watford.

A cura di Fabrizio Rinelli
03 Gennaio
20:05

Frenata per Morata al Barcellona: l'Atletico non gradisce

Dalla Spagna sembra stia arrivando una brusca frenata alla trattativa Barcellona-Juventus per il trasferimento dell'attaccante spagnolo in azulgrana già a gennaio. Se da un lato è tutto pronto per chiudere in modo positivo l'affare con il diretto interessato d'accordo e i due club che avrebbero trovato la quadra, c'è il classico terzo incomodo a dare un brusco freno a tutto: l'Atletico Madrid. I Colchoneros, infatti, sono i reali proprietari del cartellino dell'attaccante e senza il loro benestare non si può fare nulla. Il punto è chiaro: Alvaro Morata da Xavi significherebbe rafforzare da subito una possibile rivale in Liga. Così, in Spagna stanno evidenziando come la volontà dell'Atletico sia decisiva e – al momento – negativa per il trasferimento al Barça del bianconero.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
19:46

Il Cagliari non può annunciare Goldaniga: colpa del Covid

Il Cagliari di Mazzarri non è in grado di poter ufficializzare l'acquisto di Edoardo Goldaniga pronto a lasciare il Sassuolo per trasferirsi in Sardegna. Un affare completato in modo positivo ma che non ha visto nella giornata odierna la sua conclusione naturale con l'annuncio da parte degli isolani. Nessun dietrofront dell'ultima ora ma solamente un contrattempo che fa slittare più avanti firma e presentazione. Goldaniga, infatti, oggi avrebbe dovuto sostenere le visite mediche ma alla fine è rimasto a casa propria: per colpa del Covid. Isolamento preventivo dopo il test di positività ad un tampone.  Per questo, tutto verrà rimandato, ma l'affare si concluderà nel modo in cui tutti sanno: Goldaniga andrà a rinforzare il reparto arretrato di Mazzarri.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
19:12

Thiago Silva prolunga col Chelsea: nuovo contratto a 37 anni!

Non si ferma l'avventura di Thiago Silva nel calcio europeo: il centrale brasiliano ha trovato in via ufficiale il rinnovo con il Chelsea e non si muoverà da Londra. Per il difensore ex Psg e Milan c'è l'accordo per proseguire fino al 2023, cioè fino a quasi 40 anni d'età. Un'estensione del presente contratto che lo lega di fatto a vita ai Blues. A comunicarlo lo stesso club londinese in un comunicato apparso sui profili social, cui sono seguite le dichiarazioni ufficiali del giocatore: "Giocare qui con il Chelsea è un vero piacere. Non avrei mai pensato di giocare per tre anni qui in questo grande club, quindi sono molto felice di rimanere per un’altra stagione".

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
18:39

Isco da Antonio Conte già a gennaio: il Tottenham in pressing sul Real Madrid

Si è detto da tempo che le strade di Isco e del Real si divideranno a giugno, quando finirà il contratto e non ci sarà più spazio per ulteriori trattative. Si sa anche la possibile nuova casa del trequartista spagnolo, il Tottenham di Antonio Conte, da tempo forte sul giocatore. Ma tutto potrebbe accelerare nelle prossime giornate, con un clamoroso anticipato scambio entro gennaio. Il Real Madrid non ha assolutamente intenzione di perdere il giocatore a parametro zero senza osare qualche mossa immediata, gli Spurs non disdegnano un rinforzo ideale per proseguire nella rimonta targata Conte.

Tutto è possibile già a gennaio dopo una stagione più che anonima in cui è sceso in campo solo 8 volte a causa di infortuni e Covid ma soprattutto per le scelte tecniche di Ancelotti. Così, si è alzata la voce di un imminente accordo con gli inglesi e determinante sarà il suo eventuale utilizzo in Copa del Rey (il 4 gennaio) e per il ritorno in Liga (8 gennaio). Se non dovesse rientrare ancora una volta nel novero dei titolari, è possibile l'ultimo strappo e l'addio anticipato.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
18:24

Un jolly di fascia per Shevchenko: il primo colpo del Genoa arriva dalla Svizzera

In attesa di chiudere in modo ufficiale per il difensore centrale Ostigard, il Genoa ha annunciato un altro colpo in questo avvio di mercato invernale. Si tratta di un esterno classe 1997, recentemente laureatosi con lo Young Boys campione di Svizzera, in grado di giocare sia a destra che a sinistra senza problemi. Si tratta di Silvan Hefti che per la cifra di 5 milioni di euro è stato acquistato dal Grifone e messo subito a disposizione di Shevchenko. Elemento giovane ma di esperienza, con già una presenza in Champions League, milita nelle giovanili nazionali elvetiche.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
18:05

Caso Muriqi, è stufo della Lazio di Sarri ma Lotito gli nega la Premier League

A Roma, sponda Lazio c'è chi vuole sfruttare la finestra di gennaio per ritrovare sorriso, minuti e gol. Si tratta di Vedat Muriqi, attaccante kosovaro con passaporto albanese che sarebbe stanco di fare panchina e non rientrare nelle prime scelte di Sarri. In stagione solo una manciata di porzioni di partita, nessun gol e un solo assist ma soprattutto la sensazione di non avere la preferenza del tecnico e così l'idea di concludere da qualche altra parte fino a giugno. C'è anche la proposta giusta che arriva dalla Premier League: l'Hull City è pronto per il prestito secco e accogliere il giocatore (che ha contratto con la Lazio fino al 2025). Ma c'è il no di Claudio Lotito: il presidente dei capitolini non lo fa partire se non con altra formula, o il prestito oneroso o a titolo definitivo.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
17:50

Ramsey verso la Premier: la mossa della Juve che può sbloccare la trattativa

Aaron Ramsey è sulla lista delle cessioni da effettuare entro gennaio. Il gallese non rientra nei piani di Allegri e la Juventus è pronta a trattarne la vendita in questa sessione invernale anche perché non mancano le pretendenti. In Inghilterra ci sono almeno due club di Premier che sarebbero interessati: Aston Villa e Newcastle. La Juventus è ben disposta e anche il nazionale gallese non disdegna la possibilità di ritornare a giocare con continuità. Ma c'è un problema: l'ingaggio del giocatore.

Al momento della firma con i bianconeri, Ramsey ha sottoscritto emolumenti vicini ai 7 milioni lordi l'anno, una cifra importante che la Juventus non può più sostenere visto il debole contributo stagionale (solo 5 presenze) ma che anche altri club non si possono permettere da qui a giugno. Così, proprio dalla Juve potrebbe arrivare la soluzione "vincente": pagare parte dell'ingaggio e permettere a Ramsey di partire, in attesa di concludere in modo definitivo il tutto a giugno (con scadenza attuale del contratto nel 2023)

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
17:30

Acquistato a giugno, arriva ora: il nuovo colpo del Sassuolo è targato Gremio

Si chiama Ruan Tressoldi ed è arrivato tra i neroverdi in queste ore per diventare un rinforzo immediato nel mercato di gennaio. Difensore classe 99 è stato acquistato in estate dal Gremio dove è rimasto in prestito per questi primi sei mesi di stagione. Una scelta che ha permesso al centrale difensivo di concludere il campionato e adesso potersi aggregare al Sassuolo. Il suo contratto lo lega ai neroverdi fino al prossimo giugno 2026 mentre al Gremio sono andati 5 milioni di euro.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
17:06

Allarme Bernardeschi, messaggio alla Juventus: "Le cose si fanno in due"

Federico Bernardeschi e la Juventus stanno aprendo una finestra di dialogo sul fronte mercato. L'esterno bianconero è tra i papabili per un possibile avvicendamento in mancanza di accordo per il rinnovo e a sottolinearlo è lo stesso giocatore: "Ci sono tutte le intenzioni del mondo a parlare con il club e c'è in agenda un incontro tra il mio agente e la società. L'intenzione di restare c'è" ha aggiunto ai microfoni di DAZN "Poi ovviamente le cose si fanno in due, visto che è un po' come un matrimonio". Il contratto di Bernardeschi con la Juventus è in scadenza il prossimo giugno, il rischio è di poterlo perdere a parametro zero ma anche davanti all'apertura da parte dell'agente del giocatore, Federico Pastorello, al momento in agenda del club non c'è alcun incontro.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
16:46

Il Psg pronto al colpo da 60 milioni: piace un centrocampista del Chelsea

Prima vendere e poi comprare: anche i colossi del Psg hanno l'obbligo di seguire le direttive del FFP e dunque, in questa sessione invernale prima devono sfoltire la rosa e poi pensare a nuovi arrivi. Sul fronte Icardi sono ore importanti: c'è un filo conduttore che porta l'argentino a Torino dove la Juventus sarebbe pronta ad accoglierlo ma modalità e formula sono un nodo difficilissimo da sciogliere per le differenti priorità dei due club. Intanto, però, a Parigi si vocifera di un pronto acquisto per Pochettino in caso di sblocco: si tratta di Conor Gallagher, centrocampista di proprietà del Chelsea. Attualmente è in prestito al Crystal Palace (18 presenze, 6 reti e 3 assist) ma il Psg avrebbe pronta l'offerta giusta, sui 60 milioni di euro, da proporre ai Blues.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
16:27

Clamoroso Laporta: "Per Haaland c'è anche il Barcellona!"

Proprio durante la presentazione ufficiale dell'ultimo colpo di mercato, Ferran Torres, il presidente del Barcellona non ha voluto tacere su possibili investimenti del prossimo futuro da parte del club catalano. Scacciando lontano i fantasmi della crisi e dell'involuzione finanziaria: "Siamo tornati fortissimi sul mercato e stiamo lavorando sul futuro", ha annunciato scatenando i tifosi. Non solo, perché il numero uno del Barça si è spinto oltre, esponendosi in prima persona su uno dei colpi più ambiti da tutti: Erling Haaland. "Tutto è possibile, basta fare le cose per bene. Il fascino del Barcellona è sempre presente e molti campioni desiderano giocare da noi".

Infine, la promessa rivolta ai tifosi azulgrana: "Stiamo progettando la nuova stagione, l'obiettivo primario è sempre lo stesso ovvero tornare a costruire una grande squadra". Haaland, al momento resta un giocatore del Borussia Dortmund con cui ha un contratto in scadenza nel 2024, ma potrebbe già la prossima estate cambiare casacca, cercato dai top club di mezza Europa.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
16:06

Mayoral alla Fiorentina: tutti d'accordo, anche il Real Madrid

Si potrebbe sbloccare nei prossimi giorni anche la trattativa per vedere Borja Mayoral salutare la Roma di Mourinho e accasarsi in viola. Il giovane attaccante spagnolo, di proprietà del Real Madrid non ha spazio in Capitale e tra le sue preferenze immediate la Viola ha il primo posto. Un giocatore che andrebbe ad arricchire il reparto offensivo di Italiano, con caratteristiche che al momento nessun'altra punta gigliata ha. Il Real Madrid è aperto al trasferimento anche per venire incontro ai desideri del giocatore, per poi ridiscuterne i termini a fine stagione.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
15:44

Colpo grosso per il Genoa di Shevchenko: Ostigard alle visite mediche, poi la firma

Manca solamente l'ufficialità che arriverà nelle prossime ore ma è tutto fatto: Leo Skiri Ostigard è ad un passo dal vestire la maglia del Genoa di Shevchenko. Il difensore norvegese, titolare anche nell'Under 21 del suo Paese, arriva in Liguria in prestito secco, dopo aver trovato l'accordo con il Brighton. Ostigard ha già lasciato lo Stoke City (dove giocava in prestito) e sarà a disposizione dei nuovi compagni e del tecnico non appena si avrà il via libera dal centro medico Synlab rossobù.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
15:23

Venezia, ufficiale l'arrivo del centrocampista Michael Cuisance dal Bayern: la formula

Il Venezia di Zanetti può abbracciare il primo rinforzo ufficiale della campagna acquisti invernale 2022: si tratta di Michael Cuisance, giocatore francese classe 2000 che ha firmato un contratto con il club lagunare fino al 2025. Di origini transalpine, Cusiance è stato prelevato dal Bayern Monaco dove quest'anno ha giocato appena due gare, una in Bundesliga e una in coppa di Germania.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
15:19

Se Icardi non arriva: le alternative della Juventus in attacco

Se Mauro Icardi non dovesse arrivare in prestito dal Paris Saint Germain – come vuole la Juventus ma non il giocatore che ha ancora un contratto lungo col Psg – i bianconeri starebbero studiando le alternative in attacco. Sempre che l'affare Morata-Barcellona vada in porto in tempi brevi liberando il club. A quel punto, dietro al nome dell'argentino che resta il preferito di Allegri ci sono almeno tre alternative: si è parlato di Depay che il Barça lascerebbe andare verso Torino ma per caratteristiche non è la soluzione tattica ideale.

Poi c'è l'ex Napoli, Milik che gradirebbe un ritorno in Serie A ma che il Marsiglia è più che restio a lasciare andare a gennaio, soprattutto con un eventuale prestito gratuito. Infine, c'è sempre Aubameyang che ha rotto definitivamente con l'Arsenal e che partirebbe subito volentieri. Il problema in questo caso è la disponibilità: l'attaccante gioca la coppa d'Africa con il Gabon e non sarà disponibile fino a inizio febbraio. Una complicanza ulteriore ad una trattativa di per sè non facile.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
15:01

Vlahovic: "Prima la Fiorentina in Europa, poi si vedrà"

Dusan Vlahovic ha intenzione di restare fino a fine stagione in viola per una missione dichiarata: lanciare la squadra di Italiano nel calcio europeo qualificandola alle prossime coppe. Non si sa quale sia l'obiettivo minimo ma di certo c'è la volontà di entrare tra le prime 5/6 del campionato: "Voglio portare la squadra in Europa, il resto si vedrà più avanti" ha detto l'attaccante gigliato al portale Politika.rs. "Stiamo scrivendo una bella storia di calcio qui a Firenze e tutto merita rispetto: solamente Dio sa cosa accadrà nel prossimo futuro". Vlahovic è al momento anche il capocannoniere della Serie A (16 reti nel girone d'andata) ma con la Viola ha deciso da tempo di non rinnovare il proprio contratto.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
14:51

Calciomercato Inter, cosa manca per lo scambio Digne-Vecino

Da giorni si discute sulla possibilità dello scambio tra Everton e Inter per vedere in nerazzurro Digne e in Inghilterra Vecino. Il centrocampista non è soddisfatto della posizione datagli da Simone Inzaghi che lo vede come una seconda scelta senza possibilità di ritagliarsi altro spazio. Anche gli ultimi malumori dopo la sfida contro il Torino hanno avvallato l'idea che tra Matias Vecino e il club sia arrivato il tempo degli addii. Così, è nata l'idea Lucas Digne, altro scontento di lusso ma questa volta in Premier, tra le file dell'Everton. La sensazione è che tutto possa concludersi, anche senza fretta con uno scambio di prestiti: Benitez avrebbe un elemento da sfruttare al meglio per la sua squadra, Inzaghi troverebbe nel francese un concreto vice Perisic. Se Marotta e Ausilio riuscissero a convincere l'Everton a rinunciare all'obbligo di riscatto, il tutto si potrebbe chiudere a breve.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
14:37

Addio Sampdoria, Adrien Silva risolve il contratto e va all'Al-Wahda: i dettagli

Adrien Silva lascia la Sampdoria dopo una prima parte di stagione in cui è stato uno dei punti fermi della squadra di D'Aversa con 18 presenze all'attivo: il centrocampista è in scadenza a giugno ma non resterà a Genova. Ha deciso di firmare la risoluzione del contratto con i blucerchiati per firmare sin da subito con l'Al Wahda, club di Abu Dhabi. I dettagli dell'offerta da parte del club di Dubai sono trapelati e prevedrebbero una proposta davanti alla quale il club ligure non può rilanciare: un triennale da 2 milioni netti a stagione per il centrocampista.

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
14:20

Il Cagliari si rafforza: l'arrivo di Lovato è ufficiale

Il Cagliari di Walter Mazzarri ha messo a segno un importante colpo di mercato: Matteo Lovato è ufficialmente un nuovo giocatore dei sardi dopo aver trovato l'accordo con il giocatore e l'Atalanta. Ad annunciarlo lo stesso club rossoblù sui propri profili social. 21 anni, centrale difensivo, Lovato in stagione ha vestito la maglia nerazzurra in 7 occasioni: 6 in campionato e una in Champions League. "Il Cagliari Calcio comunica di aver acquisito dall’Atalanta il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Lovato che si trasferisce in prestito sino al termine della stagione sportiva 2021-22" si legge all'interno della nota ufficiale del club di Giulini

A cura di Alessio Pediglieri
03 Gennaio
13:32

Icardi alla Juventus, le cifre dell'operazione e le distanze con il PSG

Mauro Icardi è uno dei nomi più caldi per rinforzare l'attacco della Juventus ma ci sono diverse distanze da accorciare tra i due club. Il Paris Saint-Germain chiede 35-40 per cedere l'argentino a titolo definitivo ma la squadra bianconera vorrebbe trovare accordo per raggiungere i 35 milioni tra prestito oneroso e diritto di riscatto senza l'obbligo.

Al momento la situazione è bloccata, anche perché lo stesso Maurito non vorrebbe partire in prestito ma avere certezze per il suo prossimo futuro.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
13:16

Se salta la trattativa per Maitland-Niles, la Roma ha pronto il piano B

La Roma sta lavorando per portare in giallorosso quanto prima Ainsley Maitland-Niles ma Tiago Pinto sta trattando le modalità del prestito con obbligo di riscatto con l'Arsenal: i Gunners vogliono fissarlo a 15 milioni mentre i capitolini non vorrebbero andare oltre i 10. Nei prossimi giorni si punta ad assottigliare la distanza. Se l'accordo coi londinesi non dovesse arrivare il piano B porta il nome di Almamy Touré, esterno di proprietà dell'Eintracht Francoforte e pista già sondata dal dirigente giallorosso.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
13:02

Morata al Barcellona, cosa manca per chiudere: i dettagli dell'operazione

Secondo quanto riportato dal quotidiano AS nelle scorse ore per il passaggio di Morata al Barcellona mancano solo dettagli marginali ma la Juventus non lascerà partire lo spagnolo prima di aver trovare un sostituto. Tutto dovrà incastrarsi con l'arrivo di una nuova punta in bianconero: solo allora ci sarà la partenza di Alvarito per la Spagna.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
12:42

PSG disponibile ma la Juve pensa al prestito: Icardi non è convinto, vuole certezze

Mauro Icardi è in orbita Juventus e i bianconeri ci stanno pensando seriamente. Con l'imminente partenza di Morata verso Barcellona alla squadra di Allegri servirà un attaccante per evitare di restare scoperti nel reparto offensivo e il nome del centravanti del PSG è quello che circola di più. I francesi sarebbero disposti a trattare ma la Juve vorrebbe il calciatore in prestito, dato che dalla partenza di Morata non entrerebbe abbastanza denaro da investire: questa soluzione non entusiasma né il club parigino né l'attaccante.

L'ex Inter ha un contratto fino al 2024 e a due anni e mezzo della scadenza ma vuole certezze prima di muoversi e il prestito non è soluzione gradita.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
12:20

Sondaggio della Roma per Ndombele: è la seconda scelta, operazione non facile

Il primo nome per rinforzare il centrocampo della Roma è sempre Florian Grillitsch ma un sondaggio è stato fatto anche per Tanguy Ndombele, che José Mourinho lo conosce bene di tempi del Tottenham e con Conte trova poco spazio. Al club giallorosso è stato offerto dagli agenti ma guadagna molto e la trattativa si potrebbe chiudere solo in prestito.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
11:10

C'è un filo che lega Icardi e Vlahovic: la strategia della Juventus

La Juventus è alla ricerca di un numero 9 in grado di concretizzare le occasioni che la squadra di Allegri crea. Il nome più gettonato per questa sessione invernale è quello di Mauro Icardi, che è in uscita dal PSG ma i bianconeri lo vorrebbero solo in prestito perché sperano di piazzare il colpo grosso in estate. Il nome che piace a tutti in casa Juve è quello di Dusan Vlahovic e proprio su di lui la Vecchia Signora vorrebbe concentrare gli sforzi economici al termine della stagione in corso.

Per questo motivo l'operazione per l'ex capitano dell'Inter stenta a decollare: il PSG vorrebbe inserire il riscatto obbligatorio ma i bianconeri non hanno nessuna intenzione di investire somme importanti perché hanno un solo obiettivo per l'attacco e, attualmente, indossa la numero 9 della Fiorentina.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
10:51

Calciomercato Napoli, per Tuanzebe è questione di dettagli: cosa manca per chiudere

Axel Tuanzebe dovrebbe diventare un calciatore del Napoli nei prossimi giorni. Il difensore dell'Aston Villa, di proprietà del Manchester United, sarà un calciatore azzurro con la formula del prestito secco fino a giugno e costerà 500.000 euro senza nessuna opzione per la permanenza definitiva. Nei prossimi giorni sarà in Italia per le visite mediche e per il definitivo sì a Luciano Spalletti. Ieri ha visto la gara dei Villans contro il Brentford dalla tribuna e anche Gerrard ha parlato della sua situazione a Sky Sports: "La situazione di Axel è leggermente diversa da quella di altri giocatori della rosa. Se ne è parlato molto sui vari media riguardo la sua permanenza qui. Tra un paio di giorni sapremo se resterà con noi".

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
10:37

Calciomercato Juve, Morata freme: può giocare per il Barcellona già da sabato

Álvaro Morata potrebbe essere presto un giocatore del Barcellona. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS, fonti molto vicine alla trattativa danno l'operazione "chiusa al 95%" e mancherebbero solo "dettagli insignificanti". Ci sarebbe l'accordo totale con la Juventus per il prestito del giocatore per i prossimi sei mesi, nonché un accordo con l'Atlético de Madrid per una futura opzione di acquisto: i colchoneros devono pagare 40 milioni di euro al club blaugrana per Griezmann e potrebbe . L'attaccante spagnolo sta aspettando che il suo agente, Juanma López, confermi la chiusura dell'operazione per recarsi a Barcellona e sottoporsi alle visite mediche prima di firmare il suo nuovo contratto. ​​​​

Il numero 9 della Juventus potrebbe essere a disposizione di Xavi, in linea di massima, dopo la partita di Copa del Rey di mercoledì contro il Linares e l'allenatore del Barça è fiducioso di poter già contare su di lui per la gara di sabato a Granada o per la Supercoppa di Spagna contro il Real Madrid del 12 gennaio.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
10:09

Depaoli al Verona, è ufficiale

L'esterno Fabio Depaoli passa in prestito all'Hellas Verona. Il 24enne di Riva del Garda arriva alla corte di Igor Tudor dalla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto fissato a tre milioni di euro.

A cura di Michele Mazzeo
03 Gennaio
10:03

Insigne verso Toronto, l'incontro decisivo nei prossimi giorni: le cifre e la durata del contratto

Più passano i giorni e più Lorenzo Insigne si avvicina al Toronto. Il contratto del talento di Frattamaggiore scadrà a giugno ma non essendosi accordato con il Napoli per il rinnovo potrebbe, già adesso, decidere il suo futuro. Il presidente del club canadese, Bill Manning, dovrebbe sbarcare in Italia per chiudere l'operazione: l'esterno offensivo azzurro lascerebbe la Serie A a giugno, dopo la scadenza del contratto con il Napoli. Le cifre: ingaggio netto da 8 milioni a stagione, per cinque anni, a cui si aggiungeranno diversi benefit.

Il capitano del club campano avrebbe comunicato la sua scelta anche al commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini, che gli ha ribadito la sua personale stima ma le sue scelte passeranno sempre per le prestazioni del campo.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
09:39

Incontro Milan-Lille per Botman: è lui il primo obiettivo del Diavolo per la difesa

Sven Botman è il primo obiettivo del Milan per rinforzare la difesa in questa sessione di mercato. Nei prossimi giorni è previsto un incontro con il Lille per valutare l'operazione: i rossoneri vorrebbero portare il calciatore a Milano con un prestito oneroso con diritto di riscatto, che diventerebbe obbligo a determinate condizioni. Il club francese valuta il giocatore 30 milioni di euro e sul difensore olandese c’è anche il pressing del Newcastle, squadra che ha un grande potenziale economico. I rapporti tra i due club sono buoni ma l'affare non è semplice.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
09:29

Calciomercato Inter, il nome nuovo per il centrocampo è Gonzalo Villar

Il calciatore spagnolo non è nel progetto di Mourinho e può uscire già a gennaio ma se dovessero uscire due centrocampisti, oltre a Vecino anche Sensi vorrebbe più spazio, a quel punto ecco che Villar potrebbe diventare un'opzione seria per il ruolo di prima alternativa a Marcelo Brozovic. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
09:17

Jonathan Ikoné alla Fiorentina, è ufficiale: il rebus social per confermare l'operazione

La Fiorentina ha comunicato l'acquisto di Jonathan Ikoné con una nota ufficiale e un rebus sui profili social. Questo il comunicato

ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nanitamo Jonathan Ikoné dal LOSC Lille.

Ikoné, nato a Bondy (Francia) il 2 maggio 1998, nella scorsa stagione è stato protagonista con la maglia del Lille con la quale si è laureato Campione di Francia e quest’anno ha fatto il suo esordio in Champions League segnando una rete e fornendo due assist nelle cinque apparizioni con la maglia dei transalpini. In carriera ha indossato anche le maglie di Paris Saint-Germain e Montpellier collezionando un totale di 157 presenze e 13 reti in Ligue 1. Il nuovo calciatore viola ha inoltre vestito la maglia della Nazionale Francese in 4 occasioni realizzando 1 rete.

Jonathan Ikoné indosserà la maglia numero 11 e verrà presentato alla stampa domani, martedì 4 gennaio, alle ore 11.00.

A cura di Vito Lamorte
03 Gennaio
09:17

News di mercato di oggi 3 gennaio in diretta, le trattative di calciomercato in Serie A

Si apre oggi il mercato invernale. Fioccheranno le trattative, tutte le squadre, anche quelle di alto livello, hanno bisogno di acquisti. La Juventus vuole rinforzarsi in attacco. L'obiettivo numero uno è Mauro Icardi. Già nella giornata di oggi il Napoli dovrebbe ufficializzare l'acquisto del difensore Axel Tuanzebe, calciatore inglese di proprietà del Manchester United, ma che ha disputato con l'Aston Villa la prima parte di stagione. Tuanzebe è un difensore molto versatile, che può giocare sia al centro che sulla fascia sinistra. Arriveranno oggi anche le ufficialità di Boga (Atalanta), Lovato, Goldaniga (Cagliari) e Ikoné (Fiorentina). E chissà se sul mercato finirà anche Lukaku, che è stato escluso dai convocati per il Chelsea, per il match con il Liverpool.

A cura di Vito Lamorte
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 0
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
-
Verona
Napoli
-
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
-
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
-
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
-
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Torino
Milan
-
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
-
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
-
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
-
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
-
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Juventus
Lazio
-
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
-
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
-
Udinese
Venezia
-
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Milan
25
8
4
83
2
Inter
24
9
4
81
3
Napoli
23
7
7
76
4
Juventus
20
10
7
70
5
Lazio
18
9
10
63
6
Roma
17
9
11
60
7
Atalanta
16
11
10
59
8
Fiorentina
18
5
14
59
9
Verona
14
10
13
52
10
Torino
13
11
13
50
11
Sassuolo
13
11
13
50
12
Udinese
10
14
13
44
13
Bologna
11
10
16
43
14
Empoli
9
11
17
38
15
Sampdoria
10
6
21
36
16
Spezia
10
6
21
36
17
Salernitana
7
10
20
31
18
Cagliari
6
11
20
29
19
Genoa
4
16
17
28
20
Venezia
6
8
23
26
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
16
Scamacca (Sassuolo)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni