25 Gennaio 2022
10:10

Bernal in terapia intensiva dopo il terribile incidente: danni a polmoni e colonna vertebrale

Il ciclista colombiano è stato vittima di un incidente molto serio, ha subito tre operazioni. Non è in pericolo di vita, ma resta in terapia intensiva.
A cura di Alessio Morra

Il fortissimo ciclista colombiano Egan Bernal dopo l'incidente in cui è stato coinvolto lunedì è stato sottoposto a tre interventi chirurgici. Le notizie che arrivano sono positive perché il ciclista non è in pericolo di vita e le operazioni hanno avuto un buon esito. Bernal, però, resta in terapia intensiva e forse già adesso chiude tutta la sua stagione, ci sono molti dubbi sulla partecipazione al Tour de France e al Giro d'Italia da parte del sudamericano, che potrebbe aver bisogno di tantissimi mesi per recuperare.

Alla clinica universitaria di La Sabana in Colombia è stato operato d'urgenza Egan Bernal che ha subito una osteosintesi della frattura del femore e della frattura aperta della rotula, oltre all'applicazione di un drenaggio per pneumotorace secondario legato al trauma. Successivamente un'equipe di neurochirurgia ha ridotto la lussofrattura da T5 e T6 con ernia discale traumatica, successivamente è stato effettuato un intervento di stabilizzazione che ha coinvolto ben sei vertebre (da T3 a T8).

Bernal ovviamente resta in ospedale e resta in terapia intensiva per 72 ore. Questo il bollettino: "L'intervento neurochirurgico su Bernal è riuscito e si attende una sua graduale evoluzione nelle prossime 72 ore in terapia intensiva. L'intervento alla colonna vertebrale è stato eseguito mantenendo l'integrità neurologica e preservando la funzionalità dei segmenti colpiti". Il ciclista colombiano ha subito danni pure ai polmoni, è stato rilevato uno pneumotorace. Questa lesione ha richiesto l'installazione di un drenaggio mediante toracostomia con video-assistita per evitare l'aggravamento a livello della gabbia toracica.

Il venticinquenne corridore della Ineos-Grenadiers, vincitore del Tour de France 2019 e dell'ultimo Giro d'Italia, lunedì scorso si stava allenando in Colombia con alcuni compagni di squadra, compreso Carapaz, quando è stato vittima di un serio incidente. Bernal ha impattato a oltre 60 chilometri orari con la parte posteriore di un autobus che si era fermato improvvisamente per far scendere un passeggero. Subito si è capito che le conseguenze erano serie, il corridore aveva riportato un trauma toracico e cervicale, la frattura del femore e della rotula. La sua stagione sembra compromessa.

Il calvario di Leo Messi dopo il Covid:
Il calvario di Leo Messi dopo il Covid: "Ho ancora danni ai polmoni, non riuscivo più a correre”
Nakagami esce dalla terapia intensiva e smentisce i Commissari della MotoGP:
Nakagami esce dalla terapia intensiva e smentisce i Commissari della MotoGP: "È solo colpa mia"
Bulgaria, incidente terribile: calciatore operato d'urgenza, aveva un pezzo di vetro nel cranio
Bulgaria, incidente terribile: calciatore operato d'urgenza, aveva un pezzo di vetro nel cranio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni