3 Ottobre 2021
19:31

Salah è un’ira di Dio, ma non basta: Liverpool-City finisce 2-2, inno al calcio ad Anfield

Gol, emozioni e spettacolo tra Liverpool e Manchester City in un 2-2 eccezionale. Partita strepitosa quella tra la squadra di Klopp e quella di Guardiola, chiusasi con un pareggio. Menzione speciale per Salah autore di una rete strepitosa che ha illuso Klopp. Ci ha pensato De Bruyne a pareggiare i conti.
A cura di Marco Beltrami

Liverpool, né Manchester City sono riusciti a portare a casa i 3 punti nel big match della 7a giornata di Premier League. A trionfare però è stato senza dubbio il calcio, con le due squadre che hanno certificato i motivi per cui il campionato inglese è il più spettacolare del mondo. Un 2-2 pirotecnico, figlio di un match giocato ad altissima intensità e velocità, impreziosito da gol bellissimi. Uno su tutti quello di Salah che aveva illuso (nuovamente) i Reds.

Quella tra i Reds e i Citizens è stata una delle partite più belle degli ultimi anni. Come da previsione, le due squadre si sono affrontate a viso aperto sfruttando le proprie armi migliori: velocità e fisicità quella di casa, organizzazione e fraseggio quella ospite. Due filosofie a confronto, quella di Klopp e Guardiola, ma finalizzate alla ricerca del risultato attraverso il bel calcio. Ne è nato un confronto aperto a qualsiasi risultato e che si è chiuso “giustamente” sul 2-2.

Qualche rimpianto in più forse per il Liverpool che nella ripresa si è trovato due volte in vantaggio, e in entrambe le occasioni si è fatto raggiungere. Prima Mané, e poi Salah hanno illuso Klopp, che non aveva fatto i conti con il pupillo di Pep Foden e De Bruyne che con due fendenti all’angolino hanno fissato il punteggio sulla parità. Menzione speciale per il Faraone del Liverpool: l’attaccante egiziano ha segnato la rete più bella della giornata, destinata a rientrare tra quelle più belle della stagione. Una serpentina eccezionale, per liberarsi di 3 avversari e culminata in un tiro su cui Ederson non ha potuto niente. Solo per questa giocata forse i Reds avrebbero meritato qualcosina in più, ma con il City i match non sono mai finiti.

L'Atalanta aggancia il terzo posto, Gasp esulta: Pasalic trascina la Dea nel 5-2 allo Spezia
L'Atalanta aggancia il terzo posto, Gasp esulta: Pasalic trascina la Dea nel 5-2 allo Spezia
L'Empoli rimonta il Torino e costringe Juric al pari: granata in dieci per quasi tutta la gara
L'Empoli rimonta il Torino e costringe Juric al pari: granata in dieci per quasi tutta la gara
Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni