Edinson Cavani è stato protagonista – in negativo – della vittoria di sabato pomeriggio del Paris Saint Germain 4-0 davanti al proprio pubblico contro il Dijon. A segno sono andati, due volte Mbappè, Sarabia e Mauro Icardi. Quest'ultimo è subentrato proprio al posto del Matador nella ripresa, dopo che l'uruguagio sul risultato di 2-0 aveva sbagliato un gol clamoroso sotto porta.

Davanti all'errore madornale di Cavani le inquadrature hanno indugiato anche sulla reazione della panchina parigina, inquadrando tra gli altri anche un Icardi sorridente, divertito per il pasticcio del compagno di reparto. E non è la prima volta che ciò accade, visto che già in passato – ma con Icardi in campo insieme a Cavani – era già accaduta una scena simile col Matador ‘pasticcione' in area e l'argentino ridanciano.

Il precedente, in Psg-Nantes

Era la fine del 2019, il 4 dicembre quando il Paris Saint Germain ha giocato contro il Nantes sempre al Parco dei Principi vincendo 2-0. In campo, in attacco, ‘cerano Di Maria, Icardi e Cavani. In una splendida azione in velocità l'ex Real Madrid riesce a servire a centro area di tacco, il Matador che cicca incredibilmente la palla che poi finisce tra le braccia di un incredulo Lafont (ex Fiorentina). Icardi, che seguiva l'azione, davanti all'errore del compagno si mette le mani in testa e inizia a ridere.

L'errore clamoroso contro il Dijon

Un episodio che si è ripetuto sabato 29 febbraio, anche se l'ex nerazzurro era in panchina a seguire l'azione. Cavani a tre metri dalla porta riceve un pallone perfetto, ma ci piatto destro sbaglia clamorosamente il tocco spedendo la sfera lontanissima. La realtà aumentata dimostra ancor meglio l'incredibile errore del Matador e le telecamere cercano Icardi, forse ricordando di ciò che era già accaduto contro il Nantes.