382 CONDIVISIONI
16 Maggio 2022
7:59

Mbappé ritira il premio per il miglior giocatore della Ligue 1 e annuncia: “È finita”

Domenica sera Kylian Mbappé è stato premiato come miglior giocatore in assoluto della Ligue 1, ma hanno avuto eco ben maggiore le sue dichiarazioni.
A cura di Paolo Fiorenza
382 CONDIVISIONI

Kylian Mbappé è stato il grande protagonista della cerimonia di premiazione dei migliori giocatori della Ligue 1 appena conclusasi con la vittoria del PSG. Il 23enne attaccante francese ha vinto il riconoscimento come miglior giocatore in assoluto del campionato, superando Ben Yedder (Monaco), Payet (Marsiglia), Terrier (Rennes) e l'ex milanista Paquetá (Lione). Al momento della consegna del premio, inevitabilmente l'attaccante parigino è stato sollecitato sull'argomento bollente del suo futuro, sospeso tra il rinnovo col PSG e l'approdo a parametro zero al Real Madrid.

Mbappé all'inizio ha fatto muro: "Tre anni fa ho commesso l'errore di monopolizzare la cerimonia. Voglio partecipare alla cerimonia, non cercare la gloria. Questo non è né il luogo né il tempo. Sono venuto per ringraziare tutti". Il riferimento è al galà del 2019, in cui aveva rilasciato alcune dichiarazioni che avevano fatto parecchio discutere: "Penso che sia ora di avere più responsabilità. Forse sarò felice a Parigi, ma forse anche da qualche altra parte con un nuovo progetto". Tuttavia ieri sera il campione del mondo di Russia 2018 qualcosa poi si è lasciato scappare: "Lo sapremo molto presto, la mia scelta è quasi fatta. L'annuncerò presto, prima del ritiro con la Francia". Il che significa entro il 28 maggio, data in cui la Nazionale di Deschamps si ritroverà a Clairefontaine.

Kylian Mbappé ha realizzato 25 gol e 19 assist in 34 partite di Ligue 1
Kylian Mbappé ha realizzato 25 gol e 19 assist in 34 partite di Ligue 1

Mbappé poi si è spinto ancora oltre: "Bisogna rispettare tutte le parti. Anch'io ho fretta, ma non ci sono solo io. È finita, mancano alcuni dettagli, ma è finita. La mia scelta è fatta, lo saprete presto". Quel "c'est terminé", ripetuto due volte, è stato interpretato da molti nel senso della fine della storia col PSG, andando al di là del senso iniziale di fine dei dubbi sul suo futuro e decisione presa. In Spagna del resto si dicono sicuri che nell'ultima settimana siano stati fatti passi in avanti decisivi da parte del Real Madrid e spiegano che se Mbappé avesse deciso di rinnovare col suo attuale club lo avrebbe sicuramente detto domenica sera. D'altro canto gli sceicchi del Qatar, mezza Francia e perfino il presidente Macron hanno fatto di tutto per trattenere il giocatore a Parigi e c'è chi giura che ci siano riusciti, mettendo sul tavolo uno stipendio che straccerebbe qualsiasi record per il calcio. Ancora qualche giorno e finalmente sapremo.

382 CONDIVISIONI
Formula 1, Verstappen vince il GP Baku, doppio ritiro disastroso delle Ferrari
Formula 1, Verstappen vince il GP Baku, doppio ritiro disastroso delle Ferrari
Dramma Bordeaux: club retrocesso d'ufficio in terza serie, fatali i problemi finanziari
Dramma Bordeaux: club retrocesso d'ufficio in terza serie, fatali i problemi finanziari
La situazione dell'Italia è disperata, Mancini schietto:
La situazione dell'Italia è disperata, Mancini schietto: "Pensavo di perdere 4-0 già a Bologna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni