24 Agosto 2021
22:02

Mbappé prigioniero del Psg: il Real Madrid ci prova ma si scontra con Al-Khelaifi

Il Real Madrid è uscito allo scoperto per Kylian Mbappé mettendo sul piatto ben 160 milioni di euro. Una proposta rispedita al mittente dal Psg con il patron Al-Khelaifi che non è intenzionato a lasciarlo partire adesso nonostante il rischio di perderlo a zero nella prossima estate di calciomercato.
A cura di Marco Beltrami

Il Real Madrid esce allo scoperto per Kylian Mbappé. Dopo giorni di indiscrezioni è arrivata la prima offerta del club spagnolo per provare a strappare l'attaccante francese al Psg. Sul piatto ben 160 milioni di euro, che a quanto pare non hanno smosso la dirigenza della società della Tour Eiffel. Il patron Al-Khelaifi, non avrebbe nessuna intenzione di cederlo, anche se corre il rischio di un muro contro muro e di perderlo a zero nella prossima estate.

160 milioni sul piatto per la firma di Kylian Mbappé e la richiesta del permesso a trattare con il giocatore. Questa la proposta del Real per l'attaccante francese che nella sua ultima intervista ha strizzato l'occhio alla possibilità di lasciare la Ligue 1. Secondo quanto riportato da Sky la volontà del campione del mondo è quella di approdare alla corte delle merengues e a tal proposito avrebbe già rifiutato ben 3 diverse proposte del Paris Saint-Germain di rinnovo del contratto. Proprio la società transalpina però ha risposto con un perentorio "no, grazie", al Real dimostrando la ferrea volontà di fare il possibile per una delle sue stelle anche a costo di perderlo a parametro zero nel 2022.

Secondo le ultime notizie provenienti dalla Francia, la situazione di Mbappé è molto particolare. Il numero uno del Psg, ovvero il patron Al-Khelaifi è contrario alla cessione del giocatore in quanto desideroso di vedere un tridente formato da lui, Neymar e l'ultimo arrivato Messi. Diversa invece la posizione di Leonardo, dirigente e uomo-mercato che avrebbe aperto alla cessione dell'ex monegasco. Difficile dunque dire cosa accadrà in questa particolare sessione di mercato. Quello che è certo è che al momento Mbappé sembra prigioniero del Psg, una situazione che ha fatto pensare a quelle descritte anche ai microfoni di Fanpage.it dall'ex agente di Verratti Di Campli.

Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Lo scontro con Neymar spinge Mbappé verso il Real Madrid: cosa può accadere a gennaio
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé al Real Madrid, Florentino Perez si lascia scappare l'annuncio: "A gennaio avremo novità"
Mbappé esce allo scoperto e vuota il sacco: "Ho chiesto di lasciare il PSG"
Mbappé esce allo scoperto e vuota il sacco: "Ho chiesto di lasciare il PSG"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni