11 Maggio 2022
13:16

Juve in finale di Coppa Italia, Buffon parla col cuore in mano: “Certe esperienze non puoi cancellarle”

Gigi Buffon ha un messaggio speciale per Giorgio Chiellini, compagno di squadra di mille battaglie in bianconero. Nell’immediata vigilia della finale di Coppa Italia lo incoraggia così: “È stata la mia roccia, il mio centurione, una sicurezza”.
A cura di Maurizio De Santis
Nel giorno della finale di Coppa Italia Gigi Buffon rivolge un messaggio speciale
Nel giorno della finale di Coppa Italia Gigi Buffon rivolge un messaggio speciale

La finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter sarà anche l'ultima da capitano di Giorgio Chiellini. È l'opportunità di sollevare un trofeo prima di chiudere (da calciatore) con il mondo bianconero nel qual ha trascorso anni di battaglie, riscosso vittorie e ingoiato bocconi amari. Lo spogliatoio e gli interpreti intorno spesso sono cambiati ma lui è rimasto sempre lì, colonna di una formazione che in Italia ha dominato per un decennio ma con il cruccio di non essere mai riuscita a vincere la Champions. Ci sono andati vicino un paio di volte, entrambe con Allegri in panchina, ma sono stati costretti ad arrendersi prima al Barcellona di Lionel Messi (2015) poi al Real Madrid di Cristiano Ronaldo (2017). Poi è arrivata una sequenza amarissima di delusioni ed eliminazioni tra quarti e ottavi di finale.

In conferenza stampa il difensore ha scherzato, provando a stemperare la tensione. E ragionando di titoli ottenuti in carriera a Torino ha ammesso di contarne 20 più uno… "ma non si può dire", e ha sorriso. Il conto alla rovescia è iniziato: se la qualificazione alla Champions è già in tasca a due giornate dal termine della Serie A, gli resta ancora una missione da compiere prima del saluto definitivo. Dall'America arriva l'eco di interessamenti di club della Major League dove potrebbe giocare ancora prima di appendere del tutto le scarpette al chiodo. Per adesso resta concentrato sulla finale.

Amici e compagni di squadra, il rapporto tra Buffon e Chiellini è andato oltre la condivisione dello spogliatoio.
Amici e compagni di squadra, il rapporto tra Buffon e Chiellini è andato oltre la condivisione dello spogliatoio.

A fare gli auguri, a stringerlo in un abbraccio di sincero incoraggiamento è un amico e un ex compagno di squadra. È Gigi Buffon che nell'intervista alla Gazzetta dello Sport ha espresso grande attestazione di stima nei confronti di Chiellini. "Per me è stato il mio centurione, il giocatore con il quale ho speso più minuti in campo, la mia sicurezza, la mia roccia – ha ammesso l'attuale numero uno del Parma -. Certe esperienze non puoi cancellarle, per me è un amico con il quale ho condiviso un pezzo di vita ed ognuno di noi conosceva i pregi e i difetti dell'altro".

Buffon e Chiellini, due colonne della Juventus che in decennio ha dominato in Italia e ha sfiorato la vittoria della Champions.
Buffon e Chiellini, due colonne della Juventus che in decennio ha dominato in Italia e ha sfiorato la vittoria della Champions.

La sequenza videoclip lo porta indietro nel tempo, davanti agli occhi Buffon può ancora vivere – come fosse oggi – quelle gare disputate spalla a spalla, nel bene e nel male, nella vittoria e nella sconfitta, in Nazionale come nella Juventus. "Per me Giorgio è l’esempio di come dedizione, lavoro, passione e intelligenza ti possano far raggiungere dei risultati impensabili". Ecco perché gli rivolge un augurio speciale: "Sollevare la Coppa Italia da capitano come è capitato a me. Difficile trovare in una sola persona tutte le sue qualità umane e professionali".

Sfuma il sogno dell'Italia, il Canada vince il doppio ed è in finale di Coppa Davis
Sfuma il sogno dell'Italia, il Canada vince il doppio ed è in finale di Coppa Davis
Bernardeschi si emoziona in diretta parlando dei Mondiali in Qatar: ha l’arcobaleno sulla pelle
Bernardeschi si emoziona in diretta parlando dei Mondiali in Qatar: ha l’arcobaleno sulla pelle
Coppa Davis 2022: quando si gioca la finale, risultati e calendario
Coppa Davis 2022: quando si gioca la finale, risultati e calendario
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni