801 CONDIVISIONI
26 Luglio 2022
23:32

Dybala è già come Totti: scatta lo stesso selfie del Capitano e conquista i tifosi della Roma

Durante il mega evento di presentazione davanti a 10 mila tifosi, Paulo Dybala imita il Capitano scattandosi un selfie insieme al popolo giallorosso.
A cura di Alessio Pediglieri
801 CONDIVISIONI

Paulo Dybala non avrà sulla schiena la numero 10 del Capitano ma ha già preso il cuore dei tifosi che hanno dovuto fare spazio all'argentino chiamato a regalare nuove glorie e vittorie. Nella notte spettacolare in Capitale, con la Roma che ha preparato uno show degno delle star di Hollywood, la Joya visibilmente emozionata si è sciolta in una marea umana di tifosi in estasi, che ha conquistato con un semplice gesto.

La speranza è che Dybala possa rendere grande la Roma come ha fatto Francesco Totti, la certezza è che ha tutto per provarci e riuscirci: un progetto tecnico interamente votato alla sua sua figura, un allenatore che lo ha già insignito dei gradi da top player, un club che ha investito forte ma senza indugio e una folla che è già letteralmente impazzita in piazza in attesa di esserlo allo stadio. E proprio da stadio è stata l'accoglienza nell'ultima parte della giornata di presentazione della Joya al proprio nuovo pubblico, tra cori, fumogeni, giochi pirotecnici di luci e suoni.

Dybala difficilmente dimenticherà una accoglienza simile,  organizzata nei minimi dettagli per rendergli il tributo più grande e difficilmente potrà dimenticarsela perché lo stesso giocatore ha voluto immortalare per sempre tutto. Come? Facendosi un selfie con i tifosi giallorossi in delirio, in un gesto tanto semplice quanto iconico per il popolo romanista: spalle alla folla, telefonino alla mano, sorriso e scatto.

Lo stesso gesto che compì proprio il Capitano, Francesco Totti, nel giorno di uno straordinario derby in cui trascinò la Roma contro la Lazio: era il gennaio 2015 e davanti alla Curva Sud,  il ‘Pupone' decise di scattare improvvisamente una foto immortalandosi col proprio pubblico che diventò immediatamente il selfie più famoso della storia del calcio italiano.

Il selfie più famoso della storia del calcio italiano: Totti sotto la Curva Sud
Il selfie più famoso della storia del calcio italiano: Totti sotto la Curva Sud

Se è vero che Dybala ha rifiutato al momento di indossare la mitica numero 10 per cercare la gloria con la sua 21, è vero che da martedì sera ha compiuto un altro passo verso il mondo giallorosso, imitando il gesto di Totti nella speranza che in campo imiti giocate e gol del Capitano.

801 CONDIVISIONI
Il segreto di Dybala: Mourinho a Roma gli concede quello che Allegri aveva smesso di dargli
Il segreto di Dybala: Mourinho a Roma gli concede quello che Allegri aveva smesso di dargli
Fuori con la Roma, subito a disposizione per l'Argentina: lo strano caso di Paulo Dybala
Fuori con la Roma, subito a disposizione per l'Argentina: lo strano caso di Paulo Dybala
Colpisce una tifosa con una pallonata, scatta la rivolta dei suoi tifosi: espulso e ripudiato
Colpisce una tifosa con una pallonata, scatta la rivolta dei suoi tifosi: espulso e ripudiato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni