L'Atalanta conquista la scena in Europa. La squadra di Gasperini si è imposta 4-3 sul campo del Valencia, centrando così la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Una serata di festa per i nerazzurri che al termine della gara hanno voluto dedicare un messaggio alla città di Bergamo, alle prese come tutta l'Italia con l'emergenza Coronavirus. In gruppo a centrocampo i protagonisti della Dea hanno mostrato una maglia con il messaggio "Bergamo è per te, mola mia".

Coronavirus, la dedica dell'Atalanta a Bergamo dopo la vittoria contro il Valencia

Impresa dell'Atalanta che dopo il 4-1 dell'andata ha concesso il bis anche nel ritorno degli ottavi di Champions, imponendosi 4-3 e centrando così la qualificazione ai quarti di finale. Al termine della gara i giocatori di Gasperini hanno celebrato l'ennesimo risultato eccezionale in modo molto particolare. Dopo essersi raccolti a centrocampo, con staff tecnico e addetti ai lavori, i nerazzurri hanno ostentato una maglietta con un messaggio-dedica molto particolare per la città di Bergamo: "Bergamo è per te, Mola Mia"

Cosa significa Mola Mia

Perché l'Atalanta ha deciso di mostrare questa foto davanti alle telecamere? Un messaggio d'amore per una città che sta facendo i conti con una situazione difficile come tutta l'Italia, alle prese con le restrizioni per l'emergenza Coronavirus. Cosa significano quelle parole, "Mola Mia"? Si tratta di un'espressione diventata virale nelle ultime ore sui social nel bergamasco, un invito a non mollare anche in questi giorni assai particolari a cui nessuno era abituato. Senza dubbio l'immagine della serata, diventata già un tormentone sui social più delle prodezze di Ilicic autore di un poker da urlo e eroe della serata di Champions