Fabián Ruiz è da tempo nel mirino delle big di Spagna. Il centrocampista del Napoli è uno dei giocatori che ha sempre destato maggiore attenzione da parte di Real Madrid e di Barcellona  sulla stampa italiana sta preparando un'offerta per lui. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Mundo Deportivo e dal Corriere dello Sport il Real sarebbe pronto a fare un'offerta di 70-80 milioni per il nazionale spagnolo che, però, ha un contratto con il club azzurro fino al 2023: la società di Aurelio De Laurentiis ha cercato di prolungare ulteriormente il contratto del suo numero 8 ma per ora il giocatore ha rinunciato a questa possibilità.

Questi negoziati sarebbero stati accantonati perché Napoli non ha voluto inserire la clausola di rescissione da 180 milioni di euro nel nuovo contratto e, per questo motivo, Fabian e il suo entourage avrebbero fermato ulteriori trattative di rinnovo. Tutto questo perché il Napoli vorrebbe evitare di fissare dei prezzi per l'uscita e facilitare la sua possibile partenza, visto che negli ultimi periodi di cifre folli ne sono state spese per diverse tipologie di calciatori e la società partenopea vorrebbe evitare di rimanere inerme di fronte ad un'offerta che pareggiasse la cifra della clausola.

Real Madrid, offerta da 80 milioni per Fabian Ruiz

Secondo quanto riportato il Real Madrid avrebbe già messo in moto la sua macchina per tentare l'acquisto di Fabian Ruiz per una cifra vicina agli 80 milioni da Napoli. La priorità del Real Madrid è chiudere questa firma prima dell'Europeo in programma la prossima estate per evitare una lievitazione del prezzo del giocatore e una eventuale asta nelle settimane successive. Fabian Ruiz è uno dei pezzi pregiati della nazionale spagnola allenata da Luis Enrique e avrà gli occhi di tutte le big d'Europa su di lui.