Il nome nuovo per l'attacco del Milan è Matteo Politano. Secondo quanto ha riportato Gianluca Di Marzio alla trasmissione di Sky "Calciomercato L'Originale", il club rossonero avrebbe già allacciato dei contatti con l'entourage del calciatore dell'Inter e nelle prossime ore potrebbero esserci degli sviluppi. La società di via Aldo Rossi ha incontrato gli agenti dell'esterno offensivo scuola Roma e ci sarebbe il "sì" dell’attaccante per il trasferimento sull'altra sponda del Naviglio: dopo il poco minutaggio che Antonio Conte gli ha riservato in questa prima parte di stagione, Politano vorrebbe tornare a giocare con continuità. Potrebbe essere già terminata l'avventura all'Inter dell'esterno romano dopo 62 presenze e soli 6 goal messi a segno.

L'arrivo del calciatore nerazzurro al Milan è legato a un'uscita di Fabio Borini, che è ormai a un passo dal Verona. Dopo i contatti tra club e giocatore, nelle prossime ore comincerà la trattativa con l'Inter che farebbe partire il calciatore soltanto a titolo definitivo, escludendo così un'operazione in prestito con diritto di riscatto. Si tratta di un'operazione in fase embrionale ma il Milan in questo momento potrebbe essere in pole position per Politano, superando la concorrenza di Napoli e Fiorentina.

Da quello che sembra trasparire dalle voci e dalle trattative, il Milan non è solo alla ricerca di un difensore ma, dopo aver tesserato Ibrahimovic, sta cercando altri rinforzi per un reparto offensivo che anche domenica contro la Sampdoria è parso in netta difficoltà.

Politano-Llorente, l'ipotesi di scambio con il Napoli

Intanto ieri a Milano ci sarebbe stato un nuovo incontro tra Napoli ed Inter, durante il quale si è parlato dello scambio tra Fernando Llorente e lo stesso Matteo Politano che potrebbe decollare appena il Chelsea porrà il suo veto per la cessione di Olivier Giroud alla società nerazzurra.