L'Inter ha bisogno di un altro centrocampista. Negli ultimi mesi si sono infortunati prima Sensi, poi Barella e Gagliardini. Sono tutti pronti, saranno a disposizione per il match con il Napoli, ma la stagione è lunga, l'Inter sogna in grande e un innesto in mediana lo farà. Kulusevski è sfumato, Weigl pure, Vidal resta nel mirino, ma torna caldissimo il nome di Eriksen.

Christian Eriksen obiettivo di mercato dell'Inter

Vidal è sempre la prima scelta, il cileno vuole lasciare il Barcellona, Conte lo conosce bene e lo vuole, non solo per la seconda parte di stagione, ma salgono le quotazioni di Eriksen. Come riportato da ‘Sky Sport' quello del danese è un nome che piace moltissimo a Conte e Marotta. Nelle ultime settimane l'entourage del calciatore è stato contattato dall'Inter, che vorrebbe prenderlo sì, ma a parametro zero e per fare questo dovrebbe aspettare la prossima stagione. Così facendo però i nerazzurri potrebbero essere bruciati sul filo, dalla Juve che ha già preso Kulusevski, dal Real Madrid o dal Manchester United, che in Inghilterra è dato come favorito nella corsa a Eriksen.

Il Tottenham vuole cedere Eriksen già nel mercato di gennaio

Eriksen ha rifiutato ogni tipo di proposta del Tottenham e ha deciso di lasciare gli Spurs al termine della stagione, se sarà così il calciatore potrà essere preso a costo zero, e lui avrà la chance di strappare un contratto stellare. Il Tottenham però vorrebbe invece cederlo già a gennaio, non solo per monetizzare, perché comunque in caso di cessione nel mercato invernale certo gli Spurs non potrebbero ricavare tanto dall'addio di Eriksen, ma perché vorrebbero avere un problema in meno. Con Mourinho il danese è diventato una riserva e quando le cose vanno male, come con il Southampton, i critici ritirano in ballo la questione Eriksen.