231 CONDIVISIONI
28 Maggio 2021
18:08

Alaba al Real Madrid, ufficiale: guadagnerà uno stipendio mostruoso

Il Real Madrid ha messo a segno un colpo sensazionale prendendo David Alaba. Il giocatore lascia il Bayern Monaco a parametro zero per volare in Spagna tra le braccia di Florentino Perez. Il club spagnolo ha convinto il difensore austriaco con un ingaggio a dir poco esagerato impossibile da rifiutare.
A cura di Fabrizio Rinelli
231 CONDIVISIONI

Il Real Madrid ha messo a segno un colpo sensazionale prendendo David Alaba. Il giocatore lascia il Bayern Monaco a parametro zero per volare in Spagna tra le braccia di Florentino Perez. Il 28enne nazionale austriaco è un esterno sinistro che ha giocato soprattutto da centrale difensivo con un palmares alle spalle davvero invidiabile. Alaba ha infatti vinto 28 titoli, tra cui 2 Champions League, 2 Coppe del mondo per club, 2 Supercoppe europee e 10 Bundesliga. Con il Bayern ha giocato 431 partite, diventando lo straniero con più partite nella storia del club. Come ha fatto il Real Madrid a convincerlo? Con un ingaggio da 12,5 milioni di euro. 

Numeri che fanno davvero impressione e che rappresentano, se vogliamo, un'incongruenza con la crisi economica dei top club europei, Real compreso, tanto da portarli a chiedere una rifondazione del calcio con la Superlega. Ma sta di fatto che oggi, dal punto di vista tecnico, Alaba rappresenta un colpo di assoluta garanzia per il Real Madrid che dovrà però capire con quale allenatore vorrà iniziare la prossima stagione dopo l'addio di Zidane che sembra essere sempre più vicino al ruolo da Ct della Francia nel posto Europeo prendendo il posto di Didier Deschamps campione del mondo.

Il comunicato integrale del Real Madrid

Il Real Madrid ha presentato Alaba in grande stile. Prima con un comunicato che riassume la carriera del giocatore tra titoli vinti e record raggiunti con il Bayern e a livello personale. Poi con un video molto tecnologico che raffigura il ‘file PDF di Alaba finire nella cartella del Real Madrid 2021/2022″.

"David Alaba aa 28 anni, è stato incluso tre volte nella Squadra dell'Anno UEFA e arriva nel nostro club dopo aver vinto 28 titoli con il Bayern. David Alaba (Vienna, Austria, 24/06/1992) è un nuovo giocatore del Real Madrid. Il 28enne nazionale austriaco si unisce al nostro club dal Bayern Monaco. Calciatore esperto con una carriera di successo ai massimi livelli, ha vinto 28 titoli, tra cui 2 Champions League, 2 Coppe del mondo per club, 2 Supercoppe europee e 10 Bundesliga.

Con il Bayern ha giocato 431 partite, diventando lo straniero con più partite nella storia del club. Inoltre, Alaba ha fatto parte della Squadra dell'Anno UEFA tre volte ed è stato eletto calciatore austriaco dell'anno sette volte, selezione con la quale giocherà il prossimo Campionato Europeo.

Il nuovo giocatore del Real Madrid si distingue per la sua versatilità e versatilità. In difesa brilla come difensore centrale e terzino sinistro, ma si esibisce perfettamente anche a centrocampo. Dopo aver iniziato la sua carriera all'SV Aspern e all'Austria Vienna, nell'estate del 2008 è passato al Bayern, con il quale ha esordito all'età di 17 anni. Prima di entrare in prima squadra, ha giocato per l'Hoffenheim nella stagione 2010/11. Oltre alla sua forza e velocità nel lavoro difensivo, è un calciatore molto tecnico e ha un grande tiro dai calci piazzati. Con il Bayern ha segnato 33 gol".

231 CONDIVISIONI
Il primo Clásico senza Messi: i numeri della Pulce nei duelli tra Barcellona e Real Madrid
Il primo Clásico senza Messi: i numeri della Pulce nei duelli tra Barcellona e Real Madrid
Furia Leonardo contro il Real Madrid: “Ci mancano di rispetto, sono da punire”
Furia Leonardo contro il Real Madrid: “Ci mancano di rispetto, sono da punire”
Il Real Madrid trionfa nel Clasico, a Koeman va bene così: assediato al Camp Nou
Il Real Madrid trionfa nel Clasico, a Koeman va bene così: assediato al Camp Nou
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni