6.688 CONDIVISIONI
La morte di Kobe Bryant, star NBA, e di sua figlia
24 Febbraio 2020
21:55

Vanessa Bryant: “Kobe era un marito fantastico, volevamo diventare vecchi assieme”

Dal palco dello Staples Center, dove si sono radunati in ventimila per ricordare ‘Black Mamba’, la moglie di Kobe Bryant ha commosso tutti con parole toccanti: “Dio sapeva che Kobe e Gigi non avrebbero potuto stare su questa Terra uno lontano dall’altra. E così se li è portati in paradiso assieme”.
A cura di Alberto Pucci
6.688 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di Kobe Bryant, star NBA, e di sua figlia

Lo Staples Center di Los Angeles si è riempito un'ultima volta per Kobe Bryant. L'ex stella dei Lakers, scomparso tragicamente nello scorso gennaio insieme alla figlia Gianna e alle persone a bordo dell'elicottero caduto sulle colline della città californiana, è stato infatti ricordato in un ‘funerale pubblico' al quale hanno partecipato più di ventimila persone. In quella che è stata la sua seconda casa, ‘Black Mamba' ha così ricevuto infatti l'ultimo saluto dall'applauso e dalle preghiere di amici e colleghi e dalla voce della moglie Vanessa.

"Dio sapeva che Kobe e Gigi non avrebbero potuto stare su questa Terra uno lontano dall’altra. E così se li è portati in paradiso assieme – ha esordito Vanessa Bryant – Sono stata la sua migliore amica, la sua prima ragazza, sua moglie, il suo grande amore. Mi ha mandato un ultimo messaggio, prima di morire: voleva che ci prendessimo un po' di tempo io e lui soltanto, senza le bimbe, per stare assieme. Non ce l’abbiamo fatta".

Michael Jordan e Vanessa Bryant
Michael Jordan e Vanessa Bryant

Le parole per la figlia Gianna

Tra le lacrime, Vanessa Bryant ha poi spiegato perché quello con Kobe era un rapporto davvero speciale: "Io ero il fuoco, lui il ghiaccio. Ma a volte anche viceversa. Era lui la metà più romantica della nostra coppia. Volevamo diventare vecchi assieme – ha aggiunto singhiozzando – Mia figlia Gigi era il sole. Ha illuminato i miei giorni tutti i giorni. Kobe mi diceva sempre: “Gigi è tutta la sua mamma: ha lo stesso fuoco dentro che hai tu, la tua personalità, il tuo sarcasmo. Kobe, prenditi cura della tua Gigi, io penserò alle nostre altre figlie. Tutti insieme siamo ancora il team migliore. Possiate divertirvi in Paradiso fino a che non ci incontreremo ancora una volta".

6.688 CONDIVISIONI
Vanessa Bryant, sì all'accordo per chiudere la causa sull'incidente in cui morirono Kobe e Gianna
Vanessa Bryant, sì all'accordo per chiudere la causa sull'incidente in cui morirono Kobe e Gianna
Kobe Bryant morto per un errore del pilota: le cause dell'incidente confermate dalla perizia
Kobe Bryant morto per un errore del pilota: le cause dell'incidente confermate dalla perizia
L'eredità di Kobe Bryant fa litigare la moglie Vanessa e sua madre Sofia
L'eredità di Kobe Bryant fa litigare la moglie Vanessa e sua madre Sofia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni