Il tempo passa e non ci sono ancora tracce di Shad Gaspard. Il popolare wrestler risulta ancora disperso nell'oceano, da quasi 48 ore ormai, dopo una nuotata in compagnia di alcuni amici e del figlio che è stato miracolosamente salvato dai bagnini. Le ricerche del lottatore, che ha recitato anche nelle vesti di attore nel film Black Panther, potrebbero essere interrotte a breve, dopo che il lavoro dei sub e la perlustrazione della zona con elicotteri non ha prodotto risultati. Nel frattempo è straziante il video condiviso da Shad Gaspard pochi giorni prima sui social, sulla stessa spiaggia di Venice Beach sempre in compagnia del suo bambino di 10 anni.

Shad Gaspard disperso in mare: zero speranze di ritrovare in vita la stella del wrestling

Nella giornata di domenica Shad Gaspard, popolare wrestler americano, si è concesso dei momenti di relax in compagnia del suo bambino e di alcuni amici. La consueta nuotata nell'oceano si è rivelata una tragedia, per il gruppo sorpreso da alcune forti correnti. Se il figlio è stato miracolosamente salvato dai bagnini, del classe 1988 si sono smarrite le tracce a causa di un'onda anomala. Subito sono scattate le ricerche che però non hanno portato risultati: secondo i funzionari l'atleta potrebbe essere affogato.

Il messaggio della famiglia di Shad Gaspard: silenzio e rispetto per il wrestler

I tentativi di sub e gruppi speciali, proseguiranno ancora per qualche ora, anche se ormai le speranze sono praticamente nulle. A tal proposito la famiglia Gaspard ha diffuso un comunicato, attraverso l'amico e procuratore del lottatore MVP chiedendo il rispetto della privacy: "La famiglia apprezza tutto l'amore, il sostegno e la preoccupazione attraverso questa terribile prova. Al momento non sono pronti a fare dichiarazioni pubbliche o ufficiali a nessun media e chiedere a tutti di rispettare i loro desideri".

Shad Gaspard, il toccante video con suo figlio in spiaggia pochi giorni prima della tragedia a Venice Beach

E pensare che solo pochi giorni fa, il 6 maggio, Shad Gaspard aveva pubblicato una clip sul suo profilo Instagram, in cui passeggiava con suo figlio proprio a Venice Beach. "Adoro la vita che ho costruito per me e la mia famiglia", scriveva il wrestler felice per la piega che aveva preso la sua vita con l'inizio anche di una carriera da attore nel blockbuster Marvel Black Panther. Ignaro di quello che sarebbe successo proprio nel tratto di oceano davanti a quel tratto di spiaggia.

Love the life I built for my self and my family.

A post shared by Shad Gaspard (@shadbeast13) on