27 Agosto 2012
10:15

Roger Federer e Serena Williams favoriti per gli Us Open 2012

Prendono il via questo pomeriggio US Open, quarta prova dello Slam del 2012. Federer e Djokovic i favoriti nel torneo maschile, Serena Williams deve temere solo sé stessa. Errani e Vinci le speranze azzurre.
A cura di Alessio Morra

A New York prendono il via oggi gli Us Open, quarta e ultima prova del Grande Slam del 2012. Roger Federer, che vincendo per la settima volta a Wimbledon, è tornato numero uno del mondo, cerca il sesto successo a Flushing Meadows. Djokovic, detentore del titolo, è l’unico vero rivale dello svizzero. Perché Murray dopo aver conquistato l’oro olimpico ha vinto solo due partite. Nel torneo femminile dipende tutto da Serena Williams. Se l’americana gioca come ha fatto negli ultimi mesi il titolo è già assegnato. L’Italia punta su Sara Errani e Roberta Vinci.

Federer o Djokovic – Orfano di Rafa Nadal, campione a NY nel 2010, il torneo maschile non dovrebbe regalare molte sorprese. Federer nei primi turni non faticherà. Nei quarti potrebbe sfidare Fish o Berdych, mentre isemifinale ci potrebbe essere la rivincita con Murray. Ma, lo scozzese è stanco, e forse pure appagato dalla medaglia d’oro. Murray  inoltre non ha tabellone agevole, sulla sua strada ci sono Raonic e Tsonga. Djokovic per giocare la terza finale consecutiva deve vincere solo due partite. Il serbo potrebbe incontrare nei quarti Del Potro, campione 2009, che al primo turno giocherà il derby con Nalbandian, in semifinale potrebbe trovare Ferrer e Isner.

Serena è la favorita – Azarenka e Radwanska sono le prime due teste di serie, ma la bielorussa e la polacca non sono le favorite per la vittoria finale. Serena Williams a Wimbledon prima ha vinto il 14° Slam della sua carriera poi ha vinto per la prima volta la medaglia d’oro alle Olimpiadi, dove ha strapazzato tutte le sue rivali. Se la condizione fisica sosterrà l’americana il titolo è già assegnato, ma anche lo scorso anno la Williams era nettamente favorita, poi però perse in finale dalla Stosur. Kvitova, Li Na e Kerber le giocatrici più calde dell’estate, ma le alternative reali a Serena sono Sharapova, Azarenka e Clijsters.

Obiettivo ottavi per Errani e Vinci – A Flushing Meadows sono dieci gli italiani in tabellone. Tra gli uomini è, naturalmente, Andreas Seppi quello che può andare più avanti. L’altoatesino, testa di serie numero 26, al primo turno sfiderà Tommy Robredo. Cipolla e Fognini ‘devono’ assolutamente vincere, avversari più abbordabili di Kavcic e Roger Vasselin forse non ce ne sono. Volandri parte sfavorito con Chardy. Sfortunato Lorenzi che sfiderà Djokovic. Le donne hanno maggiori ambizioni. La Schiavone, che ha raggiunto i quarti a New York due volte, può vincere un paio di partite. Roberta Vinci che ha trionfato a Dallas può raggiungere gli ottavi, come Sara Errani, che agli ottavi potrebbe sfidare la tedesca Kerber, che lo scorso anno eliminò nei quarti Flavia Pennetta, quest’anno assente per un problema al polso. Burnett e Giorgi completano la pattuglia azzurra.

Montepremi US Open 2021: quanto guadagna chi vince e prize money
Montepremi US Open 2021: quanto guadagna chi vince e prize money
La storia incredibile di Leylah Fernadez ed Emma Raducanu finaliste agli Us Open
La storia incredibile di Leylah Fernadez ed Emma Raducanu finaliste agli Us Open
US Open più divertenti senza Federer e Nadal: "Tutti giocano con la schiuma alla bocca"
US Open più divertenti senza Federer e Nadal: "Tutti giocano con la schiuma alla bocca"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni