Olimpiadi Tokyo 2020
3 Agosto 2021
17:30

Pallanuoto Olimpiadi, Italia-Serbia dove vederla: orario e canale TV e streaming, chi va in semifinale

Italia-Serbia è il match valido per i quarti di finale del torneo di pallanuoto maschile alle Olimpiadi di Tokyo 2020, in programma mercoledì 4 agosto alle ore 11:20 italiane. Il Settebello di Sandro Campagna va a caccia di una vittoria che lo proietterebbe in semifinale, contro la vincente di Stati Uniti-Spagna. Il precedente tra le due squadre ci riporta alle Olimpiadi di Rio, quando il Settebello perse contro la Serbia che vinse la medaglia d’oro. Qui tutte le informazioni su dove vedere il match in diretta TV e streaming.
A cura di Valerio Albertini
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

"Sarà una battaglia fisica e psicologica". Così il C.T. del Settebello Sandro Campagna ha presentato la sfida valida per i quarti di finale del torneo di pallanuoto alle Olimpiadi di Tokyo tra la sua Italia e la Serbia di coach Dejan Savic, in programma domani, mercoledì 4 agosto, alle ore 11:20 italiane. I serbi sono i campioni olimpici in carica: l'ultimo precedente tra le due squadre risale proprio alle ultime Olimpiadi di Rio, quando il Settebello perse 10-8 contro la Serbia e ottenne successivamente la medaglia di bronzo vincendo contro il Montenegro. La Nazionale italiana di pallanuoto è reduce dal bronzo del 2016 e dall'argento del 2012, mentre la nazionale serba, oltre all'oro a Rio, ha vinto due bronzi nel 2008 e nel 2012.

Gli azzurri hanno concluso il loro girone al secondo posto in classifica con 8 punti alle spalle della Grecia, conquistando il pass per la fase a eliminazione diretta grazie alle vittorie su Sudafrica (21-2), Stati Uniti (12-11) e Giappone (16-8), mentre non sono andati oltre il pareggio proprio con la nazionale ellenica (6-6) e con l'Ungheria (5-5), ultima squadra affrontata nel girone.

La Serbia, invece, è finita terza nel proprio gruppo e a differenza del Settebello ha perso due partite, quella contro la Spagna (13-12) e quella con la Croazia (14-12). La nazionale balcanica è riuscita comunque a qualificarsi ai quarti battendo Kazakistan (19-5), Australia (14-8) e Montenegro (13-6).

La selezione che uscirà vincitrice dalla sfida affronterà la vincente del quarto di finale che vede di fronte Stati Uniti e Spagna venerdì 6 agosto alle ore 12:50.

Orario Italia-Serbia alle Olimpiadi di Tokyo: quando si gioca

Il match tra la nazionale italiana e quella serba di pallanuoto maschile è in programma domani, mercoledì 4 agosto, alle ore 11:20 italiane, mentre a Tokyo le due squadre entreranno in acqua alle 18:20. Il quarto di finale del torneo olimpico avrà sede al Tatsumi Water Polo Centre situato a Koto, uno dei 23 quartieri speciali della capitale giapponese. Domani avranno luogo anche le altre sfide del primo turno della fase a eliminazione diretta, a partire da Stati Uniti-Spagna alle 7:00, per passare a Grecia-Montenegro alle 8:30 e finire con Ungheria-Croazia alle 12:50.

Olimpiadi pallanuoto, Italia-Serbia dove vederla in streaming e in TV su Rai 2 e Discovery+

Italia-Serbia sarà trasmessa in diretta TV in chiaro dalla Rai su Rai 2, canale che sta seguendo le Olimpiadi di Tokyo 2020 avendo predisposto 200 ore in totale di diretta. Rai 2 dovrà dividersi tra il quarto di finale di pallanuoto e quello di pallavolo femminile, mandando in onda spezzoni di entrambe le partite. La gara sarà disponibile anche in diretta streaming a pagamento su Discovery+ (e conseguentemente su TIMvision, Amazon Prime e Fastweb) ed Eurosport Player.

Prossima partita pallanuoto alle Olimpiadi, il tabellone e gli accoppiamenti in semifinale

Nel caso in cui il Settebello dovesse battere la Serbia nei quarti di finale del torneo olimpico di pallanuoto maschile, in semifinale se la vedrebbe con la vincente di Stati Uniti-Spagna, in una sfida che avrà luogo venerdì 6 agosto alle ore 12:50 italiane. Se dovesse perdere, invece, prenderebbe parte al torneo che vede contrapposte le quattro squadre sconfitte nei quarti di finale, per decretare la classifica finale della competizione dal quinto all'ottavo posto.

467 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni