28 Novembre 2022
13:37

Giocatore di football impazzisce e si prende a colpi di casco in testa: compagni scioccati

Atti di inaudito autolesionismo durante un incontro di football NCAA: all’improvviso un giocatore perde la testa, i compagni si mettono le mani sul volto scioccati.
A cura di Paolo Fiorenza

Mentre il pallone rotola in Qatar con i riflettori del pianeta puntati sui Mondiali, gli altri sport continuano a giocarsi senza interruzione ovunque. È il caso negli Stati Uniti del football, sia a livello professionistico che universitario, con momenti di grande agonismo che possono dare vita a gesti assolutamente insensati, dettati dalla trance agonistica.

Devin Danielson è un giocatore della linea difensiva dei Pittsburgh Panthers e sabato scorso ha perso letteralmente la testa durante il match di college football contro i Miami Hurricanes, dando vita a un folle sfogo immortalato in un video che ha totalizzato milioni di visualizzazioni. Il punteggio vedeva peraltro Pittsburgh largamente in vantaggio in quel momento, ma la contingenza non ha impedito che si spegnesse la luce nel cervello di Danielson.

Devin Danielson difende i colori dell’Università di Pittsburgh dal 2018
Devin Danielson difende i colori dell’Università di Pittsburgh dal 2018

Si era a metà dell'ultimo quarto della partita, il giocatore era assolutamente furioso per l'azione appena conclusasi. Non sono riusciti a calmarlo un paio di compagni di squadra, i linebacker Tyler Wiltz e Deslin Alexandre. Dapprima ci ha provato il primo, ma il suo tentativo di controbattere la filippica di Danielson è stato inutile, visto che quest'ultimo ha sfogato tutta la sua rabbia sbattendo il casco a terra, poi gli si è avvicinato il secondo, ma anche in quel caso non c'è stato modo di riportare alla ragione il giocatore, che anzi a quel punto è completamento impazzito.

Danielson ha allontanato in malo modo il compagno e poi ha afferrato il casco a due mani, colpendosi ripetutamente la testa con violenza inaudita. La terribile scena ha fatto trasalire tutti gli altri compagni del giocatore seduti in panchina, che sono apparsi sotto shock mettendosi le mani sul volto. Un'esplosione di rabbia senza senso, visto che la partita era ormai avviata in maniera definitiva verso la vittoria di Pittsburgh (il punteggio di 42 a 16 resterà infatti invariato fino al termine).

I Panthers in questa stagione di football NCAA hanno perso quattro partite, la domanda è: se il classe '99 reagisce così male durante una vittoria roboante, come ha fatto a non darsi fuoco in occasione di quelle sconfitte?

Raptus con l'elmetto contro l’arbitro, prova a fermarsi ma è tardi: rischia una lunga squalifica
Raptus con l'elmetto contro l’arbitro, prova a fermarsi ma è tardi: rischia una lunga squalifica
L'incredibile sfortuna di Hamlin: il cuore si è fermato nell'unico istante in cui rischiamo tutti
L'incredibile sfortuna di Hamlin: il cuore si è fermato nell'unico istante in cui rischiamo tutti
Si tuffa per salvare i figli, ex giocatore in terapia intensiva:
Si tuffa per salvare i figli, ex giocatore in terapia intensiva: "Danni ai reni e ai polmoni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni