Il guerriero Alex Zanardi non si smentisce. L'icona dello sport azzurro continua a lottare senza sosta dopo il terribile incidente in handbike dello scorso giugno. Le ultime notizie sull'ex pilota di Formula 1, sono finalmente incoraggianti e raccontano dei segnali di miglioramento, che non possono che alimentare l'ottimismo. Secondo quanto riportato dal Corriere della sera, oltre ad aver recuperato udito e vista, Zanardi, ha iniziato anche a rispondere alle sollecitazioni della moglie Daniela che non lo ha mai lasciato solo in questi mesi di battaglia.

Zanardi vede e sente, le ultime positive notizie sul campione azzurro

Novità importati sulle condizioni di Alex Zanardi, a circa un mese dal trasferimento dall'ospedale di Milano a quello di Padova. Il campione azzurro che in questi mesi è stato sottoposto a ben 5 interventi chirurgici alla testa, a poco a poco sta prendendo la giusta direzione confermando il suo incredibile attaccamento alla vita. Le ultime indiscrezioni infatti raccontano dei miglioramenti del classe 1966 che inizia a rispondere alle sollecitazioni dei medici e soprattutto dei suoi familiari, in primis di sua moglie Daniela. Alex Zanardi ha recuperato infatti vista e udito, anche se al momento non può ancora parlare. Per precauzione, i dottori che lo seguono hanno infatti deciso di mantenere il buco nella trachea che però potrebbe essere chiuso a breve.

Alex Zanardi stringe la mano della moglie Daniela, i miglioramenti dell'ex pilota

La strada è ancora lunga, ma queste indiscrezioni sui miglioramenti di Zanardi non possono che alimentare l'ottimismo. D'altronde non ci sono mai stati dubbi sul piglio di Alex Zanardi, che si sta confermando ancora una volta un vero e proprio "ironman". Fondamentale anche il sostegno della sua famiglia, con la moglie Daniela che in questi mesi è sempre stata al suo fianco. Possiamo solo immaginare l'emozione della signora Zanardi, quando Alex ha iniziato a stringerle la mano su richiesta o a farle il segno dell'ok con il pollice. Altri segnali molto positivi sui passi avanti dell'ex Pilota. Il prossimo step? Riuscire a tirare fuori la lingua.

Dopo i tanti interventi chirurgici alla testa dunque la situazione sembra essersi definitivamente stabilizzata. La scatola cranica è stata riparata, e il cervello ha potuto ricominciare dunque a fare il suo lavoro recuperando a poco a poco le funzioni. Solo pochi mesi fail tutto sembrava difficile, se non quasi impossibile. Ma si sa con Zanardi niente è impossibile, e finalmente dopo mesi di apprensione e "battaglia" ora la famiglia del campionissimo potrà vivere un Natale un po' più sereno, aspettando un 2021 che si spera sia ricco di ulteriori buone notizie.