2 Agosto 2022
22:29

Walter White e Jesse Pinkman di Breaking Bad diventano statue, a inaugurarle Cranston e Paul

Sono state inaugurate ad Albuquerque le statue dedicate a Walter White e Jesse Pinkman, protagonisti della serie tv Breaking Bad. Presenti anche gli attori Bryan Cranston e Aaron Paul.
A cura di Stefania Rocco

Bryan Cranston e Aaron Paul hanno inaugurato le prime due statue dedicate alla serie tv Breaking Bad. Il dittico in questione è stato realizzato ad Albuquerque (New Mexico) lo scorso weekend. Proprio Albuquerque è la cittadina che fa da sfondo alle vicende della serie. A partecipare all’inaugurazione sono stati gli attori che interpretano il ruolo di di Walter White e Jesse Pinkman, i due protagonisti della fortunata serie andata in onda dal 2008 al 2013 negli Stati Uniti e, visto il successo internazionale, arrivata in Italia nel 2010 per poi approdare sul catalogo Netflix dove risulta essere ancora una tra le più viste e apprezzate di sempre.

La foto condivisa sull’account di Breaking Bad

A condividere la foto è stato l’account Twitter ufficiale di Breaking Bad. La serie tv ideata da Vince Gilligan è tra le preferite dell’intero catalogo Mediaset. Milioni gli appassionati in tutto il mondo, un affetto che ha reso gli attori che intrepretano Walter White e Jesse Pinkman delle star. È composta da 5 stagioni per un totale di 62 episodi. Esiste inoltre uno spin off tratto dalla serie, Better call Saul. Anche quest'ultimo è risultato essere molto apprezzato da critica e spettatori. Le statue dedicate ai protagonisti della serie sono state esposte presso il Convention Center di Albuquerque. A realizzarle è stato l’artista Trevor Grove. L’opera dedicata a Breaking Bad è stata commissionata da Sony Pictures Television, la casa di produzione cui fa capo la serie tv. A partecipare all’evento non sono stati solo Bryan Cranston e Aaron Pau. Presenti anche il sindaco di Albuquerque, Tim Keller, che ha rappresentato l’intera cittadina nella quale sono ambientate le vicende della serie. Hanno partecipato all’evento anche il creator Vince Gilligan, l’attore Dean Norris e le star dello spin-off Better Call Saul: Rhea Seehorn, Michael Mando e Patrick Fabian.

Better Call Saul, i creatori confermano il ritorno di Cranston e Paul nella stagione finale
Better Call Saul, i creatori confermano il ritorno di Cranston e Paul nella stagione finale
Aaron Paul è papà bis:
Aaron Paul è papà bis: "Ho chiesto a Bryan Cranston di essere il padrino di mio figlio"
Better Call Saul 6, il finale con il ritorno di Walter White e le voci su una nuova serie tv
Better Call Saul 6, il finale con il ritorno di Walter White e le voci su una nuova serie tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni