559 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2021/2022
1 Giugno 2022
8:44

Uomini e Donne, Lilli dopo non essere stata scelta: “Mi sono innamorata, non posso provare rabbia”

Lilli Pugliese racconta le sue prime sensazioni dopo l’incontro con Luca Salatino che ha scelto Soraya, l’altra corteggiatrice con cui ha intrapreso una conoscenza. La ragazza ha dichiarato di essersi innamorata, ma di non provare rancore nei confronti del tronista e della sua rivale.
A cura di Ilaria Costabile
559 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2021/2022

Gli occhi grandi e verdi di Lilli Pugliese si riempiono di lacrime nel parlare di Luca Salatino, il tronista di Uomini e Donne che alla fine del suo percorso ha deciso di lasciare il programma con Soraya Allam Ceruti, l'altra corteggiatrice con la quale aveva intrapreso una conoscenza da ormai diversi mesi. La corteggiatrice poco dopo la scelta, si è lasciata andare parlando dei suoi sentimenti, senza rinnegare nulla di quello che ha vissuto, anzi, commuovendosi ancora di più per aver avuto il coraggio di buttarsi a capofitto in una storia, nutrendosi di tutto quello che in quel tempo avrebbe potuto regalarle.

Le prime parole di Lilli Pugliese

Non era riuscita a trattenere le lacrime nemmeno durante l'incontro con il suo Luca che, facendosi trasportare dalle emozioni, ha ceduto alla commozione nello spiegarle perché ha il suo cuore ha scelto un'altra persona e non lei, con la quale ha vissuto appieno ogni istante. Lilli, quindi, commossa ma decisa dichiara di aver intuito che non sarebbe stata la persona che lui avrebbe portato fuori dal programma, ma che non prova rancore nei confronti del tronista e nemmeno della sua "rivale":

Non posso provare rabbia per qualcuno di cui sono innamorata. Rivedendo le esterne mi era venuta una speranza, l'istante prima che lo dicesse l'ho visto negli occhi, lui parla tanto con gli occhi, ha sempre parlato tanto, alla fine siamo cresciuti insieme in questo percorso, io ho dato a lui e lui ha dato a me. E sono contenta che rimarrò, magari, in un pezzetto del suo cuore, rimarrà il mio ricordo. In un rapporto ci sono alti e bassi, ma l'importante è trovare un punto di incontro per capirsi. Noi ci siamo capiti, soltanto che lui ha capito che non sono la persona giusta. Voglio che sia felice e a lei io non l'ho mai odiata, la sentivo come una persona buona, quindi non l'ho mai odiata, forse sarà quella che potrà renderlo felice. Avrei voluto essere io.

La crescita di Lilli a Uomini e Donne

La 28enne, però, non rimpiange nulla di quanto è accaduto e nonostante abbia alle spalle un passato difficile, che in più occasioni l'ha messa a dura prova, è riuscita ad aprirsi e a far conoscere un lato nascosto di sé: "Io sono stata sempre chiusa, ho sempre nascosto quella parte un po' più fragile che si fa vedere con i sentimenti, ho voluto sempre far vedere la parte forte. Lui mi ha fatto uscire questa parte qui, quella che non ha paura di dire mi sono innamorata di te. Non rimpiango niente, nulla e nella mia vita ho imparato che se sento qualcosa lo devo dire, come il fatto che gli ho detto che mi sono innamorata di lui". 

559 CONDIVISIONI
179 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni