553 CONDIVISIONI
29 Novembre 2022
17:10

Tapiro d’oro a Laura Boldrini, aveva premiato la suocera di Soumahoro come miglior imprenditrice

Valerio Staffelli consegna a Laura Boldrini il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia, nella puntata di martedì 29 novembre. L’ex Presidente della Camera aveva consegnato alla suocera di Soumahoro, indagata oggi per truffa aggravata e altri reati, il premio come miglior imprenditrice straniera.
A cura di Ilaria Costabile
553 CONDIVISIONI

Nella puntata di martedì 29 novembre di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli consegna il Tapiro d'Oro all'ex presidente della Camera Laura Boldrini, che nel 2018 durante la decima edizione del MoneyGram Awards, aveva consegnato un premio a Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, come miglior imprenditrice straniera dell'anno. La donna è adesso indagata per truffa aggravata e false fatturazioni nell’ambito dell’indagine della procura di Latina sulla gestione di due cooperative.

La consegna del Tapiro a Laura Boldrini

La deputata del PD, raggiunta dall'inviato del tg satirico, accoglie il premio con una certa ritrosia, soprattutto quando le viene contestato il fatto di aver dato un premio ad una donna il cui operato, adesso, è sotto il vaglio della giustizia, per dimostrare che sia davvero colpevole o meno delle imputazioni a suo carico. Laura Boldrini, quindi, si difende:

Io mi sono limitata a consegnare un premio che era stato deciso da una giuria d’onore di cui io non facevo parte. La giuria era composta dai rappresentanti di MoneyGram, delle associazioni degli artigiani, di Confindustria e delle piccole e medie imprese. Il Tapiro d’oro consegnatelo anche alla giuria del premio.

Staffelli non si lascia intimidire e quindi contesta all'ex presidente di non aver fatto le dovute verifiche prima di consegnare un premio il cui intento era quello di stabilire un merito, nonché riconoscere l'operato di una donna non italiana che, con la sua attività, era riuscita ad imprimersi sul territorio. Laura Boldrini, quindi, risponde:

Con una giuria di questo tipo chi non si fida? Penso che avrebbero dovuto fare loro questo lavoro. In quegli anni lì chi ha deciso di darle il premio evidentemente non sapeva nulla. Poi sono emerse queste magagne. Chiaramente oggi nessuna giuria avrebbe fatto questa scelta.

Il caso Soumahoro

Del caso Soumahoro, ormai, si parla ininterrottamente dalla giornata di ieri, 28 novembre, ed emergono anche nuovi dettagli, che inquinano sempre di più la posizione dell'ex sindacalista dei braccianti, ora deputato, candidato da Verdi e Sinistra. A Marie Therese Mukamitsindo, suocera di Aboubakar Soumahoro, sono contestati, oltre ai reati di malversazione, con cattive condizioni di assistenza e mancato pagamento degli stipendi,  anche i reati di truffa aggravata e false fatturazioni nell'ambito della indagine dei pubblici ministeri di Latina sulla gestione delle due cooperative, la Karibu e del Consorzio Aid. La notizia è cominciata a circolare ieri: in base a quanto si apprende, al momento, la donna è l'unica iscritta nel registro degli indagati.

553 CONDIVISIONI
Striscia la Notizia consegna il Tapiro d'Oro a Totti:
Striscia la Notizia consegna il Tapiro d'Oro a Totti: "Attento che Ilary fa sparire anche questo"
Myrta Merlino:
Myrta Merlino: "Massaggi ai piedi? Non prendete le fonti per buone, malumori come in tutte le famiglie"
Tapiro gigante a Enrico Letta e al PD:
Tapiro gigante a Enrico Letta e al PD: "Avete fatto di tutto per fare vincere Giorgia Meloni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni