video suggerito
video suggerito
Verissimo 2023/2024

Michelle Hunziker si commuove per l’ex suocero scomparso da poco: “Voglio tanto bene a lui e a Eros”

Michelle Hunziker, ospite da Verissimo, ha parlato della sua carriera, della sua famiglia e del rapporto che la legava a Rodolfo, il suo ex suocero.
A cura di Eleonora Di Nonno
351 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Michelle Hunziker è stata ospite nella puntata di Verissimo di domenica 3 marzo. La showgirl ha parlato della sua carriera, del programma in arrivo a marzo Michelle Impossibile, dell'amicizia con Ilary Blasi e del piccolo nipotino Cesare. A Silvia Toffanin, ricordando la perdita dell'ex suocero, Rodolfo, confessa: "Voglio tanto bene a Rodolfo, voglio tanto bene a Eros".

Michelle Hunziker: "Dopo 27 anni di carriera arriva ciò che desidero"

Silvia Toffanin ha accolto Michelle Hunziker definendola "un sole", la conduttrice le ha poi chiesto del suo programma Michelle Impossibile. "È stato difficile mettere insieme tutti questi ospiti, Lorella Cuccarini, Andrea Bocelli, Francesca Michielin, Claudio Santamaria – ha spiegato Michelle -. Ho lavorato sempre sodo, ho cercato di alzare l'asticella senza mai pormi dei limiti. Se desideri qualcosa arriva, dopo 27 anni di carriera ma arriva".

L'amicizia con Ilary Blasi e il supporto alle donne

Durante la trasmissione è arrivato un messaggio da Ilary Blasi che ha fatto emozionare Michelle Hunziker: "Negli ultimi anni ci siamo avvicinate. Tu sei una donna indipendente, hai un'energia incredibile, non ti fermi mai, lezioni di ballo di canto, lo sport…", Blasi, verso la fine del filmato, ha ricordato a Hunziker che hanno un weekend sospeso. Un rapporto speciale il loro, cementatosi nel tempo. A proposito del supporto tra donne, Toffanin ha ricordato l'associazione Doppia Difesa, fondata da Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno. "Quando ho dovuto affrontare un problema di stalking perché c'era un uomo che minacciava la mia sicurezza e quella di mia figlia non c'erano ancora abbastanza leggi – ha aggiunto Hunziker – Io e l'avvocata Giulia Bongiorno abbiamo deciso di fare qualcosa, di accendere i riflettori sulla questione. Da qui la proposta di legge "Codice rosso" e il supporto alle donne".  

Il ricordo di Rodolfo, padre di Eros Ramazzotti

Il 22 febbraio è morto Rodolfo, padre di Eros Ramazzotti. Michelle Hunziker non è riuscita a trattenere la commozione ricordando l'ex suocero: "Rodolfo si chiama come il mio papà e mi ha accolta come una figlia quando avevo 18-19 anni. Non ce l'aspettavamo. È un angelo che ci guarda dal cielo, gli mando un grande abbraccio. Voglio tanto bene a lui e a Eros".

Michelle Hunziker, l'emozione di essere nonna 

Da poco nonna del piccolo Cesare, figlio di Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza, Michelle si è mostrata molto emozionata: "Finalmente un maschietto! Questo bimbo è un miracolo genetico è bellissimo". Alla domanda di Toffanin su chi tra i due nonni, lei o Eros, lo vizi di più, ha confessato: "Quando sta con me facciamo delle cose che non raccontiamo a mamma e papà!" Ha poi rivelato: "Secondo me Aurora mi regalerà altri nipotini".

351 CONDIVISIONI
173 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views