209 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Verissimo 2023/2024

Beatrice Luzzi: “In passato ho scelto di stare vicina ai miei figli. Ora mi piacerebbe condurre”

Beatrice Luzzi è stata ospite di Verissimo nella puntata di sabato 13 aprile. A Silvia Toffanin racconta dell’amore per i figli Elia e Valentino, riflette sul suo rapporto con il pubblico e a proposito del futuro ammette che più che recitare preferirebbe condurre.
A cura di Eleonora Di Nonno
209 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Beatrice Luzzi, ospite della puntata di sabato 13 aprile di Verissimo, racconta a Silvia Toffanin come è la sua vita dopo la conclusione del suo percorso nel programma di Grande Fratello 2024. "Sono abbastanza confusa" ammette l'ex gieffina. Luzzi ripercorre il suo passato, la sua carriera d'attrice e sul rinnovato interesse del pubblico nei suoi confronti, ammette: "Adesso amano me, prima amavano il mio personaggio". In studio arrivano anche i figli, Valentino ed Elia: "Ho fatto un passo indietro con la recitazione per stare vicina a loro. Ho scelto una vita programmabile per seguirli".

"Prima amavano Eva, ora amano me"

Beatrice Luzzi, laureata con 110 e lode in Scienze Politiche, sognava di fare l'attrice da quando aveva sei anni. "Mio padre voleva un futuro diverso per me, ma non mi ha mai ostacolata. Mia madre non si è mai persa una puntata della fiction in cui recitavo" racconta a Silvia Toffanin. Il successo per Luzzi arriva con la soap opera Vivere dove dal 1999 al 2001 interpreata il ruolo di Eva Bonelli. Per l'attrice il Grande Fratello è stata un'occasione per riavvicinarsi al pubblico. "Mi mancava questo affetto – rivela Beatrice – In passato ho sofferto perché pensavo che le persone amassero Eva, il mio personaggio, non me. Adesso invece la mia personalità è arrivata al cuore di tanti".

"Ho scelto di stare vicina ai miei figli"

Per Beatrice Luzzi al momento c'è spazio solo per i suoi figli, una scelta che aveva fatto già in passato. "La mia carriera ha avuto molti alti e bassi. Ho deciso di passare dall'altra parte, facendo l'autrice, anche per seguire i miei figli Elia e Valentino – racconta a VerissimoHo deciso di avere una vita programmabile per lavorare da casa e stare con loro 24 ore su 24. La prima volta che li ho lasciati è stato il 9 settembre 2023 (quando è entrata nella casa del Grande Fratello, ndr)". A proposito della sua vita sentimentale, spiega che preferisce prendersi un po' di tempo per stare in famiglia, ma non esclude l'idea di sposarsi in futuro. Quando Silvia Toffanin le chiede cosa le piacerebbe fare, risponde: "Più che tornare a recitare mi piacerebbe condurre, la recitazione ha troppi tempi di attesa. Condurre ti permette di mordere la vita".

209 CONDIVISIONI
169 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views