video suggerito
video suggerito
Amici di Maria De Filippi 2023/2024

Amici 23, Gaia in lacrime dopo il compito di Alessandra Celentano: “Ho problemi di autostima”

Gaia De Martino, ballerina di Amici 23, ha ricevuto un compito da Alessandra Celentano. La maestra l’ha sfidata a mostrare la sua femminilità: “Nascondi il tuo corpo, un ballerino deve piacersi”. La ragazza, allora, è scoppiata in lacrime: “È vero, ho problemi di autostima, ho fatto i casting per superarli”.
A cura di Sara Leombruno
15 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

La classe di ballerini e cantanti di Amici 2023 si è formata da poco, con la prima puntata del talent andata in onda il 24 settembre, eppure gli insegnanti già stanno mettendo a dura prova i loro allievi. Nelle ultime ore, infatti, è arrivato il primo compito per Gaia De Martino da parte della maestra Alessandra Celentano.

La lettera di Alessandra Celentano a Gaia

La ballerina 22enne è stata scelta da Raimondo Todaro, che l'ha inclusa nel suo gruppo di lavoro perché vedeva in lei "grandi potenzialità". La maestra di classico, però, non si è trovata totalmente d'accordo con il pensiero del collega e ha deciso di assegnarle una coreografia particolare per metterla alla prova. La sfida consiste nell'esibirsi in un ballo sensuale con tanto di tacchi alti, cosa non perfettamente nelle corde di De Martino, che ha confessato di avere problemi di autostima.

Perché Gaia De Martino è scoppiata in lacrime

Nella sua lettera, Alessandra Celentano è stata chiara: "La danza rispecchia il nostro essere e tu non sembri avere personalità, bisogna correre ai ripari – ha detto – Fino ad ora non ti ho mai vista mettere in mostra il tuo corpo, non so che rapporto tu tu abbia con il tuo fisico, ma io devo comprendere questo aspetto perché è molto importante per un ballerino avere un buon rapporto con la propria figura. Un ballerino deve piacersi". Lo scopo della maestra, dunque, è stato quello di far emergere la sua personalità e la sua femminilità. Una volta vista la coreografia, però, la giovane è scoppiata in un lungo pianto: "Sono d'accordo, non ho autostima. Ho fatto i casting perché voglio allontanarmi da questa situazione che ho dentro di me", ha confessato.

La reazione di Maria De Filippi

A quel punto a intervenire è stata Maria De Filippi, che per tirare su il morale alla ballerina ha raccontato la sua esperienza personale, rivelando che l’adolescenza fu un periodo difficile anche per lei: "È abbastanza normale avere delle difficoltà ad accettarsi, capito? Non penso che le ragazze che hai intorno si piacciano tanto e dicano tutti i giorni ‘Quanto sono bella'. Considera che quando io ero piccola, avevo 14 anni, ero la più bassa della classe ed ero disperata, mia mamma mi diceva che avevo preso dalla nonna. Il mio collo del piede è perfetto perché camminavo in punta di piedi per essere più alta di 3 centimetri. L’estate dopo ho iniziato ad avere un seno enorme e sono passata dal non averne per niente ad averne troppo. Piano piano ci si accetta”. Dopo il confronto, De Martino è stata chiamata dal suo maestro Raimondo Todaro, che si è detto entusiasta di poterla aiutare a superare la sfida: "Mi piace l'idea di farti uscire un po' fuori, si vede che sei tanto chiusa. Devi ancora sbocciare".

15 CONDIVISIONI
346 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views