709 CONDIVISIONI
Viva Rai2!

Amadeus e l’esclusione dei Jalisse a Sanremo, Fiorello: “Gli hanno rigato la macchina”

A Viva Rai2 Fiorello scherza con Amadeus sui nomi dei big di Sanremo 2024. Il conduttore si sbilancia: “Non so chi vincerà, ma ho già in mente un possibile podio e credo ci sarà una sorpresa”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
709 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Viva Rai2!

I nomi dei cantanti del Festival di Sanremo 2024 sono stati svelati e da oggi si può dare il via definitivo all'ultima edizione da conduttore e direttore artistico di Amadeus, che anche quest'anno non ha portato all'Ariston i Jalisse. Il duo anche quest'anno aveva annunciato di aver presentato, come ormai accade ogni anno, un pezzo per tornare su quel palco a 26 anni dalla vittoria con Fiumi di parole, ma non c'è stato nulla da fare.

Amadeus ospite a Viva Rai2

E immancabile è arrivata, a tal proposito, l'ironia di Fiorello a corredo di una giornata in cui il filone sarcastico Jalisse Vs Amadeus ha occupato largo spazio di commento ai nomi dei 27 Big del prossimo Festival. Fiorello ha scherzato proprio con il diretto interessato, Amadeus, ospite a Viva Rai2 questa mattina per commentare la lista dei nomi annunciati nel corso del Tg1 delle 13,30 del 3 dicembre. "Di tutti quelli che hai scartato, a parte i Jalisse che ti hanno rigato la macchina, ce n'è qualcuno che avresti voluto portare sul palco e che non sei riuscito a includere nella lista?".

"Quello succede sempre, ogni anno ci sono dei nomi", ha risposto Amadeus, per poi aggiungere: "Ci ho anche pensato, se ne metto 30 e coi giovani 33? Poi ho pensato a te e ho desistito". Fiorello quindi ha chiesto ad Amadeus se abbia già, nella sua testa, una rosa di nomi candidati alla vittoria:

Non ho ancora in mente un vincitore, ma nella mia testa c'è un podio, o forse i primi cinque, nei quali includerei una sorpresa inaspettata.

I Jalisse ad Arena Suzuki, l'illusione a settembre

Poi Fiorello ha aperto una parentesi proprio sui Jalisse, precisando al posto di Amadeus sulla questione: "Diciamolo che lui non ha niente contro i Jalisse, solo che non li prende". Eppure quest'anno per i Jalisse sembrava quasi fatta, con alcuni segnali dei mesi scorsi che avevano fatto pensare a una fumata bianca per il loro ritorno a Sanremo. Su tutti la partecipazione dello scorso settembre a Arena Suzuki, l'appuntamento di fine estate dall'Arena di Verona condotto da Amadeus, che a tutti era parso un segnale inequivocabile del loro ritorno all'Ariston. Non è andata così, ma d'altronde il prossimo Sanremo è già vicino.

709 CONDIVISIONI
35 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni