690 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Verissimo 2023/2024

Stash dei The Kolors: “Ho vissuto un periodo di attacchi di panico quando mi sono trasferito a Milano”

Ospite di Verissimo, nella puntata del 17 marzo, Stash dei The Kolors ha parlato del successo dopo il brano “Un ragazzo, una ragazza”, ma anche dei momenti di difficoltà vissuti durante la sua carriera, soprattutto appena arrivato a Milano per inseguire il suo sogno.
A cura di Elisabetta Murina
690 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Stash è stato ospite di Verissimo nella puntata del 17 marzo. Il noto cantante, frontman dei The Kolors, si è raccontato a Silvia Toffanin, reduce dal successo del brano Un ragazzo, una ragazza, portato in gara al Festival di Sanremo 2024.

I successi e i fallimenti di Stash dei The Kolors

"Sto vivendo un momento molto bello della mia vita", ha raccontato Stash a Silvia Toffanin, reduce dal successo di Un Ragazzo, una ragazza, che nello studio di Verissimo ha ricevuto il Disco di Platino. Ma il successo, per il cantautore e la sua band, è arrivato dopo diversi momenti di difficoltà, che però sono stati fondamentali: "Il successo, non solo nella musica, è il riassunto di tanti fallimenti. Grazie ai momenti di down, in cui ti senti perso, capisci chi realmente sei".

Il cantante ha anche raccontato di aver sofferto di attacchi di panico per un periodo, quando ha lasciato Napoli per trasferirsi a Milano, prima a studiare all'accademia di Brera e poi per inseguire il suo sogno: "Dal punto di vista umano mi sono sentito tanto solo. Ho vissuto un periodo di attacchi di panico quando mi sono trasferito a Milano e i miei amici stavano a Napoli". 

L'amore per Giulia Belmonte e le figlie Imagine e Grace

Le prime fan di Stash sono la compagna Giulia Belmonent e le due figlie avute insieme, la maggiore Grace e la più piccola Imagine. Sono loro ad aver cambiato del tutto la vita di Antonio Fiordispino:

Giulia mi ha allargato la visuale sulla vita e sul futuro. E senza programmare sono arrivate le nostre due bambine. Questa cosa per me è stato il vero ‘cambio di vita' dal punto di vista umano. 

A Silvia Toffanin, che gli chiede che papà p con le due figlie, Stash risponde con sincerità: "Non lo so. A volte mi sento un bambino come loro, a volte c'è da dire qualche ‘no'. È tosto, soprattutto in un momento in cui vorresti dire sempre di sì".

690 CONDIVISIONI
171 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views