5.651 CONDIVISIONI
7 Agosto 2022
16:58

La rapper Comagatte su Roberryc che si lancia sulla folla: “La dimostrazione di ‘bella ma stupida’”

La rapper Comagatte su Tik Tok ha commentato il caso che ha visto protagonista Roberryc, la model fitness che si è gettata dal palco sul pubblico ed è stata palpeggiata: “Alimentate sessualmente i ragazzini poi non sapete gestirli”.
A cura di Gaia Martino
5.651 CONDIVISIONI

Serena Spadavecchia, in arte Comagatte ha deciso di commentare l'episodio degli ultimi giorni che ha visto Roberta Carluccio alias Roberryc lanciarsi sulla folla ed essere palpeggiata. La stessa modella fitness 25enne ha reso pubblico il video del gesto, denunciandolo: "Un momento così bello rovinato da qualche stupido, almeno ora tutta Italia vi può guardare fare schifo" ha scritto su Instagram, generando commenti ed anche critiche. La rapper di Molfetta ha titolato il video-commento pubblicato su Tik Tok taggando la diretta interessata e poi: "Hai la mia compassione".

Il commento di Comagatte su Roberryc

"Quando imparerete a farvi rispettare sul palco imparerete una lezione di vita concerne alla parità di sesso": inizia così il commento di Serena Spadavecchia, meglio nota come Comagatte, su Roberryc che ospite di una serata si è lanciata sulla folla ed è stata presa d'assalto da un gruppo di ragazzini che l'hanno palpeggiata. "Questa è la dimostrazione di quanto si può essere belle ma stupide" – continua – "tu hai il potere ammaliante sul pubblico, a cosa serve? Sei bella, vuoi vendere la tua immagine, hai hype perché sei stata con gente famosa, hai la credibilità della fitness girl, come puoi usare questo potere ammaliante, puoi usarlo studiando da vicino il tuo pubblico maschile".

La rapper ha proseguito il suo lungo discorso parlando in prima persona a Roberta Carluccio: immagina quante richieste abbia sui social, quanti messaggi le arrivino e allora "dovrebbe essere abituata". Poi l'attacco riguardo il suo modo di approccio: "Mi spiegate perché avete questa cosa di dover compiacere il pubblico maschile così? Non sapete fare altro, sul palco intendo? Qual è il vostro talento? Vi dovete fare rispettare. Queste non è testare la parità di sesso". Comagatte le ha criticato il fatto di aver ripreso divertita il suo pubblico mentre le urlava "Faccela vedè, faccela toccà". "Non dite che sono maschilista" – ha continuato – "Ma io mi vergogno". Racconta che la model fitness 25enne prima di gettarsi sulla folla aveva fatto alcune giravolte per far vedere il lato B. "Così li alimenti sessualmente, il tuo imprinting è sessuale, cosa pensi che pensa un ragazzino che ti guarda? Cavalcate un onda di eiaculazione di sti ragazzini online e non la sapete gestire dal vivo" ha detto, prima di concludere sostenendo che queste nuove giovani non stanno stare sui palchi.

Il video di Roberryc che si getta sulla folla

 

Il video l'ha fatto circolare la stessa Roberta Carluccio sui social, denunciando quanto accaduto. La modella fitness era su un palco ospite di un locale quando ha deciso di lanciarsi sul pubblico: a sorreggerla però un gruppo di ragazzini che hanno iniziato a palpeggiarla. La sicurezza è intervenuta per tirarla fuori dalla folla: "Non so se sia più grave ciò che è successo o il fatto che forse me lo sarei dovuta aspettare. Detto questo non ho pubblicato questa cosa per fare del vittimismo mediatico infinito, però mi sento in dovere di far vedere anche l'altro lato della medaglia. Mi sento di dover tutelare anche le altre creator e le donne in generale" sono state le parole dell'influencer.

5.651 CONDIVISIONI
Una folla di ragazzi blocca Rimini per girare il video con il rapper Zefe
Una folla di ragazzi blocca Rimini per girare il video con il rapper Zefe
Kid Cudi flop al Rolling Loud, lancio di oggetti al rapper che ha sostituito Kanye West
Kid Cudi flop al Rolling Loud, lancio di oggetti al rapper che ha sostituito Kanye West
Blanco si lancia sulla folla a un concerto e cade
Blanco si lancia sulla folla a un concerto e cade
70.095 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni