Festival di Sanremo 2022
4 Febbraio 2022
12:16

Malika Ayane a Fanpage.it: “Mi piacerebbe condurre Sanremo, vorrei fosse la mia casa un giorno”

Ospite della diretta Instagram di Fanpage.it, Malika Ayane racconta le sue impressioni sulle prime serate del Festival di Sanremo 2022 e confessa un sogno per il futuro: “Mi piacerebbe prendermi il palco dell’Ariston, vorrei fosse la mia casa”.
A cura di Elisabetta Murina
Malika Ayane durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2022
Malika Ayane durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2022
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Il Festival di Sanremo 2022 è ormai entrato nel vivo. Questa sera, 4 febbraio, ci sarà la serata dedicata alle cover e per la prima volta i Big in gara potranno esibirsi anche con brani stranieri. Sul palco dell'Ariston, ad accompagnare i cantanti in gara, ci saranno gradi artisti che in prima persona hanno provato l'emozione della kermesse. Tra questi Malika Ayane, reduce da ben 5 partecipazioni, insieme a Matteo Romano. Ospite della diretta Instagram di Fanpage.it, la cantante ha raccontato le sue impressioni sulla terza serata e confessato un desiderio per il futuro.

Il commento di Malika Ayane sulla terza serata del Festival

Malika Ayane si è già esibita in questa 72esima edizione: nella seconda serata, insieme ad Arisa, ha presentato uno dei brani candidati a diventare l'inno delle Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina 2026. E stasera salirà di nuovo sul palco portando la cover del brano Your Love di Elton John con Matteo Romano. Nell'attesa di tornare a esibirsi, tra prove e ritmi frenetici, la cantante italo-marocchina racconta a Fanpage.it i suoi momenti preferiti della terza serata, dove Drusilla Foer ha affiancato Amadeus alla conduzione: "Io amo Drusilla, l'ho vista altre volte. Il palco lo prende, lo mangia e ce lo risputa. Mi piace che il ruolo delle co-conduttrice sia quello di ribadire ancora concetti di inclusività, che una parte del pubblico dà per scontato e l'altra non comprende".

La cantante di Come Foglie, classificatasi al secondo posto del Festival nel 2009, ha voluto spendere alcune parole anche sulle critiche mosse a Francesca Michielin, che ha diretto l'orchestra durante l'esibizione di Emma Marrone: "Francesca è una musicista, un'accademica alla base. Onestamente ho visto dirigere quasi anche il mio fruttivendolo e nessuno si è mai permesso di criticare la sua professionalità. L'ho trovato sbagliato". 

Malika Ayane e Arisa sul palco di Sanremo 2022
Malika Ayane e Arisa sul palco di Sanremo 2022

Il sogno della conduzione del Festival

Anche se è ormai una veterana dell'Ariston, Malika Ayane svela un suo sogno: prendersi il palco non più da cantante, ma da conduttrice. A Fanpage.it confessa: "Penso che il lavoro fatto da Amadeus sia uno spartiacque sulla direzione artistica libera. Mi piacerebbe condurre il Festival, prendermi il palco. Vorrei che fosse la mia casa un giorno, anche se già quando canti non te ne fanno passare una". 

570 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni