5.553 CONDIVISIONI
2 Ottobre 2019
15:14

Muore a 15 anni per difendere la sorellina da un ladro. Il dolore della famiglia: “È un eroe”

Khyler Edman, quindici anni, è stato trovato morto la settimana scorsa in una casa di Port Charlotte, in Florida. Secondo la polizia, il ragazzo è morto dopo “un incontro violento” con un ladro: avrebbe fatto il possibile per proteggere la sua casa e la sorellina di cinque anni, trovata sana e salva.
A cura di S. P.
5.553 CONDIVISIONI

Un adolescente della Florida è stato trovato morto la settimana scorsa in una casa di Port Charlotte. Il ragazzo, che si chiamava Khyler Edman e aveva quindici anni, secondo quanto reso noto dalle autorità locali sarebbe morto tentando di proteggere sua sorella di cinque anni da un malvivente. La scoperta del corpo di Khyler è arrivata dopo che la polizia è stata chiamata nel quartiere per una persona sospetta che camminava, ferita, nella zona. Quell'uomo è stato preso in custodia dopo un breve inseguimento e solo successivamente i poliziotti hanno trovato il corpo del quindicenne in una casa in cui era evidentemente entrato il ladro. “Crediamo che l'adolescente stesse cercando di proteggere la casa e la sorella minore", ha detto lo sceriffo in una conferenza stampa. Tra l’adolescente e il ladro ci sarebbe stato quello che è stato definito “un incontro violento”, ma non sono stati resi noti altri dettagli sulle cause del decesso del ragazzo. La sorellina, invece, è stata trovata sana e salva.

Il dolore della famiglia: "Morto da eroe" – L’uomo che è stato fermato nel quartiere dalla polizia è Ryan Clayton Cole, ventisette anni, già noto alle forze dell'ordine. Era in libertà vigilata quando è stato arrestato. Martedì ha fatto la sua prima apparizione in tribunale per accuse di furto, ma per il momento non è accusato della morte di Khyler. La famiglia del quindicenne, intanto, ha voluto rilasciare una dichiarazione e ha descritto il ragazzo come un eroe. “Il 26 settembre Khyler ha perso la vita da eroe per proteggere la sorella di 5 anni quando un uomo ha fatto irruzione nella nostra casa a Port Charlotte", hanno scritto i familiari su GoFundMe aggiungendo che il figlio "ha perso la vita a causa di un atto insensato di uno sconosciuto”. “Nostro figlio aveva una lunga vita davanti a sé, è andato via troppo presto", ha aggiunto la famiglia.

5.553 CONDIVISIONI
La famiglia del piccolo Samuele: "Rispettate il nostro dolore, vogliamo sapere la verità"
La famiglia del piccolo Samuele: "Rispettate il nostro dolore, vogliamo sapere la verità"
3.050 di Gaia Martignetti
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
626 di Videonews
Incidente sul lavoro a Nichelino: titolare officina muore cadendo da una scala, aveva 72 anni
Incidente sul lavoro a Nichelino: titolare officina muore cadendo da una scala, aveva 72 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni