Un numero di cellulare facile da ricordare battuto per la modica cifra di un milione e mezzo di euro, 7.8 milioni di dirham. Questo il prezzo pagato da un cittadino degli Emirati arabi uniti – la cui identità non è nota – per aggiudicarsi il numero 7777777 in un'asta record svolta in contemporanea in due luoghi: Hotel Armani di Dubai e il Palace Emirate di Abu Dhabi. Ben 700 i competitor che hanno avuto la possibilità di partecipare al'asta. Una settantina di loro ha tentato di aggiudicarsi il numero speciale composto da una sequenza di 7. È stata una lotta a colpi di milioni di dirham – ha raccontato uno dei partecipanti all'asta, il direttore di Emirates Auction, Abdullah al-Mannaei – ha creato un'atmosfera elettrica: “Non riesco descrivere come ci si sentiva. Era molto diverso rispetto ad altre occasioni. Il prezzo è subito salito a 7,5 milioni di dirham, poi sono stati offerti 7.777.777 dirham, lo stesso numero del cellulare, ma a vincere è stato un uomo che ha alzato l'offerta di altri 100mila dirham”.

Parte dei proventi va in beneficenza – La notizia del prezzo record per il numero di telefono ha avuto una forte eco sui social network, dove alcuni spiegano l'investimento con il fatto che la monarchia degli al-Nahyan è composta da sette Emirati. La compagnia telefonica Etisalat ha comunicato che una parte dei proventi (13,85 milioni di dirham per 10 numeri di telefono battuti) andranno in beneficenza. Per quanto riguarda invece l’uomo che si è aggiudicato il numero da 1.5 milioni di euro, avrà per due anni speciali offerte, dalle chiamate gratuite, a internet e i messaggi.