I libri fantasy sono letture caratterizzate da luoghi magici e incantati, trame avvincenti e creature fantastiche come nani, troll, draghi e divinità.
Nel corso degli ultimi anni il genere fantasy ha assistito a un vero e proprio successo tra i lettori di ogni età, con tantissime saghe che, grazie alle loro trame e intrecci, hanno fatto appassionare, emozionare, piangere e gioire gli amanti, e non, del genere.

Viene da pensare a saghe senza tempo come "Il Signore degli Anelli" e "Harry Potter" o a romanzi fantasy più moderni, in grado di riscuotere un grande successo.

Ma quindi quali sono i migliori libri fantasy? E quali sono quelle saghe da avere assolutamente nella propria libreria? In questo articolo vedremo un elenco dei migliori libri fantasy, quelli da leggere almeno una volta nella vita.

Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien

Il Signore degli Anelli è uno di quei classici fantasy che ogni appassionato del genere deve aver letto almeno una volta nella vita. La saga, nello specifico, si compone di tre libri: La Compagnia dell'Anello, quello che apre ufficialmente la narrazione, Le Due Torri e infine Il Ritorno del Re che conclude l'opera.
La trama narra le vicende di Frodo Baggins e dei suoi compagni, partiti in missione per distruggere l'Anello del Potere creato dal malvagio Sauron. I protagonisti si ritroveranno ad affrontare mille pericoli, attraverso terre insidiose, colme di magia e creature misteriose.
Tolkien, l'autore, è considerato una sorta di padre del fantasy, da cui hanno preso spunto moltissimi altri scrittori e scrittrici dopo di lui. La saga ha inoltre ispirato una serie di film diretti magistralmente da Peter Jackson.

Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco – George R. Martin

Altra opera titanica e dall'incredibile importanza è Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, di George R. Martin. Dalla saga è stata infatti tratta una serie tv, Il Trono di Spade, che ha riscosso una grandissimo successo in tutto il mondo.
Nello specifico l'opera di Martin è ancora in corso e, al momento, si articola in cinque grandi volumi:

  • Un gioco di troni
  • Uno scontro di re
  • Una tempesta di spade
  • Un banchetto per i corvi
  • Una danza con i draghi

La saga è sicuramente matura, adatta a un pubblico più che altro adulto. Le vicende, infatti, toccano temi diversi da quelli classici trattati nei libri fantasy come gli intrighi politici, il sesso, i tradimenti e lo spionaggio.

Saga di Geralt di Rivia – Andrei Sapkowski

Di sicuro tra le saghe fantasy più famose c'è quella dedicata alle avventure di Geralt di Rivia, che si apre con Il guardiano degli innocenti. Da quest'opera letteraria sono stati infatti ricavati una serie di videogiochi di indiscusso successo, con il nome di The Witchere una recente serie tv omonima.
La saga scritta da Andrei Sapkowski si compone di ben 8 libri:

  • Il guardiano degli innocenti
  • La spada del destino
  • Il Sangue degli Elfi
  • Il tempo della guerra
  • Il battesimo del fuoco
  • La torre della rondine
  • La signora del lago
  • La stagione delle tempeste

Il protagonista è proprio Geralt di Rivia, uno strigo, ovvero un essere che possiede delle abilità che vanno molto al di là di quelle umane. Il suo compito è quello di eliminare, su commissione, le creature malvagie che infestano il mondo medievale in cui sono ambientate le vicende.

Il ciclo di Shannara – Terry Brooks

Altra saga fantasy classica dalla notevole importanza storica è Il ciclo di Shannara. Si tratta di un'opera scritta tra il 1977 e il 2015.
Le vicende si svolgono in un futuro in cui la tecnologia è stata completamente sostituita dalla magia e dove, oltre che dagli umani, il mondo è popolato da nani, troll e gnomi.
Le Quattro Terre sono gli unici continenti sopravvissuti alle guerre nucleari e la magia del Bene è l'unica che riesce ancora a mantenere intatto l'equilibrio.
Il druido Allanon, insieme ai membri della famiglia Ohmsford vegliano sulle Quattro Terre, ma dovranno presto fare i conti con demoni e magia nera.
I principali volumi sono Il ciclo di Shannara per l'appunto, e Il ciclo degli eredi di Shannara.

Terramare – Ursula K. Le Guin

Quella di Terramare è un'altra saga fantasy che è riuscita letteralmente a incantare i lettori, con una trama avvincente e un mondo ricco di elementi fantastici con un sapore antico e misterioso.
L'opera è ambientata nelle Terre Interne, situate in un arcipelago costellato di tantissime isole. Qui vive Ged, uno studente che frequenta la scuola di magia. Il suo destino è quello di diventare un maestro stregone, prima di risvegliare un antico male sconosciuto.
Un'opera che si compone di diversi romanzi, raccolti comunque in una splendida edizione unica.

Le cronache dell’assassino del re – Patrick Rothfuss

Pur essendo meno popolare rispetto alle saghe viste fino ad ora, Le cronache dell'assassino del re è una trilogia che merita di essere letta da ogni appassionato di libri fantasy.
Si tratta anche in questo caso di un'opera ancora in corso, per la quale sono stati pubblicati i primi due romanzi, Il nome del vento che apre la saga, e La paura del saggio.
Attualmente l'autore è al lavoro sul terzo e ultimo volume Le porte di pietra di cui non si conosce ancora con esattezza la data di pubblicazione.
Il protagonista è Kvothe, e l'intera opera è incentrata proprio sulle vicende della sua vita da arcanista, cantastorie e, parafrasando il titolo, assassino di un re. Nonostante un inizio un po' lento, la narrazione non tarda a mostrare i suoi punti di forza avvolgendo il lettore e trasportandolo in un mondo pieno di magia e misteri da svelare.

La terra spezzata – N.K. Jemisin

La trilogia de La terra spezzata è quella che potremmo definire una saga rivoluzionaria, che affronta temi innovativi, come quello ecologico, e che pone al centro della narrazione le minoranze.
La saga si compone di tre volumi:

  • La quinta stagione
  • Il portale degli obelischi
  • Il cielo di pietra

Le vicende si svolgono su Immoto, l'unico continente ancora presente sul pianeta. Immoto è scosso da quella che viene definita la quinta stagione, o la stagione della fine. Un periodo nel quale il pianeta è attraversato da un'enorme crepa che rigetta fumo e cenere, in grado di oscurare il cielo per anni, secoli o per sempre.
Un'opera che rappresenta un mix tra fantasy e fantascienza, e che ha garantito all'autrice la vittoria di tre premi Hugo consecutivi.

Harry Potter – J.K. Rowling

Collocare la saga di Harry Potter in un'ipotetica classifica non è semplice. L'opera, soprattutto nel primo libro Harry Potter e la Pietra Filosofale, è decisamente destinata a un pubblico di bambini e ragazzi anche se, con il proseguire della saga, i toni si fanno sempre più cupi. Gli ultimi tre libri presentano addirittura delle sfumature da dark fantasy e, senza dubbio, sono adatti anche a un pubblico più adulto.
In totale la saga, che ha riscosso un successo mondiale, è formata da sette libri:

  • Harry Potter e la Pietra Filosofale
  • Harry Potter e la Camera dei Segreti
  • Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban
  • Harry Potter e il Calice di Fuoco
  • Harry Potter e l'Ordine della Fenice
  • Harry Potter e il Principe Mezzosangue
  • Harry Potter e i Doni della Morte

Il protagonista è Harry Potter, un bambino inglese che scopre di essere un mago e di poter frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Harry scoprirà la verità sulla morte dei suoi genitori, uccisi dal potente mago oscuro Lord Voldemort, e si ritroverà ad affrontare mille pericoli.
Dalla saga sono stati tratti otto film, l'opera teatrale The Cursed Child, la saga cinematografica spin-off Animali Fantastici e diversi libri di approfondimento sul mondo magico, scritti dalla stessa autrice.

Le Cronache di Narnia – C.S. Lewis

Altro libro memorabile della letteratura fantasy per bambini e ragazzi è Le Cronache di Narnia scritto da C.S. Lewis. Si tratta di una saga fantasy per bambini, considerata però un vero e proprio capolavoro della letteratura del ‘900.
La storia narra le vicende di quattro bambini che, durante la Seconda Guerra Mondiale, vengono trasferiti in una casa in campagna per sfuggire alle atrocità del conflitto. Qui trovano un portale magico che li conduce a Narnia, una terra fantastica popolata da creature di ogni sorta.
La saga si compone di sette romanzi in totale e, anche in questo caso, è disponibile un'edizione integrale che li include tutti.

Eragon – Christopher Paolini

Anche Eragon è una di quelle saghe fantasy per ragazzi da non lasciarsi scappare. Il protagonista delle vicende è proprio Eragon, un ragazzo che, un giorno, passeggiando per la foresta, trova una pietra blu dall'aspetto misterioso. Questa si rivelerà essere in realtà un uovo di drago e, lo stesso Eragon, dovrà dimostrare di essere un degno Cavaliere dei Draghi.
La saga si compone nello specifico di quattro volumi:

  • Eragon
  • Eldest
  • Brisingr
  • Inheritance

A questi va poi aggiunto il volume La forchetta, la strega e il drago ambientato un anno dopo le vicende della saga.

Queste oscure materie – Philip Pullman

Altra trilogia di libri fantasy per ragazzi dall'enorme successo è Queste oscure materie, che si apre con La bussola d'oro, scritta da Philip Pullman. In particolare la saga è composta da tre libri:

  • La bussola d'oro
  • La lama sottile
  • Il cannocchiale d'ambra

La protagonista dell'opera è Lyra, una bambina dotata di un'intelligenza fuori dal comune e spinta da una forte curiosità. Lyra si ritroverà a varcare il confine tra ciò che è reale e i mondi paralleli, per indagare, nonostante la sua giovane età, sulle macchinazioni e gli intrighi dei potenti che governano il mondo.
Una saga che tocca temi di una profondità inaspettata come il libero arbitrio, il destino e la casualità, in un universo colmo di magia, streghe e perfino orsi corazzati.

Cronache del mondo emerso – Licia Troisi

Non è detto che le saghe fantasy di successo debbano per forza provenire da scrittori stranieri o d'oltreoceano, ma è lecito spettarsi grandi opere anche nel nostro Paese. Cronache del mondo emerso ne è l'esempio lampante.
Scritto da Licia Troisi narra le vicende di Nihal della Torre di Salazar. Nihal, dotato di occhi viola, capelli blu, orecchie a punta e abilità fisiche fuori dal comune, deciderà di diventare un guerriero, per proteggere la Terra del Vento dall'attacco del Tiranno e delle sue truppe.
Una scrittura molto scorrevole, piacevole e coinvolgente, che rende questa saga una delle migliori per iniziare a leggere.

Hunger Games – Suzanne Collins

Nonostante non sia una saga fantasy esclusivamente dedicata a un pubblico giovane, Hunger Games è comunque tra le opere contemporanee in grado di riscuotere il maggior successo.
La saga è composta da tre libri:

  • Hunger Games
  • La ragazza di fuoco
  • Il canto della rivolta

Il mondo creato da Suzanne Collins è barbaro e brutale, con la contrapposizione di Capitol City, città ricca in cui le persone vivono tra i migliori agi, e i Distretti, dove si sopravvive a stento in una condizione di semi-schiavitù.
Ogni anno Capitol City organizza gli Hunger Games, dei giochi ripresi in diretta tv, in cui 24 ragazzi, 2 per ogni Distretto, devono sfidarsi fino alla morte. Katniss, la protagonista, si candida volontaria, condannandosi di fatto a morte, per salvare la sorellina scelta dal sorteggio.
Dai libri di Suzanne Collins sono stati tratti quattro film di grande successo.

Macchine mortali – Philip Reeve

Macchine mortali è una saga fantasy distopica, da cui è stato tratto anche l'omonimo film del 2018. In totale l'opera è composta da quattro libri:

  • Macchine mortali
  • L'oro dei predoni
  • Congegni infernali
  • Pianura oscura

La storia è ambientata in un futuro dominato dalla tecnologia, nel quale le città sono diventate degli enormi ingranaggi che errano per il mondo, alla ricerca di altre città da divorare.
Tra queste Londra è una delle più potenti, ed è proprio qui che vive Tom, un Apprendista Storico di Terzo Livello. A causa di una serie di circostanze, Tom si ritroverà nei pericolosi e insidiosi Territori Esterni insieme a Hester, la ragazza che ha provato ad assassinare il suo mentore.

Shadowhunters – Cassandra Clare

Tra le saghe urban-fantasy che più di tutte hanno conquistato il pubblico teen negli ultimi anni, non possiamo non citare anche Shadowhunters.
L'opera nello specifico è composta da due trilogie e si apre con Città di ossa.

In particolare la prima trilogia è composta dai titoli:

  • Città di ossa
  • Città di cenere
  • Città di vetro

E la seconda:

  • Città degli angeli caduti
  • Città delle anime perdute
  • Città del fuoco celeste

Le vicende prendono il via quando Clary, uscita insieme a degli amici per festeggiare il suo compleanno, si imbatte in uno strano personaggio dai capelli blu. Questo verrà ucciso, davanti ai suoi occhi, da tre guerrieri con il corpo tatuato. Si tratta degli Shadowhunters, dei cacciatori di demoni che solo Clary riesce a vedere.
L'opera è rivolta volontariamente a un pubblico teen, e tratta tematiche adolescenziali come i primi amori, la famiglia e l'amicizia.
Dalla saga sono tratti un film e una fortunata serie TV.

Twilight – Stephenie Meyer

Tra i libri fantasy romantici da leggere assolutamente non potevamo non inserire la saga di Twilightun'opera che ha riscosso un'enorme successo in tutto il mondo.
In totale si compone di quattro volumi:

  • Twilight
  • New Moon
  • Eclipse
  • Breaking Dawn

La protagonista della storia è Isabella Swan, amichevolmente chiamata Bella, che si trasferisce dalla città di Phoenix alla piovosa e Forks. Qui Bella fa la conoscenza di Edward Cullen, un misterioso quanto bellissimo ragazzo.
La loro relazione sarà inizialmente una distaccata amicizia, per poi trasformarsi inevitabilmente in qualcosa di più. Edward però nasconde un terribile segreto: lui e la sua famiglia sono in realtà dei vampiri.
Dalla saga di Twilight sono tratti cinque film e, nel 2020, l'autrice ha pubblicato un quinto libro Midnight Sun che narra le vicende del primo volume, raccontate dal punto di vista di Edward.

Ciclo di Eymerich – Valerio Evangelisti

Il Ciclo di Eymerich è una serie di romanzi, nati dalla penna tutta italiana di Valerio Evangelisti. Si tratta di una saga che rappresenta un misto tra urban-fantasy, horror ed elementi fantascientifici, per un risultato ottimale sia dal punto di vista narrativo che della forma.
Nel 2019 i romanzi, scritti tra il 1994 e il 2018, sono stati raccolti da Mondadori in una Titan Edition divisa in tre parti:

  • Eymerich Volume 1
  • Eymerich Volume 2
  • Eymerich Volume 3

Il protagonista è l'inquisitore Nicolas Eymerich, ispirato a un reale inquisitore catalano vissuto nel ‘300. Il suo compito è quello di sconfiggere Satana e le forze del male, proteggendo così l'ordine della Chiesa. Eymerich non è però quello che potremmo definire un eroe classico ma, nel corso di tutti i romanzi, mostrerà più e più volte il suo lato più oscuro, capace di distruggere chiunque si opponga al suo volere.

Il Sognatore – Laini Taylor

La saga de Il Sognatore va a concludere la nostra lista e lo fa con una trama squisita e appassionante, ricca di dualismi e di profondi insegnamenti.
In particolare l'opera si compone di due volumi:

  • Il Sognatore
  • La Musa degli Incubi

Il protagonista è Lazlo Strange, un bibliotecario chiamato da tutti "il sognatore", proprio per la sua tendenza a starsene sempre con la testa tra le nuvole. Lazlo, in realtà, sogna profondamente di poter un giorno visitare un'antica città, ricca di magia, miti e mistero. Le persone la chiamano Pianto, ma in realtà, da oltre 200 anni, nessuno ricorda più il suo vero nome, e la città è inevitabilmente caduta nell'oblio.
Lazlo riuscirà a visitare la meravigliosa città e a conoscere Sarai, in circostanze che vale la pena leggere in prima persona. Una duologia che si tinge di toni rosa, grazie al profondo affetto che nascerà tra i due, ma anche di toni più cupi e violenti.