6.591 CONDIVISIONI
3 Maggio 2022
21:19

Uccisa dall’ex, la vittima è Romina De Cesare. Diceva: “Combattiamo la violenza sulle donne”

La ragazza è stata uccisa a coltellate in un’abitazione di Frosinone. Fermato un giovane: si tratterebbe dell’ex fidanzato, trovato in stato confusionale in spiaggia.
A cura di Natascia Grbic
6.591 CONDIVISIONI

"Non solo voi donne, ma anche voi uomini… distinguetevi da chi le donne, invece di rispettarle, le maltratta…Stop alla violenza sulle donne". Così scriveva Romina De Cesare alla vigilia del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza di genere, sul suo account Facebook. Romina è stata trovata morta questo pomeriggio in un'abitazione del centro storico di Frosinone: sul suo corpo, i segni di varie coltellate inferte al ventre e al torace, che non le hanno lasciato scampo. La polizia ha fermato un uomo: si tratterebbe dell'ex fidanzato della vittima, adesso piantonato all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Lo avrebbero trovato i carabinieri mentre vagava in stato confusionale sulla spiaggia di Sabaudia.

Romina De Cesare trovata morta a Frosinone

A dare l'allarme sarebbe stato il compagno di Romina. A quanto si apprende dalle prime informazioni emerse sulla vicenda, il ragazzo non sarebbe riuscito a mettersi in contatto con la fidanzata. Romina non rispondeva né ai messaggi né alle chiamate: così ha deciso di contattare le forze dell'ordine, e denunciarne la scomparsa. Da un controllo della macchina del giovane fermato a Sabaudia, sarebbe emerso un collegamento con Romina, trovata poi deceduta nell'appartamento del centro storico. A fare irruzione e sfondare la porta, gli agenti della squadra mobile, che hanno trovato la ragazza ormai priva di vita. Inutile l'arrivo del 118, gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il ragazzo fermato, sospettato di essere l'autore del femminicidio, sarà ascoltato dagli inquirenti non appena sarà possibile.

I familiari non avevano notizie da 24 ore

Romina De Cesare non rispondeva a messaggi e chiamate da 24 ore. Invano i familiari hanno cercato di contattarla, fino a che non hanno deciso di dare l'allarme. Forse si è incontrata con l'ex per caso, o forse perché lui le ha chiesto un chiarimento dopo la fine della relazione. Dopodiché l'uomo ha guidato da Frosinone a Sabaudia, dove lavorava saltuariamente, ed è stato visto mentre si aggirava seminudo per la spiaggia. I carabinieri si sono avvicinati per capire cosa avesse: non immaginavano che ci potesse essere un collegamento con la morte di Romina, ormai senza vita nell'appartamento in centro.

6.591 CONDIVISIONI
Femminicidio Romina Di Cesare, saranno ascoltati i vicini:
Femminicidio Romina Di Cesare, saranno ascoltati i vicini: "Abbiamo sentito gridare, poi silenzio"
Il padre di Valerio, accusato di stupro dall'ex:
Il padre di Valerio, accusato di stupro dall'ex: "È una vittima, denuncerò chi ci sta diffamando"
Allenatore indagato per violenza sessuale: attira un'atleta 14enne in camera e cerca di spogliarla
Allenatore indagato per violenza sessuale: attira un'atleta 14enne in camera e cerca di spogliarla
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni