24 Novembre 2022
7:53

Stuprata un’altra studentessa universitaria a Trastevere: è la quarta da gennaio

Ennesimo episodio di violenza sessuale a Trastevere, il quarto da gennaio. Vittima sarebbe una 20enne stuprata e picchiata da un coetaneo.
A cura di Alessia Rabbai
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Nuovo episodio di violenza sessuale a Trastevere. Vittima stavolta è una studentessa universitaria di vent'anni, mentre il presunto stupratore un cameriere ventiduenne che, riconosciuto dalla vittima, è stato arrestato e si trova ai domiciliari con il braccialetto elettronico. Secondo la versione dei fatti denunciati dalla giovane la violenza si sarebbe consumata nella sua abitazione, che condivide con una coinquilina. I due si sono conosciuti il 27 maggio scorso all'interno di un bar di viale Trastevere, le piaceva e lo ha invitato a casa. Ma una volta all'interno dell'appartamento, si sarebbe consumata la violenza.

"Mi ha stuprata e picchiata"

"Mi ha tirata per i capelli e mi ha stuprata – riporta le parole della vittima La Repubblica – mi rifiutavo e lui mi picchiava". La giovane a seguito delle percosse ricevute si è recata in ospedale, dove ha avuto bisogno di cure mediche per le lesioni riportate alla colonna vertebrale. Lei il primo giugno scorso si è poi rivolta ai carabinieri della compagnia di Trastevere e lo ha denunciato. Il ventiduenne prima è finito in carcere, poi a di domiciliari con braccialetto elettronico e il prossimo 14 febbraio verrà processato con il giudizio immediato.

A ottobre un tassista ha violentato due studentesse

La notte dello scorso 14 ottobre sempre a Trastevere un tassista trentaquattrenne ha violentato due studentesse. L'uomo avrebbe approfittato del fatto che non si sentissero bene, palpeggiandole nelle parti intime. La notte dei fatti le due ragazze erano uscite e avevano trascorso la serata con due amiche in un locale. Per rientrare nell'alloggio universitario avevano deciso di prendere un taxi. Poi la violenza. Le due sono però riuscite a riprendere l'uomo con lo smartphone e lo hanno denunciato alla polizia, recandosi in Commissariato. I poliziotti lo hanno individuato e arrestato.

Studentesse si sentono male mentre tornano a casa a Trastevere, tassista le violenta: arrestato
Studentesse si sentono male mentre tornano a casa a Trastevere, tassista le violenta: arrestato
Violenta due ragazze a Trastevere:
Violenta due ragazze a Trastevere: "Potrebbe commettere di nuovo azioni simili"
Ragazza violentata dopo una serata al Qube:
Ragazza violentata dopo una serata al Qube: "Ha bloccato gli sportelli dell'auto e mi ha stuprata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni