585 CONDIVISIONI
28 Maggio 2022
20:25

Si spara in volto al poligono di tiro, morto medico di base: indagini in corso

Per l’uomo, un medico di famiglia, non c’è stato nulla da fare, è morto poco dopo il ricovero all’ospedale Belcolle di Viterbo.
A cura di Natascia Grbic
585 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo si è sparato un colpo di pistola al viso mentre si trovava al poligono di tiro in Tuscania, provincia di Viterbo. Immediatamente soccorso, è stato portato d'urgenza all'ospedale di Belcolle, dove però è deceduto poco dopo l'arrivo. Le sue condizioni erano apparse disperate sin da subito e per lui non c'è stato nulla da fare nonostante gli sforzi dei medici di salvargli la vita. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche i carabinieri della locale stazione per le indagini del caso. A quanto si apprende, il proiettile sparato dalla pistola lo ha colpito in pieno viso. Una ferita gravissima, che non gli ha lasciato scampo, e della quale gli operatori sanitari hanno capito la gravità sin da subito.

Si spara al poligono di tiro: indagano i carabinieri

Secondo le prime informazioni, la vittima è un medico di famiglia di sessant'anni. I carabinieri che indagano sul caso non escludono nessuna ipotesi, né l'incidente né il gesto volontario. Sembra però che gli investigatori propendano per questa seconda ipotesi, la più probabile. Le indagini sono al momento ancora in corso e il condizionale è d'obbligo. Da vedere se il colpo sia partito in maniera accidentale, magari mentre preparava l'arma. Gli inquirenti dovranno ascoltare la famiglia dell'uomo e le persone che lo conoscevano per capire se c'erano dei motivi per cui avrebbe potuto togliersi la vita. E sentiranno anche le persone presenti in quel momento al poligono di tiro e che nulla hanno potuto fare per evirare la tragedia, per capire se abbiano visto – o sappiano qualcosa – che può essere utile alle indagini. Non è escluso che il magistrato disponga l'autopsia sulla salma.

585 CONDIVISIONI
Morto a 19 anni con la moto a Corso Francia, i consulenti:
Morto a 19 anni con la moto a Corso Francia, i consulenti: "Leonardo andava a 50 km all'ora"
La pandemia non ci ha insegnato niente? Nel Lazio il prossimo anno 1000 medici di base in meno
La pandemia non ci ha insegnato niente? Nel Lazio il prossimo anno 1000 medici di base in meno
Investito da un autobus a Primavalle, 54enne in ospedale: indagini in corso
Investito da un autobus a Primavalle, 54enne in ospedale: indagini in corso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni