161 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Nel calendario della Formula E non c’è Roma: la Capitale rischia di perdere la gara all’Eur

Niente più Formula E per Roma? L’ipotesi è molto concreta perché il circuito dell’Eur sta diventando sempre più pericoloso per le auto elettriche, le cui prestazioni sono cresciute notevolmente nel corso degli anni.
A cura di Enrico Tata
161 CONDIVISIONI
Immagine

È stato pubblicato il calendario della stagione 2023-2024 della Formula E, con una novità che riguarda proprio la tappa in Italia: si terrà il 13 e 14 aprile 2024, ma forse non a Roma e non all'Eur, che sta ospitando da anni la gara dei bolidi elettrici. Tra le date manca l'indicazione della città italiana dove si correrà il Gran Premio, e la Fia World Motorsport Council ha spiegato anche il motivo in un comunicato ufficiale: “La Formula E sta valutando sedi alternative, compresi i circuiti permanenti, per mantenere un evento nel mercato chiave italiano".

Perché Roma potrebbe essere esclusa dal calendario della Formula E

Il motivo della possibile esclusione è legato alla sicurezza del circuito dell'Eur. Le prestazioni delle auto elettriche sono cresciute negli anni e quindi una pista come quella cittadina di Roma potrebbe essere troppo pericolosa per i piloti. Secondo la stampa di settore, ancora sui motivi sulla possibile esclusione di Roma, la nuova auto GEN3 è ormai molto veloce e potente, ha raggiunto limiti  di velocità che potrebbero essere pericolosi nello strettissimo circuito romano.

Le possibili alternative al circuito dell'Eur

Ecco allora che la tappa romana potrebbe saltare ed entro la fine dell'anno sarà sciolto ogni dubbio: difficile trovare un'altra location nella Capitale, l'evento potrebbe spostarsi in un'altra città italiana oppure all'autodromo di Vallelunga, nella zona di Campagnano, a Nord di Roma. Certamente, tuttavia, l'E-Prix rimarrà nel nostro Paese. Tra qualche settimana, la risposta ufficiale sulla location scelta per ospitare la gara di aprile.

"La Formula E – aveva spiegato lo scorso settembre l'ex sindaca fa da 5 anni tappa nella Capitale e le ha regalato numerosi interventi di miglioramento a costo zero". Roma, a quanto pare, potrebbe dover fare a meno anche di questo.

Immagine
161 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views