90 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

La nonna ha relazione con uomo di 25 anni più giovane: lui condannato per aver abusato della nipotina

Dal 2019 al 2022 la bambina è stata vittima di abusi avvenuti nell’appartamento della nonna. E le violenze erano tutte riprese con lo smartphone dell’uomo. Quest’ultimo è stato condannato a nove anni di reclusione.
A cura di Enrico Tata
90 CONDIVISIONI
Immagine

Un uomo di 45 anni è accusato di aver abusato di una ragazzina di 10 anni. Si tratta della nipote di un'anziana di 70 anni con cui l'indagato aveva cominciato una relazione. Stando a quanto si apprende, l'uomo avrebbe filmato ogni violenza. Prove inconfutabili di quanto avveniva in casa, grazie alle quali è stato condannato a nove anni di carcere al termine del processo con rito abbreviato. Per lui i pm avevano chiesto 16 anni di reclusione, secondo quanto riporta Andrea Ossino sul quotidiano La Repubblica. Le accuse sono di violenza sessuale e produzione di materiale pedopornografico.

La bambina viveva con i genitori lontano dall'Italia, ma qualche volta tornava a trovare la nonna a Roma. In una di queste occasioni la signora aveva presentato alla famiglia il suo nuovo compagno. I parenti si erano fidati e avevano continuato a fare ciò che avevano sempre fatto: lasciare per qualche giorno la figlia insieme alla nonna.

Le violenze sarebbero avvenute in casa. L'imputato le diceva: "Andiamo a prendere un gelato”. Oppure: "Vediamo un cartone animato”. E poi abusava di lei. Se ne sono accorti i genitori, perché la piccola praticamente non parlava più, piangeva e si tagliava i polsi. Grazie all'aiuto di una psicologa, è emersa la verità: dal 2019 al 2022 la bambina è stata vittima di abusi avvenuti nell'appartamento della nonna. E le violenze erano tutte riprese con lo smartphone dell'uomo. Quest'ultimo, di nazionalità dell'Ecuador, ha capito che stava per intervenire la polizia ed è scappato nel suo Paese. Dopo qualche mese, è tornato in Italia, ma appena arrivato a Fiumicino è stato arrestato dalle forze dell'ordine.

90 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views