1.596 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
15 Ottobre 2021
14:04

Il candidato di Meloni a Tor Bella Monaca: “Non rinnego camicia nera e saluto romano”

“Che mi sono messo la camicia nera o fatto il saluto romano non lo rinnego” sono le parole di Nicola Franco. Intervistato da Fanpage.it il candidato del centrodestra al ballottaggio al Municipio VI di Roma ha risposto alle domande sul suo passato, tra libri nazisti, foto e post inneggianti Mussolini.
A cura di Alessia Rabbai
1.596 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

Nicola Franco è finito nella nella bufera per la diretta al consiglio municipale con alle spalle il libro su Mussolini e sulle SS. Intervistato da Fanpage.it ha spiegato: "Parliamo di un fatto che risale ad un anno fa, è una libreria con 500 testi tra i quali c'è anche ‘Il Capitale' di Marx, Engels, ho fatto vedere addirittura un libro di Liliana Segre" ha detto cercando di difendersi. E ha motivato l'attacco sull'argomento come una strategia puramente politica: "Capisco che la disperazione di chi deve inseguire e deve recuperare voti può portare anche a strumentalizzare cose come queste" ha detto il canditato del centrodestra al Municipio VI delle ‘torri', aspirante minisindaco che il 17 e il 18 ottobre sfiderà a ballottaggio l'avversaria del Movimento Cinque Stelle Francesca Filipponi. Sulla vicenda continua Franco "mi hanno scritto in molti anche di sinistra, dicendomi che a casa hanno il Mein Kampf e non per questo sono nazisti. Leggere un libro non significa condividerne quello che è contenuto al suo interno".

La foto pubblicata da Paola Taverna
La foto pubblicata da Paola Taverna

Franco è stato criticato non solo per l'immagine dei libri nazisti esposti in bella vista nella sua libreria, ma anche per alcune foto presenti sulla sua bacheca Facebook. In una pubblicata il 5 agosto del 2015 viene immortalato con un gruppo di amici mentre fa il saluto romano, in altri post compaiono la scritta a lutto 28/04/1945 il giorno della morte di Mussolini, le frasi di elogio e citazioni al Duce. Franco, alla richiesta di un commento al riguardo da parte di Fanpage.it, imbarazzato ne ha negato l'esistenza e ha detto: "Chi sta a sinistra deve studiare la Storia, perché se quello è un saluto romano a me viene da ridere". Si è giustificato dicendo: "Sono foto del 2014, che mi sono messo una camicia nera o fatto il saluto romano non lo rinnego". E sulla manifestazione indetta dal sindacato in programma sabato a seguito dell'assalto alla sede della Cgil ha detto: "Condanno il fascismo, ma chi durante il silenzio elettorale organizza una manifestazione antifascista vuole prendere il consenso degli indecisi".

1.596 CONDIVISIONI
389 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni