346 CONDIVISIONI
14 Giugno 2022
16:42

Furto in casa della famiglia di Anna Tatangelo, rubato il furgoncino della ‘ciambelleria’ del papà

I ladri avrebbero forzato l’ingresso dell’azienda del papà Dante a Sora, provincia di Frosinone, e avrebbero rubato un furgoncino.
A cura di Enrico Tata
346 CONDIVISIONI

Furto nella notte a casa della famiglia della cantante Anna Tatangelo. Per la precisione, riporta l'agenzia Agi, i ladri avrebbero forzato l'ingresso dell'azienda del papà Dante a Sora, provincia di Frosinone, e avrebbero rubato un furgoncino. Sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato di Sora, che hanno ritrovato questa mattina il mezzo rubato, abbandonato e perfettamente intatto, parcheggiato sul ciglio della strada a qualche chilometri di distanza dall'azienda, in zona Romana Selva.

Dante Tatangelo, il papà di Anna, ha una ‘ciambelleria' storica a Sora e con il furgoncino gli addetti del forno si spostavano per vendere i loro prodotti nei vari mercati settimanali del territorio. La ciambella sorana ha origini antichissime e probabilmente veniva prodotta già nel Medioevo. Farina, lievito, sale, anice, acqua, i pochi ingredienti. Così Maurizio, il fratello di Anna Tatangelo, nel corso di un'intervista: “La ciambella non ha conservanti ed è realizzata con prodotti semplici. Viene ammassata di solito in una forma circolare, lessata e poi infornata. Il nostro prodotto ha ricevuto anche il riconoscimento Deco (denominazione comunale d’origine). Spesso realizziamo anche dei ciambelloni da 3 o 4 chili in occasione di battesimi. Sono particolari perché sono adornati con fiocchi, lumache e uccellini di pasta e vengono usate come delle piccole culle per i bimbi, è una bella tradizione locale”.

La cantante Anna Tatangelo è nata a Sora il 9 gennaio 1987. Ha vinto la sezione ‘Giovani' al Festival di Sanremo 2002 con il brano Doppiamente fragili e poi ha partecipato altre sette volte al concorso.

346 CONDIVISIONI
Anziana disabile muore in casa, la famiglia: “Abbandonati dall’Inps e dalle Istituzioni”
Anziana disabile muore in casa, la famiglia: “Abbandonati dall’Inps e dalle Istituzioni”
816.087 di Peppe Pace
“Papà abusava di noi ma dopo il carcere ha diritto alla casa di mamma”, la denuncia di Desirée
“Papà abusava di noi ma dopo il carcere ha diritto alla casa di mamma”, la denuncia di Desirée
15.341 di Chiara Daffini
Il grido d’aiuto di Claudia: “In una casa famiglia senza lavoro, ora vogliono togliermi i figli”
Il grido d’aiuto di Claudia: “In una casa famiglia senza lavoro, ora vogliono togliermi i figli”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni