41 CONDIVISIONI

Crolla un’altra finestra al Ripetta: “Se fosse caduta per strada, avrebbe ucciso qualcuno”

La finestra stavolta è caduta addosso ad una alunna che si sarebbe ferita le mani: “Dobbiamo dire basta: dopo un giorno ci troviamo nella stessa situazione di ieri”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
41 CONDIVISIONI
Immagine

Crolla una finestra al liceo Ripetta. In due giorni è la seconda nel liceo artistico e la terza nelle scuole della capitale: questa mattina un altro infisso si è staccato dal muro all'istituto Rossellini.

"Se la lastra di vetro fosse caduta per strada avrebbe ucciso qualcuno". La lastra, invece, dopo essersi staccata dall'infisso si è divisa in due: una parte è caduta in aula, dove ha colpito una dei rappresentanti d'istituto che, secondo le prime informazioni, si sarebbe ferita le mani. L'altra parte, invece, è precipitata fuori dalla finestra stessa, finendo su un tetto di un'altra struttura, più bassa, che ospita una sala.

Il secondo crollo della finestra

Il crollo è avvenuto oggi alle 13 circa, in pieno orario di lezioni. "Dopo solamente un giorno oggi ci ritroviamo esattamente nella stessa identica situazione di ieri – scrivono dal collettivo del liceo Collettivo Autorganizzato Ripetta Pinturicchio – Noi studenti dobbiamo dire basta a questi abusi dalla parte di queste istituzioni false, che pensano solo a esporre la scuola come un trofeo e un eccellenza, quando chi se la vive ogni giorno come noi sa che non è affatto in questo modo".

La lastra di vetro si stacca dalla finestra

Il primo crollo è avvenuto ieri mattina, nelle prime ore della giornata, quando era da poco suonata la campanella della ricreazione. "Finestre troppo vecchie, tutte da cambiare: per noi si tratta di un crollo annunciato", aveva spiegato ieri a Fanpage.it. Per sostituire le finestre, però, occorre tenere conto del fatto che la struttura che ospita la sede centrale del liceo è vincolata in quanto edificio storico.

La situazione precaria degli infissi è stata più volte riportate all'attenzione dell'ente responsabile, la città metropolitana di Roma, che dopo le numerose segnalazioni degli scorsi anni ha in progetto di sostituire tutte le 160 finestre della scuola utilizzando i fondi del PNRR, come spiegato a Fanpage.it dall'ex dirigente scolastica.

41 CONDIVISIONI
Crollo a Largo Maradona, strade transennate ai Quartieri Spagnoli
Crollo a Largo Maradona, strade transennate ai Quartieri Spagnoli
Tenta di investire poliziotto a un posto di blocco, poi scappa e si schianta contro un'auto
Tenta di investire poliziotto a un posto di blocco, poi scappa e si schianta contro un'auto
Ucciso in strada a Ponte Mammolo, per l'omicidio di Stefan Mihai arrestate 3 persone
Ucciso in strada a Ponte Mammolo, per l'omicidio di Stefan Mihai arrestate 3 persone
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views