149 CONDIVISIONI

Con bottiglie di vetro in metro, accerchiano e aggrediscono un vigilante: denunciati 8 giovani

Otto ragazzi tra i 23 e i 27 anni hanno ricevuto una denuncia per resistenza ad un pubblico ufficiale. Hanno accerchiato e spinto un vigilante nella metro San Giovanni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Alessia Rabbai
149 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Momenti di paura nella stazione San Giovanni della metro A di Roma, dove un gruppo di ragazzi ha aggredito un vigilante. I fatti si sono verificati nelle scorse ore, esattamente durante la serata di sabato 25 novembre, e hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. Vittima dell'aggressione è un uomo della sicurezza. A finire nei guai otto giovani, ragazzi e ragazze di età compresa tra i ventitré e i ventisette anni, tutti hanno ricevuto una denuncia per resistenza ad un pubblico ufficiale.

Secondo quanto ricostruito finora i ragazzi sono entrati all'interno della stazione della metropolitana San Giovanni con bottiglie di vetro in mano. Il vigilante li ha richiamati, dicendogli che non avrebbero potuto farlo. I ragazzi allora non accettando il fatto di essere rimproverati, lo hanno accerchiato e preso a spinte. Una scena di violenza avvenuta davanti agli altri passeggeri e al personale Atac.

Il vigilante ha poi chiesto l'intervento dei carabinieri, che sono giunti sul posto con il Nucleo Radiomobile. I militari sono riusciti a risalire all'identità dei ragazzi, hanno preso le loro generalità e li hanno denunciati per resistenza a un pubblico ufficiale.

Alla stazione Anagnina trovato morto un senzatetto

Nella mattinata di domenica 26 novembre invece intorno alle ore 8.30 in un parcheggio vicino alla stazione della metro Anagnina capolinea della linea A i carabinieri hanno trovato morto un uomo di cinquantadue anni, senzatetto, probabilmente a causa del freddo. La salma è stata trasferita in obitorio e si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Torna l'allarme freddo a Roma, l'attenzione va alle persone che vivono per strada e che rischiano di morire per le temperature gelide.

149 CONDIVISIONI
Blitz femminista nella metro di Roma, scritte rosa su muri e vagoni: "Sorella non sei sola"
Blitz femminista nella metro di Roma, scritte rosa su muri e vagoni: "Sorella non sei sola"
Sciopero a Roma 12 febbraio 2024, oggi a rischio i treni per 8 ore: gli aggiornamenti
Sciopero a Roma 12 febbraio 2024, oggi a rischio i treni per 8 ore: gli aggiornamenti
La denuncia di una parrucchiera 20enne a Fanpage.it: "350 euro a nero per 'imparare' e molestata"
La denuncia di una parrucchiera 20enne a Fanpage.it: "350 euro a nero per 'imparare' e molestata"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views