65 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta gialla a Roma e nel Lazio da oggi lunedì 20 maggio: piogge e temporali, le zone a rischio

Allerta meteo di colore giallo a Roma e nel Lazio dalla sera di oggi, 20 maggio 2024 per 18-24 ore. Piogge e temporali si abbattono sulla regione: ecco le zone più a rischio.
A cura di Beatrice Tominic
65 CONDIVISIONI
Immagine

Pioggia e temporali dal pomeriggio di oggi, lunedì 20 maggio 2024 per le successive 18-24 ore. Questo è quanto comunicato dal dipartimento di Protezione Civile della Regione Lazio con un avviso di allerta di colore giallo. "Si prevedono sul Lazio precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati", fanno sapere in una nota.

Le zone colpite dall'allerta di colore giallo

Dopo una mattinata piuttosto soleggiata, la pioggia è già arrivata sulla capitale. Attenzione, però: Roma non è l'unica ad essere nel mirino di piogge e temporali in questi giorni.

Non tutte le zone della regione Lazio, però, sono colpite allo stesso modo dall'allerta di colore giallo di questi giorni. Nella giornata di oggi, lunedì 20 maggio, l'allerta e le condizioni di criticità idrogeologica per temporali è prevista soprattutto sui settori appenninici. Nella zona B, del bacino Medio Tevere e nella C, l'Appennino di Rieti; nella zona E, dell'Aniene e nella zona G, bacino del Liri.

Nella giornata di domani, martedì 21 maggio, invece, ad essere colpite sono le zona a nord: i bacini costieri del Nord, il Bacino medio Tevere, l'Appennino di Rieti, il bacino di Roma e l'Aniene. Nei territori che non appaiono colorati di giallo nella cartina, sia oggi che domani, si attendono comunque possibili isolati rovesci.

Le zone colpire dall'allerta gialla a Roma e nel Lazio.
Le zone colpire dall'allerta gialla a Roma e nel Lazio.

Il bollettino della protezione civile del Lazio

Come sempre in questi casi, oltre alle previsioni meteo per le prossime ore, il dipartimento di Protezione Civile della Regione Lazio ha invitato cittadini e cittadine a rivolgersi, in caso di necessità, alla protezione civile e, come di consueto, al 112 per segnalare problemi o emergenze di qualsiasi genere.

65 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views