2.149 CONDIVISIONI

Adesso il centro sportivo di Totti rischia lo sfratto: la gestione è di Ilary Blasi

Tra i beni di cui l’ex capitano della Roma e Ilary Blasi stanno discutendo in tribunale c’è anche il centro sportivo di via di Castel Fusano che porta proprio il nome di Totti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Tata
2.149 CONDIVISIONI
Immagine

La scuola calcio di Francesco Totti rischia lo sfratto. Tra i beni di cui l'ex capitano della Roma e Ilary Blasi stanno discutendo in tribunale c'è anche il centro sportivo di via di Castel Fusano che porta proprio il nome di Totti. È stato comprato dalla famiglia nel 2003, ma adesso è di proprietà quasi esclusiva della moglie di Francesco che, stando a quanto riporta il Messaggero, è proprietaria al 90 per cento. Le restanti quote sono del cugino di Totti e del marito della sorella di Ilary.

Il presidente della società è inoltre Roberto Blasi, il papà di Ilary. Pur essendo proprietaria dal 2003 del centro sportivo, il cambio di nome da A.S.D. Axa Calcio in Totti Soccer school è avvenuto soltanto nel 2010. Dopo il passaggio di proprietà alla famiglia Blasi, il nome è cambiato in Ssd Sporting Club Totti. La famiglia di Ilary ha sostituito dirigenti e ha cercato di rilanciare la struttura, i cui incassi, in effetti, sono raddoppiati in pochi anni. Cuore dell'azienda è la scuola di calcio gestita da Riccardo Totti, il fratello del numero dieci giallorosso. Insomma, anche questa vicenda è al centro della vicenda legale che vede al centro la separazione della coppia.

La disputa legale tra Totti e Blasi è approdata in tribunale  e nella giornata di ieri, 11 novembre, davanti al giudice delle settima sezione civile del tribunale di Roma Francesco Frettoni, si è svolta la seconda udienza. "Nessun accordo è stato raggiunto, ad oggi, tra le parti nella separazione, e quindi il riferimento a presunti rifiuti di Totti, o di terzi a lui vicini, è del tutto destituito di ogni fondamento. Non c’è altro da aggiungere", ha dichiarato l'avvocato di Totti.

La smentita ufficiale

"La SSD a r.l. Totti Soccer School, in persona del legale rappresentante Riccardo Totti, in relazione alle notizie apparse sulla stampa e sui siti di alcuni quotidiani nazionali, precisa che la famiglia Totti è proprietaria dell’intero capitale sociale della SSD a r.l. Totti Soccer School, che svolge la propria attività di scuola calcio nel centro Sportivo Longarina di proprietà della Longarina S.r.l. a SU, anch’essa riferibile esclusivamente alla famiglia Totti".

2.149 CONDIVISIONI
Santanché attacca Gualtieri per le code dei taxi a Termini: "Bel biglietto da visita per Roma"
Santanché attacca Gualtieri per le code dei taxi a Termini: "Bel biglietto da visita per Roma"
Pd attacca Rocca sulla Sanità del Lazio: "Sistema al collasso, continua a investire su privati"
Pd attacca Rocca sulla Sanità del Lazio: "Sistema al collasso, continua a investire su privati"
Il parcheggio di Cornelia per la metro A riaprirà: quando iniziano i lavori per 250 nuovi posti auto
Il parcheggio di Cornelia per la metro A riaprirà: quando iniziano i lavori per 250 nuovi posti auto
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views