510 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 6 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 12 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
22 Agosto 2022
19:25

Sondaggi politici elezioni 25 settembre, Fratelli d’Italia vola in testa inseguito dal Pd

Secondo l’ultimo sondaggio di Termometro Politico in testa nelle intenzioni di voto c’è sempre Fratelli d’Italia, inseguito dal Pd. Male Lega e Movimento 5 Stelle.
A cura di Tommaso Coluzzi
510 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Fratelli d'Italia primo, Partito Democratico secondo. La situazione nei sondaggi politici è più o meno la stessa ormai da settimane, i due partiti – quello guidato da Giorgia Meloni e quello guidato da Enrico Letta – si rincorrono e sono uno davanti all'altro a seconda della rilevazione. Secondo l'ultimo sondaggio di Termometro Politico, Fratelli d'Italia si attesta al 24,3% dei consensi, seguito proprio dal Pd che – insieme ad Articolo uno del ministro Speranza – vale il 23,5%, meno di un punto di differenza. Dietro ai due principali partiti, ormai, c'è un abisso. Il terzo, infatti, è la Lega di Matteo Salvini, che però non va oltre il 14,3%.

Subito dietro al Carroccio ci sono gli ex alleati dei dem, con i quali si è consumata la rottura in seguito alla fine del governo Draghi: il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte – che con i dem ha rotto oggi anche in Sicilia – che però continua a crollare settimana dopo settimana, scivolando all'11,1%. Praticamente un terzo di quanto raccolto alle politiche di quattro anni fa. Resta stabile, invece, Forza Italia di Silvio Berlusconi. Il partito azzurro è dato al 7,3%, restando determinante per l'equilibrio del centrodestra e per la vittoria che sembra ormai scontata il prossimo 25 settembre.

Il terzo polo – ovvero la nuova alleanza tra Azione di Calenda e Italia Viva di Renzi – viene invece fotografato al 4,9%. Secondo il sondaggio di Termometro Politico tutti gli altri partiti sono sotto il 2%. Italia Sovrana e popolare (Partito Comunista di Rizzo e alleati) è all'1,5%, come Unione Popolare (Potere al Popolo, Rifondazione Comunista, De Magistris), mentre Alternativa per l'Italia (Popolo della Famiglia e alleati) è all'1%. In fondo ritroviamo anche due componenti delle due principali coalizioni, Noi Moderati (Noi per l'Italia, Coraggio Italia, Italia al Centro e Udc) che ha l'1% e Impegno Civico, di Di Maio e Tabacci, lo 0,7%.

510 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni