756 CONDIVISIONI
Le notizie sul maltempo nelle Marche
16 Settembre 2022
09:43

Marche, Pd sospende campagna elettorale per aiutare nei soccorsi. Meloni: “Pronti a dare una mano”

Il Partito democratico ha sospeso la campagna elettorale nelle Marche, colpite nella notte da una bomba d’acqua che ha ucciso sette persone, per aiutare nei soccorsi. Meloni ha detto di essere in contato con il governatore, esponente FdI, e pronta a dare una mano.
A cura di Annalisa Girardi
756 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Le notizie sul maltempo nelle Marche

"Sto seguendo, sono in contatto con il presidente Acquaroli, la situazione è complessa, e sembra peggiorare ora dopo ora rispetto all’idea che ci eravamo fatti all’inizio. Naturalmente diamo piena disponibilità per cercare di dare una mano, sono Regioni già colpite dal terremoto". Lo ha detto Giorgia Meloni parlando del disastro che ha colpito le Marche, dove il maltempo nella notte ha ucciso sette persone. La leader di Fratelli d'Italia ha espresso vicinanza al governatore della Regione, esponente del suo partito, Francesco Acquaroli, che sta gestendo l'emergenza.

Lo stesso messaggio è arrivato anche da altri leader politici.  "Sentiti il capo della protezione civile, il governatore e il suo vice, l’assessore alla salute e alcuni sindaci e amministratori del territorio ferito. Tutti operativi, altri pronti a intervenire, siamo al fianco delle popolazioni colpite da una bomba d’acqua dal cielo che, in poche ore, ha portato a terra più della metà della pioggia di un intero anno", ha detto Matteo Salvini, segretario della Lega.

"Di fronte alla tragedia delle Marche non c’è che il dolore per le vittime, la vicinanza alla popolazione colpita e la speranza che i soccorritori riescano nella loro missione", ha scritto il leader del Terzo polo, Carlo Calenda, su Twitter.

Matteo Renzi, da parte sua, ha aggiunto: "La tragedia dell'alluvione nelle Marche è atroce. La nostra vicinanza a famiglie e feriti si unisce alla gratitudine per i soccorritori. Sarebbe bello che tutte le forze politiche prendessero un impegno formale per tornare al progetto di Casa Italia lanciato da Renzo Piano".

Il Partito democratico, infine, ha deciso di sospendere la campagna elettorale per poter aiutare nei soccorsi. "È una vera e propria tragedia quella che ha riguardato questa notte le Marche. Gli organi di informazione parlano già di sette morti e tre dispersi, danni materiali enormi, intere zone senza elettricità. Nell'esprimere la nostra vicinanza alle famiglie e il ringraziamento ai vigili del fuoco e ai tanti volontari che da questa notte stanno prestando i soccorsi, in queste ore tutte le nostre energie devono essere dedicate alla gestione dell'emergenza", ha detto il  commissario regionale dem, Alberto Losacco. Per poi aggiungere: "Per questo il Partito democratico annulla tutte le iniziative elettorali in programma per oggi. Saremo impegnati come volontari nei territori più duramente colpiti dalla bomba d'acqua".

756 CONDIVISIONI
56 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni