25 Novembre 2021
20:44

La nuova app per il controllare il super green pass arriva a dicembre, cosa cambia per gli esercenti

Da dicembre l’app Verifica C19 dovrebbe essere aggiornata, con l’inserimento di due diverse opzioni per controllare il super green pass o il green pass base.
A cura di Tommaso Coluzzi

L'app sarà sempre Verifica C19, ma sarà aggiornata per permettere agli esercenti la distinzione tra chi ha il super green pass e chi quello base. Con l'introduzione della certificazione verde rafforzata, infatti, si pone prima di tutto il problema controlli. Gli stessi ristoratori, ma anche gli esercenti cinematografici e i tanti altri che sono chiamati quotidianamente a controllare i green pass si chiedono infatti come faranno a partire dal 6 dicembre, quando entrerà effettivamente in vigore il doppio binario previsto dal decreto varato ieri dal governo Draghi. Si potrebbe porre nuovamente un problema di privacy, tra l'altro, visto che il Garante già durante la scorsa primavera aveva avuto dei dubbi, poi superati, sul green pass e sulla sua verifica.

Come cambia l'app Verifica C19 da dicembre

Non ci sarà, di fatto, una nuova applicazione per controllare. Verifica C19, che ormai gli esercenti conoscono bene, sarà aggiornata in modo da permettere il controllo senza violare la privacy. I dettagli sono ancora tutti da definire, ma nei prossimi giorni si dovrebbe capire meglio cosa accadrà. Di fatto, secondo fonti di governo, si dovrebbero andare a creare sostanzialmente due funzioni distinte all'interno della stessa app per dispositivi mobili. In sostanza ci dovrebbero essere due opzioni: verifica super green pass e verifica green pass base. La prima andrà utilizzata nei luoghi in cui servirà la certificazione verde rafforzata – e quindi bar e ristoranti al chiuso, cinema, teatri e stadi – la seconda in tutti i posti in cui basta il green pass normale. In questo modo l'esercente non verrebbe a conoscenza della scelta del cliente dal punto di vista sanitario, che sarebbe una violazione della privacy.

Green pass base e super green pass, come ottenerli

Dal 6 dicembre entrerà in vigore il super green pass, che si può ottenere solamente se si è vaccinati contro il Covid o se si è guariti dopo aver contratto il virus. Il green pass base invece, che poi è quello che abbiamo utilizzato finora, si può ottenere anche con il tampone negativo, sia antigenico – il cosiddetto rapido – che molecolare. La certificazione verde rafforzata sarà necessaria per entrare in bar e ristoranti al chiuso, ma anche in cinema, teatri e stadi a prescindere dalla zona colorata della Regione. Con il green pass base si potrà andare a lavorare e prendere i mezzi pubblici, ma anche andare in palestra e ai centri sportivi.

Green Pass e Super Green Pass, le differenze e cosa cambia
Green Pass e Super Green Pass, le differenze e cosa cambia
Cosa cambia con il Super Green Pass dal 6 dicembre, le multe per chi non rispetta le regole
Cosa cambia con il Super Green Pass dal 6 dicembre, le multe per chi non rispetta le regole
Friuli Venezia Giulia in zona gialla: cosa cambia con il Super Green pass
Friuli Venezia Giulia in zona gialla: cosa cambia con il Super Green pass
13 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni