311 CONDIVISIONI
16 Gennaio 2023
16:04

Gli italiani bocciano Giorgia Meloni sulle misure contro caro benzina e inflazione

Più della metà degli italiani boccia le misure del governo Meloni su caro bollette, caro benzina e inflazione. Appena uno su quattro dà un giudizio positivo.
A cura di Tommaso Coluzzi
311 CONDIVISIONI

Per il governo Meloni arriva una prima sonora bocciatura da parte degli italiani. Nonostante nei sondaggi politici il partito della presidente del Consiglio continui ad accumulare consensi, sulle misure prese per contrastare i grandi problemi degli ultimi mesi – i rincari di benzina ed energia, ma anche l'inflazione più in generale – i cittadini hanno le idee abbastanza chiare. E per Giorgia Meloni, il bilancio, è tutt'altro che positivo. Secondo quanto rilevato da un sondaggio di Euromedia Research pubblicato su La Stampa, infatti, alla domanda "rispetto al contenimento dell’inflazione, del carovita, del caro-bollette e del caro-benzina lei promuove o boccia il governo Meloni?" il 52,3% degli italiani ha parlato di bocciatura.

Più della metà degli italiani, insomma, è insoddisfatto delle misure dell'esecutivo per fermare la crisi economica e i rincari che stanno mettendo in ginocchio famiglie e imprese. Solamente il 26,0% dei cittadini, invece, ha risposto positivamente alla domanda, promuovendo il governo Meloni. Il restante 21,7% ha preferito non rispondere.

L'indice di gradimento personale della presidente del Consiglio, invece, non è particolarmente alto. Secondo il sondaggio di Euromedia, infatti, il 38,5% dei cittadini apprezza l'operato di Giorgia Meloni. Più basso il dato che riguarda il governo nel suo complesso: il 36,7% dà un giudizio positivo, poco più di un italiano su tre.

A sorprendere di più gli italiani, però, sono stati i rincari: il 94,4% dice che il prezzo della benzina è aumentato, con il 63,6% che sottolinea come l'aumento sia stato più alto del previsto. Per l'80,5% è aumentata anche la bolletta della luce, con il 41,6% che lamenta un salasso inaspettato. Stesso discorso per l'utenza del gas: il 77,5% segnala un aumento, il 32,8%, però, non se lo aspettava così alto. E le risposte di Giorgia Meloni e del suo governo, per tornare al primo dato – il più importante dal punto di vista politico – sono state insufficienti.

311 CONDIVISIONI
Gli italiani dicono che Giorgia Meloni non ha fatto abbastanza sul caro benzina
Gli italiani dicono che Giorgia Meloni non ha fatto abbastanza sul caro benzina
Le fasce più povere saranno le più colpite dal caro benzina e dall'inflazione nel 2023
Le fasce più povere saranno le più colpite dal caro benzina e dall'inflazione nel 2023
Benzina, Rosato (Iv) a Fanpage.it:
Benzina, Rosato (Iv) a Fanpage.it: "Meloni si sta accorgendo che la campagna elettorale è finita"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni