Gli ultimi diffusi, relativi agli exit poll in Emilia-Romagna, confermano quando già indicato dagli exit poll diffusi dalla Rai: il candidato dem Stefano Bonaccini è avanti rispetto alla sfidante leghista Lucia Borgonzoni, che lo insegue con pochissimi punti di scarto: una forbice tra il 48 e 52% per il governatore uscente, una forchetta del 43-47% per l'esponente del Carroccio. Simone Benini (M5S) è fuori dalla gara, in una forchetta tra 2% e il 5%.

Gli intention poll realizzati da Tecnè per Mediaset segnalano l'esistenza del duello Pd-Lega: Stefano Bonaccini è dato tra il 46,5% e il 50%, Lucia Borgonzoni tra il 43,5% e il 47,5%.

Cauto l'esponente dem, Stefano Bonaccini si presenterà nel suo Comitato elettorale solo a risultato certo. Il governatore uscente Pd ha cenato a casa di amici a Bologna. In precedenza era stato a Modena per assistere ad una partita di pallavolo della squadra del cuore, la Modena Volley. Intanto, c'è grande attesa nella Casa dei Popoli, il quartier generale del governatore uscente, a Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna: allestito in fondo alla sala un palco con dietro lo ‘slogan' della lunga maratona elettorale del presidente uscente, "Emilia Romagna, un passo avanti".

Tra le emittenti televisive che coprono l'evento c'è anche una postazione di Al Jazeera. Tra i primi ad arrivare, il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti. Presenti, tra gli altri, anche Andrea Rossi, coordinatore della campagna elettorale di Bonaccini, Paolo Calvano, segretario regionale Pd, e il sindaco di Bologna, Virginio Merola.